pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Wed 02 December, 07:28:26
logo


foto di Angelo Antonio Ciola

qr code

Angelo Antonio Ciola

Profilo visto 438 volte
Data iscrizione: 04/01/2019, Nato a: Levico Terme, Residente a: Borgo Valsugana, Nazione: Italia, Data di nascita: 24/06/1956
Interessi: Scacchi e fumetti oltre a scrivere e a disegnare
Note: Bancario in pensione
Pagina web: http://www.ciola.it
Facebook: https://www.facebook.com/angelo.a.ciola

attività: ymw ymw ymw
$
sostenitore 2019 (3 quest'anno)
diventa anche tu un nwsostenitore!



Prima pubblicazione: nwEmilio, cavalier senza paura (1 anni fa)
Ultima pubblicazione: nwImpianti fermi (2 giorni fa)



128 Opere

Ordinale per:  Titolo - Recensioni - Visite - Data
 
100
200
 

 
rec.
visite
data


(poesia umorismo, brevissimo)
 26
11/03/2020

(fumetto narrativa)
 45
01/11/2020

(fumetto umorismo)
 32
13/02/2020

(fumetto umorismo)
 102
01/09/2019

(fumetto narrativa)
 70
27/10/2019

(fumetto umorismo)
 28
07/06/2020

(poesia narrativa, brevissimo)
 63
13/06/2019

(fumetto narrativa)
 84
15/06/2019

(fumetto umorismo)
 15
24/05/2020

(poesia narrativa, brevissimo)
 65
11/09/2019

(fumetto narrativa)
 70
29/09/2019

(fumetto narrativa)
 20
06/09/2020

(poesia narrativa, brevissimo)
 46
20/05/2019

(fumetto umorismo)
 27
29/12/2019

(fumetto umorismo)
 80
20/04/2019

(fumetto umorismo)
 20
12/04/2020

(fumetto umorismo)
 20
28/06/2020

 42
17/02/2020

(fumetto umorismo)
 73
03/07/2019

(fumetto umorismo)
 20
27/09/2020

(fumetto narrativa)
 28
15/03/2020

(fumetto narrativa)
 30
23/08/2020

(fumetto umorismo)
 22
29/01/2020

(fumetto umorismo)
 43
02/03/2019

(fumetto umorismo)
 88
03/02/2020

(fumetto umorismo)
 21
27/10/2020

(fumetto umorismo)
 15
25/03/2020

(fumetto umorismo)
 14
15/11/2020

(fumetto umorismo)
 62
05/05/2019

(fumetto umorismo)
 72
02/06/2019

(fumetto narrativa)
 52
27/10/2019

(poesia altro, breve)
 59
05/02/2019

(poesia altro, brevissimo)
 40
09/01/2019

(poesia umorismo, brevissimo)
 51
19/02/2019

(poesia umorismo, brevissimo)
 32
21/02/2019

(poesia narrativa, brevissimo)
 44
05/06/2019

(poesia umorismo, brevissimo)
 50
16/02/2019

(poesia altro, brevissimo)
 31
17/12/2019

(fumetto umorismo)
 72
14/07/2019

(fumetto narrativa)
 58
02/11/2020

(poesia narrativa, brevissimo)
 35
29/05/2019

(fumetto altro)
 52
25/02/2019

(fumetto umorismo)
 57
25/05/2019

(poesia narrativa, brevissimo)
 25
27/01/2019

(poesia narrativa, brevissimo)
 13
16/11/2019

(fumetto narrativa)
 23
06/09/2020

(fumetto narrativa)
 14
01/11/2020

(fumetto umorismo)
 12
18/08/2020

(fumetto umorismo)
 340
14/04/2019

(poesia umorismo, brevissimo)
 33
12/02/2019

(poesia narrativa, brevissimo)
 42
05/02/2019

(poesia umorismo, brevissimo)
 32
25/02/2019

(poesia umorismo, brevissimo)
 35
06/04/2019

(poesia narrativa, breve)
 43
15/04/2019

(poesia horror, breve)
 48
30/01/2019

(fumetto umorismo)
 6
29/11/2020

(fumetto umorismo)
 50
19/09/2019

(poesia narrativa, brevissimo)
 40
01/05/2019

(fumetto umorismo)
 36
10/11/2019

(fumetto umorismo)
 32
12/07/2020

(poesia narrativa, brevissimo)
 60
01/11/2020

(poesia narrativa, brevissimo)
 31
26/02/2019

(poesia narrativa, breve)
 65
27/11/2019

(poesia umorismo, brevissimo)
 20
19/01/2019

(poesia narrativa, brevissimo)
 21
06/06/2020

(fumetto umorismo)
 56
16/03/2019

(fumetto narrativa)
 18
08/03/2020

(poesia narrativa, brevissimo)
 44
20/05/2019

(fumetto umorismo)
 51
06/04/2019

(grafica digitale umorismo)
 39
18/02/2019

(poesia narrativa, brevissimo)
 17
06/09/2020

(poesia narrativa, brevissimo)
 56
20/06/2019

(fumetto umorismo)
 24
03/05/2020

(fumetto narrativa)
 26
10/05/2020

(fumetto umorismo)
 65
09/06/2019

(fumetto umorismo)
 23
26/11/2020

(fumetto narrativa)
 57
22/09/2019

(poesia umorismo, brevissimo)
 19
09/09/2019

(fumetto narrativa)
 27
01/12/2019

(poesia umorismo, brevissimo)
 20
29/01/2020

(poesia umorismo, brevissimo)
 25
14/01/2020

(poesia narrativa, breve)
 32
16/05/2019

(fumetto umorismo)
 32
29/12/2019

(fumetto narrativa)
 12
29/03/2020

(fumetto umorismo)
 16
05/04/2020

(poesia narrativa, brevissimo)
 13
09/05/2020

(fumetto umorismo)
 34
09/01/2020

(fumetto narrativa)
 16
26/02/2020

(fumetto umorismo)
 18
04/03/2020

(poesia umorismo, brevissimo)
 32
01/02/2019

(poesia umorismo, brevissimo)
 44
26/02/2019

 18
26/04/2020

(fumetto narrativa)
 21
22/03/2020

(fumetto narrativa)
 22
17/05/2020

(fumetto umorismo)
 15
22/07/2020

(fumetto umorismo)
 18
21/06/2020

(fumetto umorismo)
 21
31/05/2020

(fumetto umorismo)
 30
19/04/2020

(fumetto umorismo)
 18
30/08/2020

(fumetto umorismo)
 44
25/11/2019

 
100
200
 


(Clicca le pagine numerate per vedere le altre...)
 

Le opere personali dell'autore sono legate tra loro da questi tag:


