pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Wed 14 April, 18:04:19
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

La boccetta di perline

(racconto fantasy, breve - per tutti)
Tempo di lettura: circa 10 minuti
774 visite dal 27/09/2010, l'ultima: 5 mesi fa.
4 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:

Descrizione: nessuna...

Incipit: Marta se ne stava seduta alla vecchia scrivania della nonna, aveva la testa riversa sul tavolo. Dalla finestra, una luce dorata faceva brillare le venature ramate del legno di ciliegio.


La boccetta di perline
voce
file: la-boccetta-di-perli_
ne.doc
size: 42,00 KB
Tempo di lettura: circa 10 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))

* è tra i primi 10!
in opere commentate (Fantasy, dal 2010)


Elenco Tag dell'opera:
Questa opera non ha ancora dei tag. (suggerisci tu)



Recensioni: 4 di visitatori, 4 totali.

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione o il commento al lavoro dell'autore Terre di Confine. Prima di proseguire, però, se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"La boccetta di perline - Terre di Confine".

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta un'opera a caso.
(per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nella tipologia desiderata)

recensore:
avatar di Angela Di Salvo
nwAngela Di Salvo
$ sostenitore 2015 (3 dal 2011)

Recensione o commento # 1, data 27/09/2010
Storia delicata ha il sapore delle cose buone. La fantastica vicenda della boccetta piena di perline inesauribili, che pare un dono magico ereditato dall'amatissima nonna, diventa per la protagonista l'occasione per poter scopire e mettere in atto delle doti creative che altrimenti sarebbero rimaste nascoste. Materia e talento insieme costituiscono la combinazione vincente dell'arte. Ed è grazie a quell'arte che potrà  costruirsi un futuro migliore, nonostante la partenza la allontanerà  da qualcosa che le sta diventando caro.
Vedo bene questo racconto in un'antologia per l'infanzia, tanto è scorrevole e semplice l'impianto narrativo e il dialogo pulito e diretto.



recensore:

Pia
Recensione o commento # 2, data 27/09/2010
Magia della nonna o magia di Marta? Con la boccetta magica Marta immagina, sogna, crea con la mente e le perline l'assecondano tintinnando colorate e numerose, le mani fanno il resto. Viene da chiedersi però se la ragazza continuerà  a suscitare lo stesso effetto quando sarà  nella sartoria o se la sua fantasia sarà  imbrigliata dalla Madame, forse no, sarà  l'amore del ragazzo a tenerla viva. Piacevolissima lettura



recensore:
avatar di Stefano di Stasio
nwStefano di Stasio
$ sostenitore 2010

Recensione o commento # 3, data 11/04/2011
Una bella favola per adulti e bambini. A partire dalla descrizione dell'oggetto misterioso, la boccetta di perline azzurre, viene ripercorso un tratto di vita della protagonista Marta, di sua nonna Dora e della zia Enrica. Alla morte della nonna, per volere della defunta, la zia consegna l'ampollina ovale alla ragazza, le mostra il suo segreto e le dice "…. Devi trovare un modo di usarlo, allora tutto prenderà  un senso…". Marta, adolescente che cresce in cerca della sua realizzazione personale e lavorativa, come di fronte allo specchio della mente, ritrova le proprie sensazioni e emozioni riflesse nel colore che via via assumono le perline, le conterìe, che fuoriescono senza fine dall'ampollina. E così accade anche per l'inizio dell'amore di Marta con il ragazzo venuto al mercato ad acquistare i suoi manufatti, Matteo. I suoi occhi le appaiono più azzurri delle sue perline, è confusa per l'emozione sconosciuta che sta provando per la prima volta, e da quel momento la boccetta comincia a partorire perline con i colori tutti mischiati, appunto in confusione. In una prosa semplice e scorrevole, l'autrice traccia un quadretto che si conclude, come per tutte le favole, con il lieto fine e l'insegnamento della zia Enrica: "Non è... la magia, è il senso che tu le hai dato!".
Commento: in Italiano si scrive "tè" per la bevanda, più frequentemente che "the".



recensore:
avatar di Ida Dainese
nwIda Dainese
$ sostenitore 2021 (12 dal 2015)

Recensione o commento # 4, data 19/08/2017
Una bella storia delicata dove la magia sussurra discreta e si confonde con la realtà. Vista con occhi adulti si potrebbe dire che la boccetta rappresenta il talento artistico e artigianale che la nonna tramanda alla nipote, talento che nasce pian piano, che è coltivato con cura, che si sviluppa e crea nuovi colori. In questo senso si tratta davvero di una sottile magia che accade più volte di quanto si pensa. Questo bel racconto perciò narra la pura verità, con un linguaggio luminoso e poetico.




L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
La boccetta di perline di Terre di Confine è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera
Nessuna opera correlata

Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.238.88.35


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,24 secondi.