pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Tue 07 July, 05:44:40
logo


bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Una nuova stagione

(racconto fantascienza, breve - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 10 minuti
1.093 visite dal 23/05/2011, l'ultima: 4 mesi fa.
4 recensioni ricevute


Autore di quest'opera:


Descrizione: nessuna...

Incipit: Oggi Nukarib è un arido deserto, un necropianeta completamente al di fuori da qualsiasi rotta commerciale, al contrario di una dozzina di secoli fa quando era invece un  autentico gioiello verde smeraldo.


Una nuova stagione
voce
file: una-nuova-stagione.rtf
size: 30,21 KB
Tempo di lettura: meno di 10 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))



Elenco Tag dell'opera:
Questa opera non ha ancora dei tag. (suggerisci tu)



Recensioni: 4 di visitatori, 4 totali.

Nota: Scrivere recensioni alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione del lavoro dell'autore Terre di Confine. Se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"Una nuova stagione - Terre di Confine".

Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni devono essere lunghe almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche e collaborative.

Nota: le recensioni sono tue e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventano di proprietà dell'autore che hai recensito.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci nwun'opera a caso.

recensore:
avatar di Angela Di Salvo
nwAngela Di Salvo
$ sostenitore 2015 (3 dal 2011)

Recensione # 1, data 23/05/2011
Un bel racconto di fantascienza ambientato nel pianeta Nukarib (forse in futuro colonizzato dalla specie umana)dove il Vecchio Guyot si dedica a portare avanti la sua azienda agricola con miticolosa dedizione e tenace attaccamento. Ma una sanguinosa rivolta scoppiata nell'impero sotto il comando dalla sovrana Maria Miriam di Perseo sconvolge il territorio e provoca la morte di tante persone, compresi numerosi familiari di Guyot. Ma il suo dolore non si limita alla perdita di moglie, figlie e nipoti, esso travalica nella paura di non poter continuare a perpetrare la tradizione di famiglia dedicata da sempre alla coltivazione delle viti e alla produzione del vino (sostenuto dallo stesso governo). Teme che possa perdere l'unica figlia sopravvissuta, Aleksja, per la quale sogna il ruolo di erede della sua attività  accarezzando la speranza che essa diventi madre e moglie esemplare. Così, afflitto da questa eventualità , scrive una lettera all'imperatrice in persona chiedendo che ciò che gli resta di caro venga preservato e protetto dalla catastrofe. La sua richiesta troverà  accoglienza ma sarà  la stessa figlia Aleksja a deluderlo prendendo una decisione finale che lo farà  soffrire ma che non lo distoglierà  dalla sua affezione morbosa per il suo lavoro.
Il testo è ben costruito, rivela proprietà  di linguaggio e sapiente capacità  descrittiva e narrativa. Alla fine segnalo però un visto refuso, in quanto si passa dal passato al presente ("viti che coltiva" va cambiato in "viti che coltivava").



recensore:

Recensione # 2, data 11/11/2011
Questo racconto mi ha colpito per la capacità  dell'autore di trasformare l'attaccamento ai figli e la disperazione per la loro perdita da dimostrazione d'affetto a sintesi di egoismo e grettezza. Il proprio interesse, le proprie radici diventano l'unica ragione di vita di un vecchio che "cura il suo orto" e solo il quello, anche durante sconvoglimenti epici su scala planetaria. Un simbolo del suo status di privilegiato, del quale nel finale approfitta, gli si ritorce contro, ma nonostante la dimostrazione del proprio egoismo, non rinuncia ai suoi soli interessi. Molto ben scritto e congegnato.



recensore:
avatar di Ida Dainese
nwIda Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

Recensione # 3, data 08/08/2017
Quando i padri confondono i beni di proprietà con i figli. Con tutto il rispetto per il vecchio Guyot, per il dolore della perdita dei figli maschi nella guerra, per la sua capacità di produrre ricchezza, non provo compassione per la sua solitudine, a cui peraltro trova subito il modo per rimediare. Provo stima invece per la ragazza, per il suo coraggio di sottrarsi a un avvenire programmato dal padre senza consultarla, per la durezza di quel saluto cartaceo come se sapesse che è meglio chiedere perdono invece che permesso. Un cinismo che in fondo proprio suo padre le ha insegnato. A ognuno il suo tesoro: alla figlia i viaggi, al padre il vigneto.
Bel racconto che ho letto con interesse e piacere.



recensore:

Arcangelo Galante
Recensione # 4, data 12/09/2017
Una storia surreale, ben congegnata e scritta con impegno, ove viene presentato il Vecchio Guyot, il quale, si dedica nel portare avanti l'azienda agricola, con meticolosa dedizione e tenace attaccamento. Però, tale quotidiana serenità lavorativa, viene sconvolta dall'inaspettato evento, che provocherà ripercussioni non indifferenti nel pianeta Nukarib. E allora, nasce la vera e propria dinamica del racconto, che si concluderà secondo la piacevole scelta dell'autore (meglio non rivelare null'altro al lettore, giusto per farlo incuriosire). Il testo è ben costruito, rivela proprietà di linguaggio e sapiente capacità descrittiva e narrativa. Applausi meritati. Un cordiale saluto, Claudio.




up - files - recensioni - opere correlate -
L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Una nuova stagione di Terre di Confine è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)
(nwClicca qui per info sulla protezione delle opere)

up - files - recensioni - opere correlate -


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera
Nessuna opera correlata

Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.

up - files - recensioni - opere correlate -

Utenti iscritti che hanno visitato questa opera


nwTerre di Confine, nwMunuela, nwAngela Di Salvo, nwFeffone, nwAndrea Leonelli, nwDaniela kiss, nwIda Dainese, nwNaif1988, nwMassimo Baglione, e altri 1084 visitatori non iscritti.

1.093 visite in totale tra iscritti e visitatori.

up - files - recensioni - opere correlate -



PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!

up

vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.236.108.61


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Contatti e informazioni


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,65 secondi.
up