5 Opere in Gare letterarie stagionali (nwInfo).

 
...
visite
data


gara d'autunno, 2020
 
 1
29/11/2020

gara d'inverno, 2019/2020
 
 28
03/02/2020

gara d'estate, 2019
 
 48
27/06/2019

gara di primavera, 2019
 
 82
06/04/2019

gara d'inverno, 2018/2019
 
 114
28/01/2019



56 recensioni o commenti ricevuti
(dalla più recente):
1) di Grb2016 del 08/11/2020 all'opera Sono io il Presidente!:
Alla neurodeliri (vedi)
2) di Il Base del 08/11/2020 all'opera La macchina del tempo:
Non so perchè, ma questa poesia mi ha ricordato quelle di Gianni Rodari che leggevo da bambino. Sarà per lo stile semplice e scorrevole. Ad ogni modo, l'ho apprezzata… (continua)
3) di Ida Dainese del 04/11/2020 all'opera La macchina del tempo:
Una poesia davvero amabile. Piacevole da leggere, lasciando che la voce segua il ritmo danzante delle rime, capace di evocare scenari e situazioni di ogni tipo con una leggerezza… (continua)
4) di Massimo Baglione del 02/11/2020 all'opera Gigi in paradiso:
Bellissimo omaggio, bravo!
Speriamo che almeno lì siano aperti ehehe (vedi)
5) di Francesco Pino del 02/11/2020 all'opera La macchina del tempo:
C'è un bell'aforisma di Umberto Eco: “Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5.000 anni: c’era quando Caino uccise… (continua)
6) di Francesco Pino del 02/11/2020 all'opera Addio 007:
Bell'omaggio a un grande attore. Nell'immaginario collettivo sarà sempre James Bond, anche se io preferisco altre interpretazioni, qund'era più avanti con l'età. (vedi)
7) di Marcello Rizza del 01/11/2020 all'opera Addio 007:
Bello. Poi la mia immagine preferita di Sean resta quella di Fra Guglielmo da Baskerville nel "Il nome della rosa". Visto che sei così bravo, mi piacerebbe vedere una… (continua)
8) di Massimo Baglione del 01/11/2020 all'opera Addio 007:
Gran bell'omaggio, bravo Angelo! (vedi)
9) di Lucia De Falco del 23/08/2020 all'opera Chiuse le discoteche:
Si tratta di un fumetto molto carino e ironico sul tema tanto dibattuto della chiusura delle discoteche. È una scelta efficace quella di… (continua)
10) di Ida Dainese del 13/07/2020 all'opera L'angelo del focolaio:
Non ce lo scrolliamo proprio di dosso questo virus! Ho notato però la diversa rappresentazione che ne hai fatto, rispetto alle vignette precedenti. Non ha più quell'aspetto feroce e… (continua)
11) di Roberto Virdo' del 09/06/2020 all'opera La tela bianca:
Concordo con la prima recensione. L'autore merita i complimenti, a mio parere, anche dal lato stilistico che appare molto ben curato. Azzardo qualche passo più in là: il… (continua)
12) di Maddalena Mantovani del 07/06/2020 all'opera La tela bianca:
Toccante. Un crescendo di emozioni racchiuse in poche righe. Difficile, nel finale, resistere alla commozione. (vedi)
13) di Massimo Baglione del 31/05/2020 all'opera Riparte il calcio:
Il bello è che siamo riusciti a parlare di calcio ogni giorno pure quando era tutto fermo. Roba da matti. (vedi)
14) di Ida Dainese del 21/04/2020 all'opera Dantedì:
Non hai pietà neanche per il sommo Vate! Smile Dopo tutto il suo poetare, un diamante della nostra letteratura, capace di scrivere in versi la cronaca di un viaggio… (continua)
15) di Lucia De Falco del 20/04/2020 all'opera Buona Pasqua 2020:
Vignetta efficace e carica di energia e di ottimismo: in un colpo solo la colomba porta via il virus e regala un uovo col vaccino. È proprio la grinta… (continua)
16) di Ida Dainese del 17/04/2020 all'opera Restate a casa!:
Un disegno capace di riassumere tutto l'essenziale di questo periodo. La presenza del "cattivo", la sua pericolosità, data dalla falce, la sua spietata voglia di colpire senza rispiarmare nessuno… (continua)
17) di Ida Dainese del 05/04/2020 all'opera A capo chino:
Una poesia dal suono piacevole, con rime curate, che fa ben immaginare la scena di oggi, con il "fusto" a testa alta, capace di umiliare con il suo solo… (continua)
18) di Grb2016 del 05/04/2020 all'opera Pandemia:
Godibile, simpatica, perfino sdrammatizzante! (vedi)
19) di Maddalena Mantovani del 04/04/2020 all'opera Emilio, cavalier senza paura:
Dolce come la notte, elegante come una sposa. Un salto nel tempo e nello spazio che ti fa tornare… (continua)
20) di Selene Barblan del 04/03/2020 all'opera Punti di vista:
Mi hai letto nel pensiero Smile Smile Smile Scherzi a parte trovo terribile l’impatto che questa psicosi di massa sta avendo sulla vita di troppe, molte persone... (vedi)
21) di Ida Dainese del 28/02/2020 all'opera Se un giorno:
Una poesia dolce e delicata che ricorda quelle dell'amato Gianni Rodari. Nonostante il lavoro che li ha creati, sono versi immediati, facili da capire e piacevoli da leggere. La… (continua)
22) di Ida Dainese del 17/02/2020 all'opera Mi piacerebbe ricordare:
Una poesia simpatica che cerca di sdrammatizzare il problema dello scordare le cose. Il protagonista sa bene che la memoria si perde un pochino di più ogni giorno, ma… (continua)
23) di Ida Dainese del 29/01/2020 all'opera Previsioni 2020:
Carino il gioco di parole tra numeri e spostamenti d'aria. Uno sguardo ironico sul futuro che ci aspetta, solo che il sorriso si fa amaro notando che chi ha… (continua)
24) di Ida Dainese del 12/01/2020 all'opera Filastrocca di Santa Lucia:
Credo che ogni bambino abbia desiderato di alzarsi nel mezzo della notte per poter dare uno sguardo a Santa Lucia/San Nicola/Babbo Natale/Befana, non per la malizia di rivelarne il… (continua)
25) di Diego.G del 18/11/2019 all'opera Longarone, 9 ottobre 1963:
Bella poesia, scritta in prima persona (mi piacerebbe sapere e conoscere nel caso la tua testimonianza). Ho visitato i luoghi alcuni anni fa e ne sono seriamente rimasto colpito… (continua)
26) di Ida Dainese del 07/11/2019 all'opera Taglio dei parlamentari:
Quando si dice prendere alla lettera! Ben disegnato e spiritoso! Viene da sorridere pensando alla drastica manovra di "tagliare" nel senso di fare a fettine, dato che è inattuabile… (continua)
27) di Massimo Baglione del 27/10/2019 all'opera Anniversario tempesta Vaia:
Bell'omaggio.
Ti segnalo però che non è solo il Trentino, ma tutto il Triveneto a esserne stato devastato. (vedi)
28) di Munzio del 17/09/2019 all'opera Ascolto il cuore:
Bellissima poesia, davvero complimenti! (vedi)
29) di Munzio del 17/09/2019 all'opera Ascolto il cuore:
Complimenti! Manoscritto davvero gradevole e piacevole da leggere (vedi)
30) di Ida Dainese del 14/09/2019 all'opera Ascolto il cuore:
Bei versi che mettono in evidenza come nella vita riduciamo il cuore a essere solo il muscolo fisico che ci batte in petto. Quanti altri aspetti ha invece la… (continua)
31) di Ida Dainese del 02/09/2019 all'opera Amazzonia in fiamme:
La vignetta è semplice e immediata, strappa perfino un sorriso prima di lasciar avvertire tutto l'amaro della considerazione che segue. Trovo perfetta anche la battuta, così simile al consiglio… (continua)
32) di Ida Dainese del 22/07/2019 all'opera Longarone, 9 ottobre 1963:
Luogo e data che non possono essere dimenticati, nelle memorie di chi ha conosciuto il prima e nell'immaginazione di chi ha saputo dopo, dalle testimonianze. L'apertura della poesia sa… (continua)
33) di Gabriele Ludovici del 16/07/2019 all'opera Fondi russi:
Amara verità Wink Vignetta molto simpatica. (vedi)
34) di Ida Dainese del 06/07/2019 all'opera Appuntamento mancato:
Una situazione divertente perché riconosciuta. L'emozione che gioca brutti scherzi, ovvero quando anche il corpo partecipa allo scombussolamento della mente; diciamo che non è divertente quando capita a noi,… (continua)
35) di Ida Dainese del 18/06/2019 all'opera Le stagioni della vita:
Bei versi facili da capire che si condividono perché hanno una verità assoluta, però, come dicono essi stessi, non sono obiettivi. Dal punto di vista di un individuo unico,… (continua)
36) di Stefano Giraldi Ceneda del 11/06/2019 all'opera Appuntamento mancato:
Questa poesia mi ha strappato un sorriso divertito: non so tuttavia se la mia reazione sia contemplata dall'intento compositivo dell'autore. Segnalo un errore: "da"… (continua)
37) di Teseo Tesei del 06/06/2019 all'opera Filastrocca delle votazioni:
Lo Stato è da parecchio assai zoppo, è assente una destra purtroppo. Per questo son anni che in tanti, vorrebbero farsi passare per santi. Parlo di vera destra si… (continua)
38) di Ida Dainese del 11/05/2019 all'opera Il mostro verde:
Filastrocca dal linguaggio immediato che trasmette un messaggio profondo in un modo facile e chiaro. La parte bambina di noi si diverte a leggerla, a immaginare un bambino tutto… (continua)
39) di Ida Dainese del 06/05/2019 all'opera Terremoto e ricostruzione:
Penso che tu abbia reso bene l'amarezza di questo punto dolente. La semplicità del disegno (nel senso di assenza di contorni e fronzoli) esalta le figure, raffigurazioni di gente… (continua)
40) di Ida Dainese del 26/04/2019 all'opera Il gabinetto:
Titolo e argomento saranno un pochino imbarazzanti ma la filastrocca che hai composto è divertente e deliziosa. E a pensarci bene, perché dovrebbe essere imbarazzante ammettere che è il… (continua)
41) di Ida Dainese del 16/04/2019 all'opera Terra inquinata:
Al primo sguardo questo disegno strappa un sorriso, con la Terra trasformata in un faccione costretto in una maschera e circondato da nuvole velenose. Il sorriso però si tinge… (continua)
42) di Marco Daniele del 14/04/2019 all'opera Il buco nero:
Commento per la prima volta una tua vignetta, ma come sempre riesci a essere tremendamente graffiante con poco. Nel caso del buco, direi che quello nel bilancio fa decisamente… (continua)
43) di Ida Dainese del 25/03/2019 all'opera Filastrocca di Carnevale:
Una filastrocca classica per il periodo di Carnevale, con versi ballerini sui quali si infilano i nomi di maschere che hanno accompagnato la nostra infanzia, che rivivono con un… (continua)
44) di Ida Dainese del 24/03/2019 all'opera Il camper:
Uno potrà chiedersi cosa ci sarà di poetico in un camper ed ecco la risposta: è un portale per la libertà. Un mezzo che umilmente, senza lussuose comodità, ti… (continua)
45) di Isabella Galeotti del 28/02/2019 all'opera Quando mi arrabbio:
Quanta verità in poche righe, per giunta anche rimate. Vero, a volte sembra che le ingiustizie ci perseguitano, ma può essere che siamo noi a sbagliare, ma non abbiamo… (continua)
46) di Isabella Galeotti del 23/02/2019 all'opera Tautogramma C (in rima…):
Mi piacciono questi esercizi. Fanno parte di alcuni programmi scolastici. Molto carina la sequenza con la lettera C. Hai mai provato con i lipogrammi? Questo è uno dei tanti...… (continua)
47) di Massimo Baglione del 19/02/2019 all'opera Filastrocca della A:
Tasta camplassa a davartanta, brava! (vedi)
48) di Isabella Galeotti del 16/02/2019 all'opera Filastrocca di Carnevale:
Malinconica. Parla di un carnevale passato dove le classiche maschere sono state messe nei bauli o in cantina. Povero Arlecchino ha perso lo smalto, e tutti gli altri a… (continua)
49) di Laura Ruggeri del 05/02/2019 all'opera Il castagno:
Angelo, anch’io con te condivido un castagno come luogo dei miei giochi d’infanzia Il mio però, non era dietro casa ma un po’ più distante e ci andavo con… (continua)
50) di Draper del 05/02/2019 all'opera Il castagno:
L'albero è un ottimo pretesto per parlare d'altro e forse inganna persino, all'inizio della poesia, ma è una sensazione che dura poco. E' un componimento che, a mio parere,… (continua)
51) di Ida Dainese del 03/02/2019 all'opera Scrivere perché:
Un testo grazioso che si legge con piacere perché ha un ritmo allegro e gradevole. Versi che portano anche a riflettere e che non si possono che condividere. Ci… (continua)
52) di Ida Dainese del 03/02/2019 all'opera Filastrocca dell'alfabeto:
Ah, perbacco, mi è piaciuta molto nonostante l'ingiustizia. Hai usato tutte le lettere del nostro alfabeto, "h" compresa, ne è uscita una breve fiaba con tutti i personaggi necessari… (continua)
53) di Ida Dainese del 25/01/2019 all'opera La speranza:
Immagino che ci sia stato un bel lavoro dietro questi versi, per far rispettare metrica e rime ma ne è uscita una composizione graziosa. La sua leggerezza è dovuta… (continua)
54) di Ida Dainese del 22/01/2019 all'opera Emilio, cavalier senza paura:
Graziosa composizione da leggere seguendo il ritmo fanciullesco delle rime. Facile immaginare il cavaliere e le sue avventure cullati dalla musicalità del racconto, siamo dentro una vera fiaba, con… (continua)
55) di Isabella Galeotti del 16/01/2019 all'opera Scrivere perché:
Spassosa e divertente. Questa è una melodia dedicata alla scrittura. Un essenza una spremuta di tutto ciò che siamo quando scriviamo. Tutto quello che è scritto in questo stornello,… (continua)
56) di Ida Dainese del 07/01/2019 all'opera La scacchiera:
Una bella filastrocca che risulta leggera e piacevole e nasconde tutto il lavoro che c’è dietro per riuscire a costruirla. Mi piace il contrasto tra la “facilità” provata nella… (continua)

