pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Wed 27 January, 01:16:08
logo


bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Ti lascio andar via

(poesia narrativa, brevissimo - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
826 visite dal 21/05/2010, l'ultima: 1 settimane fa.
6 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:

Descrizione: nessuna...

Incipit: Ti lascio andar via, trattengo solo il respiro ma non ciò che non è mai stato mio.


Ti lascio andar via
voce
file: ti-lascio-andar-via.doc
size: 19,50 KB
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))

* è tra i primi 10!
in opere commentate (Poesia, dal 2010)


Elenco Tag dell'opera:
Questa opera non ha ancora dei tag. (suggerisci tu)



Recensioni: 6 di visitatori, 6 totali.

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione o del commento (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione o il commento al lavoro dell'autore Stefy71. Prima di proseguire, però, se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"Ti lascio andar via - Stefy71".

Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative.

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta un'opera a caso.
(per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nella tipologia desiderata)

recensore:

Pia
Recensione o commento # 1, data 21/05/2010
solo se si ama veramente si lascia andare... Stefy con una poesia, fa uno strano effetto abituati con i racconti delle gare Razz



recensore:

Jean Louis
Recensione o commento # 2, data 23/05/2010
mai voltare le spalle sl futuro, per vivere di cio' che e' stato.
cosi' si vive solo di ricordi, e non e' bene.
Bisogna andare avanti sempre e comunque.



recensore:

Dino
Recensione o commento # 3, data 16/06/2010
Io non la penso come Devil in questo caso: anche la memoria è tenera se riaffiora a ricordarci tempi felici, sia pure avviluppati d'illusioni. E la poesia, quando tutto sarà  sfocato dal tempo, ci farà  rivivere sensazioni, turbamenti, emozioni che, racchiuse in pochi versi, conservano un pezzetto della nostra vita, un palpito d'amore.



recensore:

Giuseppe Novellino
Recensione o commento # 4, data 30/10/2010
Tenerezza e malinconia sono i sentimenti che provocano in me la lettura di questa bella poesia. La vita (è il destino di tutti) sostanzialmente ci sfugge. Noi cerchiamo di darle un senso, collegando, con il ponte del presente, le due sponde del passato e del futuro. Solo che quest'ultimo è quanto mai evanescente e incerto. Quindi ci rivolgiamo al passato, a quello che siamo stati, alle persone che abbiamo incontrato, che abbiamo amato o oodiato. Il componimento annuncia un ripiegamento dell'autore su se stesso, ma anche trasuda di delicato senso di mitezza e di fanciullesca arrendevolezza. Toccante.



recensore:
avatar di Angela Di Salvo
nwAngela Di Salvo
$ sostenitore 2015 (3 dal 2011)

Recensione o commento # 5, data 01/11/2010
Un componimento che vorrebbe rappresentare un addio senza odio e senza rabbia, ma con un atteggimento di rassegnata accettazione e con la consapevolezza che quella persona che si perde,non sarà  mai dimenticata.Il poeta lascia andare via qualcuno che ha amato, trattenendo il respiro perchè sa che in fondo nessuno appartiene a nessuno. Il silenzio segue quel distacco che sa di abbandono, lasciando il cuore freddo e solo a contare i cocci dei sogni infranti. Di solito, quando qualcosa finisce, si dovrebbe andare avanti per ricominciare. Invece qui non si voltano le spalle al passato ma al futuro per ripiegarsi dentro di sè e perdersi in una sbornia di ricordi. Una poesia molto delicata e di gradevole lettura.



recensore:
avatar di Tania Maffei
nwTania Maffei
$ sostenitore 2011

Recensione o commento # 6, data 09/11/2010
In questa bella poesia si parla di quegli amori rubati, magari clandestini che non dovrebero mai nascere. Ognuno dei due sa che arriverà  il momento in cui dovrà  abbandonare colui che non gli è mai veramente appartenuto. Dopo resterà  solo la solitudine, i sogni infranti nel nulla, il futuro che è svanito per sempre e l'amore che si ubriaca solo di ciò che è stato e che non potrà  più essere. Questa poesia ricca di tensione emotiva dall'inizio alla fine, priva di sbavature e di inutili retoriche descrive con grande coraggio e passione uno dei gesti più eroici dell'amore: riuscire ad abbandonare, pur amandolo ancora, chi non ci appartiene.




up - files - recensioni e commenti - opere correlate -
L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Ti lascio andar via di Stefy71 è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)

up - files - recensioni e commenti - opere correlate -


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera
Nessuna opera correlata

Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.

up - files - recensioni e commenti - opere correlate -




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.232.96.22


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,98 secondi.