pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Sat 10 April, 16:58:43
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Confessioni di un vero vampiro

(racconto horror, breve - per tutti)
Tempo di lettura: circa 5 minuti
1.345 visite dal 20/09/2010, l'ultima: 2 mesi fa.
7 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:


Titoli simili:

Descrizione: nessuna...

Incipit: È una notte senza luna e fuori infuria la tempesta... Una notte da vampiri, direbbero gli umani. Un corno, dico io!


Confessioni di un vero vampiro
voce
file: confession-di-un-ver_
o-vampiro.doc
size: 37,50 KB
Tempo di lettura: circa 5 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))



Elenco Tag dell'opera:
Questa opera non ha ancora dei tag. (suggerisci tu)



Recensioni: 7 di visitatori, 7 totali.

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione o il commento al lavoro dell'autore Terre di Confine. Prima di proseguire, però, se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"Confessioni di un vero vampiro - Terre di Confine".

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta un'opera a caso.
(per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nella tipologia desiderata)

recensore:

Giuseppe Novellino
Recensione o commento # 1, data 21/09/2010
Il tuo vampiro è romano? Comunque è simpatico, come pure il racconto nel suo complesso. Bella la scorrevole narrazione colloquiale, con la quale si fa dell'umorismo intelligente su una delle più famose figure della letteratura...e del cinema. Che ci sia qualche significato recondito, dietro il divertimento? Può darsi che il vampiro incarni un certo tipo di pacioso, amorfo, qualunquista prototipo della nostra società  consumistica.



recensore:
avatar di Cosimo Vitiello
nwCosimo Vitiello
$ sostenitore 2021 (11 dal 2011)

Recensione o commento # 2, data 28/09/2010
Una lettura così fluida, bella e inusuale (visto il tema trattato), era da tempo che non mi capitava. Mi hai fatto sorridere più di una volta seguendo le personali elucubrazioni di questo "particolare" personaggio.
Se proprio devo trovare una pecca a questo delizioso racconto, è, a mio giudizio, l'uso eccessivo degli spazi tra un paragrafo e l'altro al posto dei rientri.



recensore:
avatar di Angela Di Salvo
nwAngela Di Salvo
$ sostenitore 2015 (3 dal 2011)

Recensione o commento # 3, data 28/09/2010
Trovo il racconto arguto, intelligente, pieno di autoironia e soprattuto piacevolissimo da leggere.Un vampiro che prende in giro se stesso e si presenta in veste meno paurosa e sanguinaria dell'immagine propinata da tanta letteratura in merito, non può che suscitare simpatia nel lettore che si gusta una dopo l'altra le riflessioni sagaci e impietose che il vampiro fa su se stesso e sul mondo contemporaneo che lo circonda. Il vampiro così "umanizzato" e ridimensionato nella banale quotidianità  di tutti i giorni della società  consumistica, non può che far sorridere. L'impaginazione andrebbe rivista; lasciando troppi spazi nel testo, si rischia di "frammentare" troppo la percezione della narrazione che, invece, nell'impianto è organica e ben costruita.



recensore:

Recensione o commento # 4, data 25/02/2012
Assolutamente geniale. Geniale nella forma ironica e dissacrante. Geniale nel portare il lettore ad amare un personaggio che esce da qualunque schema e diventa eroe suo malgrado. Geniale soprattutto nel rendere reale una situazione che, teoricamente, non dovrebbe esserlo. Ho iniziato la lettura pervasa da un certo scetticismo e mi sono ritrovata a sorridere dopo le prime righe, a metà  ridevo apertamente. Il vampiro ciccione, in preda ai problemi derivanti dalla caccia all'essere umano, sporco, spocchioso, pericoloso e infetto, diventa la vignetta tragicomica che rende unico il testo. Devo dire che, pur essendo molto legata al tradizionale mito del vampiro (e non parlo di quello luccicante al sole come una lampadina), questo personaggio apre un nuovo mondo sul fantastico, conferendo alla parola "vampiro" un tono ludico e gioioso. In sintesi: mi è piaciuto molto.



recensore:
avatar di Marino Maiorino
nwMarino Maiorino
$ sostenitore 2017

Recensione o commento # 5, data 25/10/2012
Divertente, fresco, originale! Tutto quello che avete sempre voluto sapere di un vampiro e non avete mai osato sperare.
Oh, certo, sarà  pieno così di puristi di vampiri che storceranno il naso, ma l'autoironia è la prima forma di intelligenza, sarebbe strano che proprio i vampiristi se la prendessero a male...
àˆ pieno di dettagli, questo racconto, tanto da far intravedere un intero universo di altri personaggi simili, trattati con lo stesso spirito. Pensato ad una raccolta? La vedrei bene persino per i ragazzi!



recensore:
avatar di Ida Dainese
nwIda Dainese
$ sostenitore 2021 (12 dal 2015)

Recensione o commento # 6, data 01/09/2017
Un racconto divertente, ben scritto, insolito, che si legge e vien voglia di rileggere. Questo protagonista che parla in prima persona fa quasi tenerezza. Si confida col lettore mostrandosi in tutte le sue debolezze, lamentandosi delle difficoltà di una non vita, ironizzando sulle sue disavventure, spiccando per originalità in rapporto alla sua comunità. Ho trovato spassosa la sua preferenza per il cibo pronto, facile e igienico da mettere nel microonde; mi sono divertita di nuovo nel finale, vedendolo allontanarsi nella notte con la sua piccola rivincita sulla squadra avversaria.



recensore:

Arcangelo Galante
Recensione o commento # 7, data 04/09/2017
Quanto mi ha reso il buonumore, questo racconto, ricco di una buona dose di arguzia e ironia, ben miscelate, tra di loro. Pensavo alla solita "Intervista col vampiro", giusto per citare l'omonimo romanzo di Anne Rice, ma qui si va oltre, perché la parte "vampiresca" passa in secondo piano, lasciando spazio a delle auto-riflessioni che non possono che far sorridere il lettore. Il personaggio pare volersi prendere in giro, tentando di apparire più umano di quanto, in realtà, possa sembrare. Una tragicommedia che rende bene, soprattutto perché scritta piacevolmente, oltre a essere scorrevole, nella lettura. Letto con piacere. Brava, Ilaria.




L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Confessioni di un vero vampiro di Terre di Confine è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera
Nessuna opera correlata

Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.238.174.50


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,3 secondi.