7 recensioni o commenti dati + 9 risposte (dalla più recente):
-) del 02/11/2020, all'opera Addio 007 (opera dell'autore) :
Ringrazio tutti per i complimenti. Riguardo a Sean Connery le sue interpretazioni sono molte e una delle più significative è effettivamente… (continua)
-) del 25/08/2020, all'opera Chiuse le discoteche (opera dell'autore) :
Grazie per la recensione, in questo caso più che un principe ranocchio il disegno vorrebbe raffigurare il coronavirus (in pratica un virus antropizzato con la corona...). (vedi)
-) del 19/04/2020, all'opera Restate a casa! (opera dell'autore) :
Grazie per questa bella recensione, e ne approfitto anche per ringraziarti per tutte le altre che hai fatto ai miei… (continua)
-) del 01/11/2019, all'opera Anniversario tempesta Vaia (opera dell'autore) :
Hai ragione, e non solo, anche in lombardia ci sono stati molti danni la mia è una visione un po'… (continua)
1) del 03/07/2019, all'opera L'ultimo bicchiere di Gabriele Gamberini :
Ho visto questo fumetto e devo complimentarmi con l'autore. Bella e sorprendente la storia, disegni perfetti e fatti molto bene. Mi ricordano i lavori che pubblicava "Grand Hotel", con… (continua)
-) del 13/06/2019, all'opera Appuntamento mancato (opera dell'autore) :
Grazie per la segnalazione dell'errore (che ho corretto) e per la gradita recensione. L'intenzione effettivamente era solo quella di divertire… (continua)
2) del 02/06/2019, all'opera La sorpresa di Ferruccio Frontini :
Sai allora che facciam? Ci cerchiamo quattro trans! - Scherzo naturalmente ho provato a completare col finale che mi ero immaginato io durante la poesia.… (continua)
3) del 13/05/2019, all'opera Intervista a Superman di Maurogonella :
Coraggioso il giornalista e evidentemente permaloso il nostro Superman, peccato che dall'intervista non sia emerso il più grave delitto del nostro supereroe la umiliazione e distruzione del suo vecchio… (continua)
-) del 12/05/2019, all'opera Il mostro verde (opera dell'autore) :
Grazie per questa e per tutte le altre benevoli recensioni. (vedi)
4) del 25/02/2019, all'opera Il Parco dei labirinti di Ida Dainese :
Racconto che mi è piaciuto molto. Ben scritto e coinvolgente, una visione di un futuro molto plausibile e con una storia che coinvolge emotivamente. Dispiace lasciare la… (continua)
5) del 23/02/2019, all'opera Futuro di Ferruccio Frontini :
Opera simpatica che scorre bene e si legge con piacere, giocando con la lettera "F". Unica cosa se si vuol giocare con le parole il vero tautogramma (componimento in… (continua)
6) del 18/02/2019, all'opera Che figura… di Ferruccio Frontini :
Forse, figurati, facciamo finta finalmente, fosse felicemente finita fra favolose frasi... Scherzo naturalmente, cercando di proseguire con il tuo breve racconto in cui la… (continua)
-) del 07/02/2019, all'opera Il castagno (opera dell'autore) :
Grazie per i vostri bei commenti. A Laura: anche la mia mamma ha avuto una vita molto difficile e faticosa. Sono un po' scettico sulla religione ma in ogni… (continua)
-) del 21/01/2019, all'opera Scrivere perché (opera dell'autore) :
Grazie per la bellissima recensione (vedi)
7) del 15/01/2019, all'opera Soldato in missione di Ida Dainese :
Tristi pensieri di un militare in guerra, non importa la nazione, non importa perché o per che cosa si sia in guerra, non importa dove stà la ragione o… (continua)
-) del 07/01/2019, all'opera La scacchiera (opera dell'autore) :
Grazie per la bella e precisa recensione. (vedi)

84 (+ 0 risposte) commenti dati nelle Gare (dal più recente):
1) del 29/11/2020, all'opera Beu di Mariovaldo (vai al post):
Un buon racconto, ben scritto, che si legge volentieri. Buone le descrizioni degli ambienti e dei personaggi. Che Beu non fosse quel mostro… (continua)
2) del 18/02/2020, all'opera Lettera a un padre di Ianira Zeno (vai al post):
I rapporti tra genitori e figli non sempre sono come si vorrebbe ma certamente nei momenti più difficili le incomprensioni, per fortuna, spesso vengo… (continua)
3) del 18/02/2020, all'opera La luce dell'est di Giorgio Leone (vai al post):
Racconto molto bello e ben sviluppato. Il protagonista si racconta in modo convincente e nelle sue autogiustificazioni mostra la sua meschinità. Ma al centro del racconto c'è… (continua)
4) del 13/02/2020, all'opera Cadendo di Gabrielegravina (vai al post):
Un racconto che non mi ha coinvolto e, anche per me, nella stesura alcune cose sarebbero da modificare. Un monologo interiore che ci propone solo le idee… (continua)
5) del 05/02/2020, all'opera Blogiò di Lodovico (vai al post):
Raccontino simpatico e divertente, effettivamente è più una barzelletta ma comunque si legge bene. Per Marta (visto che è esperta) conosco… (continua)
6) del 04/02/2020, all'opera Domani di Massimo Centorame (vai al post):
Il racconto si limita ad una amara confessione del protagonista, ma di cui non si conosce nemmeno le cause o le motivazioni. Io preferisco i racconti… (continua)
7) del 04/02/2020, all'opera Tempus Fugit di Alessandro Mazzi (vai al post):
Buona l'idea dei frangitempo (io ne conosco tantissimi che si incontrano nella vita di ogni giorno anche se poi non hanno gli artigli),… (continua)
8) del 04/02/2020, all'opera Il prima del dopo di Alessiaardente (vai al post):
Il testo è più una riflessione che un racconto. Una breve esposizione che, a parte i diversi errori presenti e già segnalati,… (continua)
9) del 03/02/2020, all'opera Kryptonite di Roberto Bonfanti (vai al post):
Io ho apprezzato molto il racconto, anche da vecchio appassionato di fumetti, che leggeva le sue avventure da quando da noi era conosciuto solo come Nembo Kid. I dialoghi… (continua)
10) del 12/12/2019, all'opera Mattoni di Roberto Bonfanti (vai al post):
Il racconto è molto bello e il monologo della protagonista si segue volentieri. Il passato è raccontato con crudezza ma in modo molto… (continua)
11) del 25/11/2019, all'opera La messa è finita di Francesco Dell'Accio (vai al post):
Buon racconto che riesce a coinvolgere il lettore e che si legge velocemente fino alla fine. Il problema della pedofilia nella Chiesa è un dramma che non è ancora… (continua)
12) del 25/11/2019, all'opera Cambi di vocali di Lodovico (vai al post):
Racconto su un tema molto d'attualità, molto sfruttato ma esposto in maniera originale suddividendo la vicenda in capitoli, e con la trovata del cambio di vocale. Il racconto mi… (continua)
13) del 23/10/2019, all'opera Un pazzo è un sognatore sveglio di L.Grisolia (vai al post):
Il racconto è interessante e coinvolge abbastanza il lettore. Il finale, effettivamente, è forse un po' troppo veloce e lascia qualche dubbio nell'interpretazione;… (continua)
14) del 21/09/2019, all'opera Una lettera dal passato di Ivan Locatelli (vai al post):
I sogni non si realizzano quasi mai, poi quello di un bambino. Tutti da piccoli vorremmo essere un astronauta o un calciatore famoso poi la realtà è diversa ma… (continua)
15) del 21/09/2019, all'opera Lisabetta di Sonia85 (vai al post):
Più che un racconto è una drammatica riflessione sul ruolo femminile che è ancora, nella nostra moderna società, subalterno alle figure… (continua)
16) del 19/09/2019, all'opera Apertura ore 09:00 di Kork75 (vai al post):
Racconto giallo surreale, i personaggi non sono quelli che appaiono e il tutto si evolve velocemente in modo frenetico e sorprendente. Favola scritta… (continua)
17) del 11/09/2019, all'opera Andata e ritorno di cinziach (vai al post):
Ho fatto fatica anch'io a leggere e capire il racconto per le frasi un po confuse e che si succedono in modo troppo veloce senza nessuna descrizione. Anche i… (continua)
18) del 11/09/2019, all'opera Caccia al cervo di Esposito Okami (vai al post):
Racconto scritto in modo essenziale (che spesso è un pregio) ma in questo caso il testo diventa una semplice descrizione di un… (continua)
19) del 11/09/2019, all'opera La madre del prescelto di Marco Daniele (vai al post):
Come già detto si ha l'impressione che il racconto sia solo un frammento di un'opera molto più complessa dove si apprezzerebbe di più la dettagliata ambientazione… (continua)
20) del 10/09/2019, all'opera L'avvertimento di Daniele Missiroli (vai al post):
Pericolosi i vasi di fiore in casa, ma il protagonista ha una polizza che copra la responsabilità civile? Anche se probabilmente il perito chissà quanti pretesti potrebbe inventare per… (continua)
21) del 09/09/2019, all'opera Il Primo e l'Ultimo Uomo di Aurora Gallo (vai al post):
L'idea alla base del racconto è interessante e si associa anche bene alla composizione del testo e al tipo di scrittura che richiama, nei termini e nei modi, le… (continua)
22) del 09/09/2019, all'opera Sotto un cielo d'ebano e lucciole di Slifer (vai al post):
Racconto molto breve, che in poche righe descrivere una partenza durante la quale i protagonisti, come spesso succede, non riescono ad esprimere i loro sentimenti.… (continua)
23) del 06/09/2019, all'opera Nella Notte di Massimo Centorame (vai al post):
Il racconto ha un ritmo incalzante e lo leggi piacevolmente e, sebbene si capisca subito che, ovviamente, l'inseguitore non sia… (continua)
24) del 01/09/2019, all'opera L'uomo sul balcone di L.Grisolia (vai al post):
Finalmente ho letto anche questo racconto che finora avevo evitato per la lunghezza. Leggere sullo schermo del computer è più faticoso che leggere un libro o un ebook, ma… (continua)
25) del 30/08/2019, all'opera 10.15 AM di Angelicahwriter (vai al post):
Il racconto ti coinvolge subito con un inizio interessante (anche se in effetti molto sfruttato) che richiama "la metamorfosi" di Kafka. Poi è subito evidente che la narratrice è… (continua)
26) del 29/08/2019, all'opera Le scarpe sono importanti di Athosg (vai al post):
Le scarpe sono importanti, ma sarebbe interessante anche sapere com'è finita la partita, dopo tutti gli sforzi fatti dal protagonista per riuscire a seguirla. Scherzi a parte il racconto… (continua)
27) del 19/08/2019, all'opera Quattro scintille per una di Stefano Giraldi Ceneda (vai al post):
Aiuto, ho provato a leggerlo più volte ma ogni volta mi sono perso in questo intrigo amoroso. Tutto scritto in modo accurato e condito da ironici commenti ma, alla… (continua)
28) del 14/08/2019, all'opera La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli (vai al post):
Ottimo aver pensato a omaggiare il grande autore con questa intervista impossibile. Il racconto parte bene, ma poi non sempre riesce a mantenere l'aspettativa che l'idea alla base avrebbe… (continua)
29) del 14/08/2019, all'opera Operazione “Lampreda padana”. di Teseo Tesei (vai al post):
Racconto che, sia per i termini e la simbologia usata, si legge con qualche difficoltà. Eracle, Perseo sono figure riprese dalla mitologia greca ma, almeno io, non ho ben… (continua)
30) del 13/08/2019, all'opera Come il fuoco di un falò di Stefyp (vai al post):
Racconto originale, simpatico e con una buona idea alla base. Una allegoria di come spesso chi governa ha bisogno di un nemico ben preciso su cui scaricare tutte le… (continua)
31) del 12/08/2019, all'opera La morte più dolce di Xenon86 (vai al post):
Un racconto, che non mi ha convinto, con all'interno una poesia interessante, ma l'esperimento non penso sia riuscito completamente. Una… (continua)
32) del 12/08/2019, all'opera Incontro alle ombre di Selene Barblan (vai al post):
Più che un racconto è una riflessione interiore del protagonista condito da diverse allegorie di cui non ho compreso tutti i… (continua)
33) del 12/08/2019, all'opera La danza dei feticci di GiacomoJack (vai al post):
Sicuramente il testo è scritto bene, con immagini efficaci e ben descritte ma non mi ha coinvolto molto. Non esiste una trama a… (continua)
34) del 12/08/2019, all'opera Lontano dalla California di Laura Traverso (vai al post):
Il racconto coinvolge e commuove. La morte di una persona che ha trascorso con noi parte della vita è qualcosa che colpisce profondamente e lascia comunque uno strascico… (continua)
35) del 10/08/2019, all'opera Le avventure di Otis di Isabella Galeotti (vai al post):
Il racconto è spiritoso e, come le vecchie e divertenti commedie americane, si sviluppa freneticamente attorno ad una serie di equivoci. Basato… (continua)
36) del 10/08/2019, all'opera Sonno profondo di Alessandro Mazzi (vai al post):
Il racconto è coinvolgente e si legge volentieri. Anche per me, già dal testo del bigliettino, lasciato dalle figlie, impossibilitate a svegliarlo in quanto "sembrava quasi morto" ho capito… (continua)
37) del 10/08/2019, all'opera Elogio del corpo di Annibale (vai al post):
L'idea è buona e ci sono diversi spunti divertenti ma il racconto è troppo breve e non viene sviluppato ma si appiattisce su due o tre frasi… (continua)
38) del 09/08/2019, all'opera Storia di Pink di Fausto Scatoli (vai al post):
Bella storia, autobiografica presumo, che con poche semplici righe tratteggia la vita semplice e tranquilla che non esiste più. Una famiglia in cui anche i cani occupano un posto… (continua)
39) del 08/08/2019, all'opera Al Cinema (...ti odio) di Carol Bi (vai al post):
Il racconto è effettivamente originale e anche dallo svolgimento inaspettato. La protagonista mi sembra, sebbene poco verosimile, ben caratterizzata. Tema naturalmente… (continua)
40) del 08/08/2019, all'opera Il vino del presidente di Gabriele Ludovici (vai al post):
Il racconto si legge senza fatica (e questo a volte è un vero complimento), ben scritto e coinvolgente, anche se non ho ben capito verso chi voleva vendicarsi… (continua)
41) del 19/07/2019, all'opera Sarajevo di Edmondo (vai al post):
Ennesimo racconto sulla guerra, descritta comunque in modo originale, buona la similitudine tra la penna e il fucile. Storia semplice, senza trama, che si lascia leggere. Anch'io pensavo… (continua)
42) del 19/07/2019, all'opera Turi, Elena e il Gattopardo di Namio Intile (vai al post):
E' vero, tutto il racconto è in fondo una riflessione storica sulle vicende politiche degli ultimi anni in Italia, e di cui in gran… (continua)
43) del 08/07/2019, all'opera Vaux, 1 giugno 1916 di Lorenzo Scattini (vai al post):
Il racconto è scritto bene e l'utilizzo della lettera rende meno pesante i riferimenti retorici all'interno. Credo comunque che nessun soldato avrebbe scritto una lettera in questi termini, sia… (continua)
44) del 28/06/2019, all'opera Hako, help me di Draper (vai al post):
Il racconto è scritto molto bene, con immagini e terminologie efficaci che colpiscono il lettore. Poi, un po' sono io che mi perdo in questi termini, ma nel leggerlo… (continua)
45) del 28/06/2019, all'opera Cose che si rompono di Roberto Bonfanti (vai al post):
Buon racconto basato tutto sul dialogo e che gioca con le similitudini, i rapporti umani sono come i biscotti una volta rotti non si… (continua)
46) del 19/06/2019, all'opera Sere di ottobre di Luca Latini (vai al post):
Racconto forse troppo lungo per essere letto sullo schermo di un computer. Ho provato più volte a iniziarlo ma poi non arrivavo mai in fondo.Comunque il racconto è scritto… (continua)
47) del 19/06/2019, all'opera AyersRockOne di PietroV (vai al post):
Non sono un grande esperto ma, sembra anche a me, che qualcosa del racconto vada modificato e sistemato. Per il resto… (continua)
48) del 15/06/2019, all'opera La Contessa di Daniele Missiroli (vai al post):
Avevo provato a leggerlo ieri, velocemente, ma non ero riuscito a capire nulla, sicuramente per mia incapacità. Essendo il racconto tutto basato sul dialogo, se non si legge attentamente,… (continua)
49) del 08/06/2019, all'opera Svaso di Pandora: parte prima 1) La scop… di Teseo Tesei (vai al post):
Ho fatto un po' di fatica a leggerlo, sia in quanto già nel titolo si indicava che era la prima parte di un racconto più lungo, sia per i… (continua)
50) del 05/06/2019, all'opera Anagrafe racconta di Lodovico (vai al post):
Essenziale ma, i pochi estratti anagrafici, evidenziano una storia che si ripete tragicamente uguale da troppo tempo. Quando l'amore è considerato possesso si arriva a… (continua)
51) del 29/05/2019, all'opera Un cuore grande come il mare di Emimaco (vai al post):
Il racconto è bello, mi sembra ben scritto nonostante la segnalazione di alcuni refusi e si legge piacevolmente. Belle le descrizioni dei luoghi e dei personaggi.… (continua)
52) del 15/05/2019, all'opera La torre della lussuria di N.B. Panigale (vai al post):
Il racconto si legge volentieri, buona l'atmosfera e la storia, anche se non è certo sorprendente, si segue con un certo… (continua)
53) del 06/05/2019, all'opera Il grande Jeeg robot di Domenico De Ferraro (vai al post):
Come nei commenti precedenti trovo anch'io il racconto poco comprensibile (anche per le parti in dialetto) e difficoltoso. Inoltre, rispetto agli altri racconti,… (continua)
54) del 06/05/2019, all'opera Fuga per la Vittoria di Tiziana Emanuele (vai al post):
Racconto molto triste che già in partenza lascia immaginare il dramma successivo. Il tutto è scritto in uno stile crudo e essenziale. Spero anch'io che i fatti narrati non… (continua)
55) del 01/05/2019, all'opera Notte rossa di Selene Barblan (vai al post):
Credo anch'io che il racconto, in questo caso, sia troppo breve e, inoltre, non ho capito molto della storia. Il tutto inizia in un modo anche intrigante,… (continua)
56) del 24/04/2019, all'opera Il dubbio di L.Grisolia (vai al post):
Il racconto in partenza sembra anche promettere bene e si legge volentieri, poi effettivamente il finale è un po' debole. Ero convinto che quello… (continua)
57) del 18/04/2019, all'opera Addio in La minore di Draper (vai al post):
Racconto basato quasi esclusivamente sul dialogo. Sembra l'inizio di un racconto giallo diventa poi un piccolo spaccato di una Bologna con ancora le cicatrici lasciate… (continua)
58) del 18/04/2019, all'opera La foresta di Nightshade di Alessandro Mazzi (vai al post):
Racconto di genere fantasy-horror, che nonostante non sia brevissimo si legge con piacere. Anzi forse il racconto poteva essere sviluppato in modo molto più ampio per apprezzarne… (continua)
59) del 18/04/2019, all'opera Ritorno di Aurora Gallo (vai al post):
Racconto che si divide in pratica in due parti una parte iniziale che è un monologo sulla guerra, condivisibile ma un po' retorico, e una seconda dove il figlio… (continua)
60) del 17/04/2019, all'opera Anatomia di un primo piano di Gabriele Ludovici (vai al post):
Ottima le descrizioni degli ambienti, anche il ragazzo protagonista è ben descritto e questo suo cambiamento di vita coinvolge anche il lettore. Mazzola era anche il primo soprannome di… (continua)
61) del 15/04/2019, all'opera Epiclesi di Namio Intile (vai al post):
Il testo è scritto molto bene e con termini appropriati, sembra tranquillamente una vera lettera scritta al tempo di Roma antica. Di sicuro dietro c'è una grande preparazione e… (continua)
62) del 11/04/2019, all'opera La strada di Fausto Scatoli (vai al post):
Racconto che descrive molto bene l'angoscia e l'atmosfera in cui sono avvolti i due protagonisti del racconto. La nebbia fitta che si frappone tra i tuoi occhi e il… (continua)
63) del 10/04/2019, all'opera Sei pronto per il cambiamento? di Roberto Bonfanti (vai al post):
Bel racconto, scritto molto bene e dal soggetto interessante. Soprattutto nel lavoro siamo ormai tutti tempestati e coinvolti in corsi motivazionali per fronteggiare il cambiamento (magari ci fosse da… (continua)
64) del 08/04/2019, all'opera Il Perdono di Laura Traverso (vai al post):
Effettivamente nelle famiglie a volte ci sono differenze di trattamento. A volte però succede il contrario, è il primo nato che riceve maggiori attenzioni e spesso trattamenti privilegiati. Nel… (continua)
65) del 07/04/2019, all'opera Passeggiata in campagna di Slifer (vai al post):
Anche le tranquille e romantiche passeggiate in campagna nascondono qualche rischio. Il racconto si legge bene, e è ben… (continua)
66) del 16/03/2019, all'opera Il cappellano di Fabrizio Bonati (vai al post):
Buon racconto che mette forse in poche righe anche troppa carne al fuoco. La tragedia della grande guerra, l'omosessualità, un padre che si uccide per errore, la madre che… (continua)
67) del 13/03/2019, all'opera La truffa di Namio Intile (vai al post):
Racconto che si legge con piacere e con buoni dialoghi. Anche per me andrebbe giustificato maggiormente l'omicidio, naturalmente è vero che, nella realtà, a volte si uccide per motivazioni… (continua)
68) del 07/03/2019, all'opera La paura di vivere la propria vita di Lararossa (vai al post):
La premessa ricorda molto la trama del romanzo IL VAGABONDO DELLE STELLE di Jack London. Poi, come segnalato anche da altri, effettivamente ho fatto anch'io fatica… (continua)
69) del 07/03/2019, all'opera Gli Osservatori di Marco Daniele (vai al post):
Buon racconto, ho visto che già è stato notato da altri, ma anche per me, alla prima descrizione dell'Osservatore, mi è riapparso in mente il personaggio dell'Universo Marvel. Tanto… (continua)
70) del 10/02/2019, all'opera La soffitta di Stefano Giraldi Ceneda (vai al post):
Bel racconto, ti fa immergere nella magica nostalgia dell'infanzia, dove ogni cosa ha un sapore più dolce. Scritto molto bene con perfette descrizioni sia del luogo e sia dei… (continua)
71) del 09/02/2019, all'opera Il dono di Lodovico (vai al post):
Molto bello, sorprendente, grottesco. Con due brevi lettere hai costruito un magnifico racconto che ha più sostanza di tanti romanzi. Molto originale, con… (continua)
72) del 09/02/2019, all'opera Come stalattiti, i ricordi di Nunzio Campanelli (vai al post):
Il racconto mi è piaciuto molto. Ben scritto, accurata descrizione sia degli ambienti che del protagonista. Buona l'idea di base della storia, tutti vorrebbero avere a… (continua)
73) del 08/02/2019, all'opera Magico incontro di Laura Traverso (vai al post):
Racconto che riesce con descrizioni appropriate a creare una magica atmosfera, scritto molto bene e con una buona caratterizzazione della protagonista. Trama e soggetto appena abbozzate ma che… (continua)
74) del 07/02/2019, all'opera La luna inutile di Gabriele Ludovici (vai al post):
Racconto scritto e con molta ironia, spesso i circoli culturali, soprattutto nei paesini, sono come vengono descritti in queste righe. Anche le descrizioni… (continua)
75) del 07/02/2019, all'opera Cheesecake e caffé di Roberto Bonfanti (vai al post):
Racconto ben fatto, interessante e che ti coinvolge nei dialoghi misteriosi dei protagonisti. Il dialogo è senz'altro la componente più importante di questo intrigante racconto e mette in secondo… (continua)
76) del 06/02/2019, all'opera Dieci secondi di Seira Katsuto (vai al post):
Buon racconto con una idea simpatica alla base, si legge volentieri e non si fa fatica nell'arrivare in fondo. Forse con qualche accorgimento si poteva mantenere nascosta l'identità del… (continua)
77) del 05/02/2019, all'opera Ultimo modello di Fausto Scatoli (vai al post):
Racconto basato su una idea molto originale, anche se con un finale non particolarmente sorprendente. Il testo è scorrevole e si legge volentieri. In un racconto breve l'idea alla… (continua)
78) del 04/02/2019, all'opera L’Angelo e lo scrittore. di Teseo Tesei (vai al post):
In sostanza si tratta di una riflessione quasi mistica, in cui un po' mi sono perso, essendo argomenti che non mi interessano, anche se capisco che per molti… (continua)
79) del 03/02/2019, all'opera Buon 1945! di Ida Dainese (vai al post):
Ottimo racconto, è facile nel leggerlo immedesimarsi nella protagonista che, per sopravvivere agli orrori della guerra, cerca di pensare al lavoro e non che quelli che attorno a lei… (continua)
80) del 01/02/2019, all'opera Margò di Carol Bi (vai al post):
Racconto che si legge volentieri e con belle descrizioni dell'ambiente e della protagonista. Anche se, più che un racconto, è un piccolo quadro impressionista che ci riporta ad una… (continua)
81) del 31/01/2019, all'opera Appuntamento al buio di Draper (vai al post):
Tema del racconto sfruttato molte volte e spesso prevedibile ma comunque ben impostato dall'autore e scritto in modo scorrevole. Dialoghi plausibili e scrittura chiara e elegante. Naturalmente in un… (continua)
82) del 30/01/2019, all'opera Tutti i vecchi del mondo di Francesca Facoetti (vai al post):
Si può apprezzare magari solo l'idea di fondo ma il racconto non mi è piaciuto molto, dialoghi poco convincenti e generalizzazioni. Forse… (continua)
83) del 28/01/2019, all'opera Il pianeta dei sordi di Daniele Missiroli (vai al post):
Racconto scritto in una maniera particolare e, essendo anche molto breve, le frasi possono sembrare più dei versi di una poesia che prosa. Sorpresa finale al limite con la… (continua)
84) del 28/01/2019, all'opera La conta degli scarafaggi di Ivan Saracino (vai al post):
Effettivamente anch'io trovo il racconto troppo lungo e ho fatto fatica ad arrivare fino in fondo (saltando qualche riga ogni tanto). Probabilmente leggere sullo schermo del computer è più… (continua)

47 (+ 0 non validi) commenti ricevuti nelle Gare (dal più recente):
1) di MattyManf del 29/11/2020, all'opera L'untore (vai al post) :
Allora, ci sono un po'di cosse da rivedere nella parte iniziale. Molti punti possono essere resi più scorrevoli. MA, che bella questa storia. Ha un colpo di scena ben… (continua)
2) di Fausto Scatoli del 29/11/2020, all'opera L'untore (vai al post) :
anche in questo racconto ci sono parecchi refusi. darei pure una controllata alla punteggiatura, visto che mancano molte virgole, tante sono fuori posto e ci sono punti e maiuscole… (continua)
3) di Simone_Non_é del 17/02/2020, all'opera Una nuova ricetta (vai al post) :
Purtroppo, come già detto, l'ingrediente segreto è risultato chiaro anche a me dopo poche righe. Non ho i mezzi per dare un parere sulla qualità della scrittura posso però… (continua)
4) di Giorgio Leone del 14/02/2020, all'opera Una nuova ricetta (vai al post) :
Io, invece, ho capito dove si sarebbe andati a finire mezza riga prima degli altri. Il racconto, tuttavia, si lascerebbe leggere se non fosse troppo ripetitivo e "tecnico" in… (continua)
5) di Roberto Bonfanti del 10/02/2020, all'opera Una nuova ricetta (vai al post) :
Ribaltando il punto di vista emerge tutta la crudeltà dell’industria dell’allevamento, aggravata dal fatto che questi alieni riconoscono all’”animale” in oggetto una modesta intelligenza e capacità intellettuale. In questo… (continua)
6) di Eliseo Palumbo del 07/02/2020, all'opera Una nuova ricetta (vai al post) :
Il tema è prevedibile e inoltre la ricetta non viene mensionata se non solo per il nome "Terrestre arrosto con patate". Non so quale sia stato l'intento del racconto,… (continua)
7) di Namio Intile del 06/02/2020, all'opera Una nuova ricetta (vai al post) :
Un lungo monologo contro gli allevamenti intensivi e l'uso di carne animale. Apprezzo il contenuto e ne condivido l'idea di fondo avendo io quasi abolito la carne animale dalla… (continua)
8) di Laura Traverso del 05/02/2020, all'opera Una nuova ricetta (vai al post) :
Beh, che dire? Che sono molto contenta che tu abbia affrontato ironicamente il problema dell'animale-uomo fatto arrosto, che non si meriterebbe altro dal momento che con la massima indifferenza… (continua)
9) di ElianaF del 05/02/2020, all'opera Una nuova ricetta (vai al post) :
Buona l'idea iniziale, peccato non averla sfruttata per descrivere effettivamente come cucinare il terrestre con patate invece di dedicarsi alla descrizione dell'animale, che per altro si intuisce subito. (vedi)
10) di Roberto Ballardini del 05/02/2020, all'opera Una nuova ricetta (vai al post) :
L'hanno detto tutti, mi pare, e credo che effettivamente si intuisce subito dove va a parare il discorso, dopodiché se davvero perde d'efficacia come è stato detto (e come… (continua)
11) di Fausto Scatoli del 04/02/2020, all'opera Una nuova ricetta (vai al post) :
in effetti, dopo due righe già si capisce di chi parli e la storia perde efficacia. il racconto è ben scrtto e, credo, vuole essere sarcastico, portando dall'altro lato… (continua)
12) di Selene Barblan del 04/02/2020, all'opera Una nuova ricetta (vai al post) :
Leggere questo racconto mi ha provocato un leggero senso di nausea, trovo sia costruito bene e studiato per suscitare questo tipo di reazioni. Anche io ho intuito quasi subito… (continua)
13) di Stefyp del 04/02/2020, all'opera Una nuova ricetta (vai al post) :
Alla quarta riga già l'ingrediente di questo piatto si è rivelato al lettore. Questo ha fatto perdere il mordente a tutto il racconto. Se l'idea poteva essere divertente, il… (continua)
14) di Stefyp del 09/09/2019, all'opera Un filo d'olio (vai al post) :
Buona l'idea, ma non molto ben sviluppata. Poco credibile che Leo25 riprenda a funzionare con un filo d'olio anzi più probabile che così lo sconquassi del tutto. Probabile che… (continua)
15) di Massimo Centorame del 07/09/2019, all'opera Un filo d'olio (vai al post) :
Il racconto ha un ritmo discreto ed è anche scritto abbastanza bene, ma non va oltre la storiella, con un finale intuibile già dalle prime righe. Anche l'idea della… (continua)
16) di Angelicahwriter del 24/08/2019, all'opera Un filo d'olio (vai al post) :
Non mi é piaciuto molto perché in tutta sincerità non mi é arrivato. Ho capito l’idea che l’autore vuole trasmettere, ma non mi ha entusiasmata. Il… (continua)
17) di Gabriele Ludovici del 17/07/2019, all'opera Un filo d'olio (vai al post) :
Mi piace il tema distopico e il tono che, nel finale, diventa surreale: basta un filo d'olio per risolvere una caterva di problemi che addirittura avrebbero messo a repentaglio… (continua)
18) di Namio Intile del 16/07/2019, all'opera Un filo d'olio (vai al post) :
Ti segnalo solo questo: "controllava ogni attività e, finora"; avrei messo un fino ad allora. Un discreto racconto, di cui apprezzo il messaggio di fondo, seppure oggi si vada… (continua)
19) di Isabella Galeotti del 12/07/2019, all'opera Un filo d'olio (vai al post) :
La tecnologia, ma ci salverà oppure ci affosserà, oppure ci vorra sempre l'intervento umano, che con una semplice manovra salverà il mondo? Bel racconto, tecnologico, schiavi del computer, i… (continua)
20) di Laura Traverso del 07/07/2019, all'opera Un filo d'olio (vai al post) :
il racconto è divertente e non banale, affronta il tema della tecnologia che a tutto dovrebbe arrivare mentre invece basta lo stop di un piccolo ingranaggio sofisticato… (continua)
21) di Lorenzo Scattini del 07/07/2019, all'opera Un filo d'olio (vai al post) :
A volte la soluzione migliore - o l'unica possibile - è la più semplice. La tecnologia dovrebbe migliorare le nostre vite e facilitare determinati compiti, ma attenzione a non… (continua)
22) di Carol Bi del 05/07/2019, all'opera Un filo d'olio (vai al post) :
Mi è piaciuto davvero molto. Tema futuristico, ma neanche troppo, in realtà attuale. Molto originale e sicuramente fa riflettere. Oramai l'uomo dipende dalla tecnologia in tutto e per tutto… (continua)
23) di Fausto Scatoli del 05/07/2019, all'opera Un filo d'olio (vai al post) :
una fiaba, direi, con la classica morale implicita nel finale. simpatica, come storiella, ma nulla più. tutto mi appare come fortemente distaccato; magari è proprio l'intenzione dell'autore, però il… (continua)
24) di Selene Barblan del 30/06/2019, all'opera Un filo d'olio (vai al post) :
Trovo apprezzabile l’ironia che muove questo racconto, che risulta scorrevole ma che non mi coinvolge particolarmente. A mio parere i personaggi sono poco delineati, forse con un intento di… (continua)
25) di Roberto Bonfanti del 28/06/2019, all'opera Un filo d'olio (vai al post) :
I vecchi rimedi sono sempre i migliori. Da una parte c’è la prospettiva inquietante di un futuro nel quale la tecnologia ha preso il sopravvento, dall’altro c’è la speranza… (continua)
26) di Stefano Giraldi Ceneda del 04/06/2019, all'opera Già visto! (vai al post) :
Il titolo anticipa in maniera lapidaria il tema avvilente degli errori storici che si replicano sistematicamente. Il parallelo istituito direi che funziona, e l’accostamento generazionale – se non casuale… (continua)
27) di Teseo Tesei del 30/05/2019, all'opera Già visto! (vai al post) :
Bello mi piace. Non tanto per l'argomento interessato alla salute del pianeta. Basta polemiche suvvia, non si può fermare il progresso, se diamo retta a tutti questi folli con… (continua)
28) di Draper del 13/05/2019, all'opera Già visto! (vai al post) :
Il racconto è ben scritto, scorrevole e si lascia leggere con piacere. L'ho trovato un po' troppo didascalico per i miei gusti, quindi in un certo senso concordo col… (continua)
29) di Selene Barblan del 30/04/2019, all'opera Già visto! (vai al post) :
Ciao, mi piace il messaggio che (penso) vuoi dare, sia riguardo i "piccoli" problemi ecologici che purtroppo non vengono presi sufficientemente sul serio, sia l'ipocrisia di fondo di molte… (continua)
30) di Gabriele Ludovici del 17/04/2019, all'opera Già visto! (vai al post) :
Oltre a ciò che ti hanno segnalato, occhio al "si" / "sì" Smile Bel racconto, attuale e ben scritto. Condensa in pochi caratteri tutto il necessario. Davvero impossibile capire… (continua)
31) di Namio Intile del 17/04/2019, all'opera Già visto! (vai al post) :
Beh, l'intento del racconto è chiaro. Per fortuna hai deciso di usare l'umorismo e quindi il messaggio arriva perfettamente a destinazione e anche le… (continua)
32) di Isabella Galeotti del 11/04/2019, all'opera Già visto! (vai al post) :
Questo raccontino lo si legge velocemente. Poi, ti ritrovi a riflettere. A pensare che in quella piccola isola sperduta hanno agito inconsapevoli di ciò che poteva accadere poi. Noi… (continua)
33) di Laura Traverso del 07/04/2019, all'opera Già visto! (vai al post) :
E' già, il titolo lo dice bene... Purtroppo la stupidità umana emerge in ogni epoca. E pazienza per chi non aveva strumenti per capire i danni arrecati all'umanità con… (continua)
34) di Roberto Bonfanti del 07/04/2019, all'opera Già visto! (vai al post) :
Parabola bella e amaramente ironica sulla selettività del pensiero comune: è facile fare gli ecologisti con… gli alberi degli altri, lo è meno quando la salvaguardia dell’ambiente ci tocca… (continua)
35) di Fausto Scatoli del 06/04/2019, all'opera Già visto! (vai al post) :
storiella di stampo ecologico che mostra la ciclicità delle cose. purtroppo, già oggi molti si comportano come il babbo di Gigi, fottendosene degli effetti collaterali. poi, durante le discussioni,… (continua)
36) di Marco Daniele del 06/04/2019, all'opera Già visto! (vai al post) :
Eccoli i corsi e ricorsi storici di cui parlava Vico, la storia che si ripete! Con la differenza che gli abitanti di Rapa Nui (non ce la faccio a… (continua)
37) di Fabrizio Bonati del 15/03/2019, all'opera La pazienza (vai al post) :
Il racconto è simpatico, l’idea di rendere la pazienza del Prof un oggetto da ricercare quando smarrito, è originale. La dipendente pubblica un… (continua)
38) di Daniele Missiroli del 05/03/2019, all'opera La pazienza (vai al post) :
Non ho letto tutti gli altri commenti per non farmi condizionare, se scrivo cose già dette, perdonami. Smile Idea: ho trovato originale oggettificare una virtù come la pazienza. Trama:… (continua)
39) di Gabriele Ludovici del 19/02/2019, all'opera La pazienza (vai al post) :
Racconto dal sapore surreale, ben scritto; come ti hanno già fatto notare, necessita di qualche ritocco in materia di punteggiatura. Per il resto il tema è assai attuale... la… (continua)
40) di Stefano Giraldi Ceneda del 10/02/2019, all'opera La pazienza (vai al post) :
Durante la lettura della “Pazienza” (o, se preferite, de “La pazienza”), si sono affacciati alla mia memoria frammenti scritti da autori simbolo del Novecento italiano. Per ragioni in parte… (continua)
41) di Fausto Scatoli del 09/02/2019, all'opera La pazienza (vai al post) :
beh, a parte il fatto che sono dipendente pubblico e ho lavorato allo sportello per quindici anni, ricevendo insulti gratuiti ma anche parecchi apprezzamenti per la mia pazienza, devo… (continua)
42) di Teseo Tesei del 08/02/2019, all'opera La pazienza (vai al post) :
Divertente, sebbene i pubblici dipendenti ne escono dipinti in malo modo, a cominciare dallo stesso protagonista. Le esperienze dell’autore o il messaggio che questi lascia passare non lasciano adito… (continua)
43) di Roberto Bonfanti del 06/02/2019, all'opera La pazienza (vai al post) :
Ho letto che è il tuo primo racconto, complimenti! Dimostri una bella verve surreale, la ricerca della pazienza smarrita è una buona idea. Il povero professore ci rappresenta un… (continua)
44) di Draper del 04/02/2019, all'opera La pazienza (vai al post) :
Attraverso il filtro dell'assurdo e dell'ironia, per non parlare poi dell'umorismo, questo breve racconto mi ha strappato più di una risata, mi ha fatto riflettere. Tralascio le questioni sulla… (continua)
45) di Ida Dainese del 03/02/2019, all'opera La pazienza (vai al post) :
Il racconto mi ha fatto sorridere anche se mi rendo conto che c'è poco da ridere. I personaggi sembrano infatti descrizioni di persone reali, per non parlare delle situazioni.… (continua)
46) di Laura Traverso del 31/01/2019, all'opera La pazienza (vai al post) :
Sì, la sottolineatura sui dipendenti pubblici annoiati e poco gentili va bene, penso che ognuno di noi abbia avuto esperienze simili, anche se non cercava la pazienza... Il testo… (continua)
47) di Isabella Galeotti del 29/01/2019, all'opera La pazienza (vai al post) :
Carino, saggio, e profondo. Lo sviluppo è lesto e scorrevole. L'ambientazione disegnata a tristi colori, ma come veramente è. I personaggi, si muovono agiatamente all'interno della storia. Il testo… (continua)

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:


Autori che l'autore ha recensito/commentato (4):


Utenti che hanno recensito/commentato l'autore (19):

vedi quella di Diego.G
vedi le 2 di Francesco Pino
vedi quella di Gabriele Ludovici
vedi le 2 di Grb2016
vedi le 26 di Ida Dainese
vedi quella di Il Base
vedi le 4 di Isabella Galeotti
vedi quella di Laura Ruggeri
vedi le 2 di Lucia De Falco
vedi quella di Luzant
vedi le 2 di Maddalena Mantovani
vedi quella di Marcello Rizza
vedi quella di Marco Daniele
vedi le 5 di Massimo Baglione
vedi le 2 di Munzio
vedi quella di Roberto Virdo'
vedi quella di Selene Barblan
vedi quella di Stefano Giraldi Ceneda
vedi quella di Teseo Tesei






Tag a caso:
...
Clicca qui per altri.


PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.238.107.166


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 2,01 secondi.