pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Sun 25 July, 11:27:50
logo

foto di Andrea Leonelli

qr code

Andrea Leonelli

Profilo visto 2.703 volte
Data iscrizione: 25/10/2011, Nato a: Firenze, Residente a: Faenza, Nazione: Italia, Data di nascita: 14/07/1970
Interessi: Amo la narrativa breve e la poesia, ne leggo e ne scrivo, o almeno ci provo. Mi piace anche l'horror, e il giallo, a piccole dosi.
Amo il mio lavoro (Infermiere in Rianimazione) e la tecnologia.
Note: Sposato 2 figli
autore di "La selezione colpevole" autopubblicato con lulu.com
parteciperò alla 365 FDM delos/writersmagazine e all 256k di braviautori.
Ringrazio tutti quelli che mi daranno consigli per migliorare i mio modo di scrivere.
Pagina web: sentimentiedna.wordpress.com
Facebook: http://www.facebook.com/aleonelli1470
Twitter: http://twitter.com/#!/andrealeonelli

attività: ymw ymw ymw

* è tra i primi 10!
in calendarizzati
in profili visti (dal 2011)


Prima pubblicazione: nwDa molto lontano (9 anni fa)
Ultima pubblicazione: nwDi spazi virtuali, multidimensionali e rotazionali (9 anni fa)



18 Opere

Ordinale per:  Titolo - Tipo - Genere - Taglia - Recensioni - Visite - Data
 
rec.
visite
data


(poesia narrativa, brevissimo)
 3.175
07/11/2011

(racconto fantascienza, breve)
 7.385
02/11/2011

(poesia narrativa, brevissimo)
 860
08/11/2011

 4.807
06/12/2011

(racconto fantascienza, breve)
 1.182
08/11/2011

(poesia narrativa, brevissimo)
 974
08/11/2011

(racconto fantascienza, breve)
 2.071
08/11/2011

(racconto fantascienza, breve)
 1.553
08/11/2011

(poesia narrativa, brevissimo)
 5.262
20/11/2011

(poesia narrativa, brevissimo)
 682
08/11/2011

(poesia narrativa, brevissimo)
 7.913
20/11/2011

(racconto fantascienza, breve)
 2.006
06/11/2011

(poesia narrativa, brevissimo)
 5.335
07/11/2011

(poesia narrativa, brevissimo)
 2.371
07/11/2011

(poesia narrativa, brevissimo)
 656
08/11/2011

 1.047
08/11/2011

(racconto fantascienza, breve)
 1.694
06/11/2011

(racconto fantascienza, breve)
 997
08/11/2011


Le opere personali dell'autore sono legate tra loro da questi tag:




35 recensioni o commenti ricevuti (26 di utenti, 9 di visitatori)
(dalla più recente):
1) di Lindadellicompagni del 03/01/2021 all'opera Scuse come resti:
Molto bello, calza a pennello in una giornata come questa. (vedi)
2) di Ida Dainese del 12/09/2017 all'opera Sei quel che rimane del sogno:
Versi molto belli e innamorati che per la maggior parte del testo descrivono la presenza-assenza di un amore attraverso le tracce che lascia sugli oggetti, nei pensieri, nelle percezioni… (continua)
3) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 07/09/2017 all'opera Danzando su un piede solo:
Favolosa e magica, questa danza misteriosa, che il lettore può immaginare si svolga tra le rovine abbandonate, poste nella natura, descritta in maniera altamente suggestiva dall'autore. Allorché, leggendo i… (continua)
4) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 09/08/2017 all'opera Il nulla fatto materia, impalpabilmente:
Le persone che vanno oltre alle apparenze della vita, cercano un senso, si fanno domande, senza trovare risposte soddisfacenti e, talvolta, restano sconcertate per la mancata comprensione di un… (continua)
5) di Ida Dainese del 06/08/2017 all'opera Da molto lontano:
Bel raccontino che riesce a dare al lettore due punti di vista: prima dalla Terra, col naso all’insù, a osservare con crescente preoccupazione lo strano pianeta in arrivo e… (continua)
6) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 05/08/2017 all'opera Mortalmente vostri:
Complimenti per la brevità del racconto, scritto bene, con un'esposizione incisiva dei fatti. Quante considerazioni si possono estrapolare, dopo la lettura di questo genere fantascientifico, dove i batteri sono… (continua)
7) di Ida Dainese del 05/08/2017 all'opera Mortalmente vostri:
Una letterina cattiva da parte di questi piccoli mostri, eh? Riflessione che manda molti messaggi: noi siamo uniti, con uno scopo comune e quindi noi vinciamo; siamo difficili da… (continua)
8) di Ida Dainese del 03/08/2017 all'opera Di spazi virtuali, multidimensionali e r…:
Decisamente divertente il modo in cui racconti di qualcosa che di solito ti fa mettere le mani nei capelli. È così facile immaginare la stessa situazione nella propria casa,… (continua)
9) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 02/08/2017 all'opera Di spazi virtuali, multidimensionali e r…:
Una spassosa divagazione narrativa, preziosamente ironica, per lo scenario domestico trattato, che riflette sull'impegno del tempo adoperato per la gestione dell'abbigliamento, nelle ore più veloci dello stesso pensiero, inerente… (continua)
10) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 13/07/2017 all'opera Scuse come resti:
Per prima cosa, complimenti per la menzione d'onore speciale al concorso "sognando le emozioni 2011" organizzato da Compagnia artisti e autori! Il testo è riflessivo, molto significativo e profondo.… (continua)
11) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 25/06/2017 all'opera Siam fatti della materia di cui son fatti…:
I sogni sono dolci essenze oniriche dell'esistenza umana, anch'essa misteriosa, in tutta la sua complessità. Ammorbidiscono le delusioni o i dispiaceri della giornata e, quando sono belli, teneri, fiabeschi… (continua)
12) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 16/06/2017 all'opera Fra pensiero e ricordo:
Fra pensiero e ricordo, l’autore coltiva l’agognata speranza di realizzare i desii propri, prima che, inesorabilmente, la tirannia del tempo lo blocchi, avvolgendolo col vestito dei rimpianti. Riflettendo sulle… (continua)
13) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 05/02/2017 all'opera Sei quel che rimane del sogno:
Una poesia intensa, il cui contenuto evidenzia tutto ciò che l'autore vuole esprimere verso una persona che sembrava poter essere veramente importante, nella propria vita. La chiusa spiazza, e… (continua)
14) di Fausto Scatoli del 24/08/2016 all'opera Fuga:
Essendo stato scritto per i 365 risulta parecchio compresso, troppo. avrebbe bisogno di più aria, maggiore sviluppo e qualche variazione. nella prima parte ho notato svariati errori e ripetizioni,… (continua)
15) di Fausto Scatoli del 24/08/2016 all'opera Da molto lontano:
a differenza del precedente 365 che ho letto (Fuga), questo risulta molto più leggibile e gradevole. anche qui, però, noto svariati errori e consiglio quindi una revisione generale,… (continua)
16) di Sartisa del 02/01/2013 all'opera Fuga:
Fuga rocambolesca, ma questo personaggio conosce bene tutti i sistemi per scappare dai sui inseguitori. àˆ uno del mestiere, il bastardo è uno che ruba, che saccheggia che si… (continua)
17) di Razzler87 del 20/07/2012 all'opera Sei quel che rimane del sogno:
àˆ evidente come l'autore voglia farci capire come la persona a cui dedica la poesia sia una persona importante, fondamentale per la sua stessa esistenza. La tensione della poesia… (continua)
18) di Razzler87 del 20/07/2012 all'opera Macchine e carne:
Cruda ed efficace. Mi piace perchè apprezzo il genere. Le immagini che vengono fuori sono suggestive. àˆ evidente la domanda che si pone l'autore su cosa è che ci… (continua)
19) di Simone Pelatti del 07/06/2012 all'opera Fuga:
Un bel racconto dall'epilogo imprevedibile: un "pirata dello spazio", inseguito da dei cacciatori di taglie, cerca di seminarli con ogni espediente tecnologico di cui la sua navetta è dotata.… (continua)
20) di Simone Pelatti del 07/06/2012 all'opera I numeri impazzirono:
Un racconto che offre uno spunto interessante: cosa accadrebbe se la matematica andasse a scatafascio? Se ogni sistema di calcolo disponibile all'essere umano, dal conteggio con le dita ai… (continua)
21) di Alessandro Pedretta del 23/05/2012 all'opera Macchine e carne:
mi hai ricordato Ballard, autore che adoro. hai uno stile secco, veloce, in parte visionario, che crea immagini e questo mi piace. ci sono versi lunghi e… (continua)
22) di Pinea64 del 25/02/2012 all'opera Danzando su un piede solo:
Antico come il tempo che passa e sgretola ogni cosa, i fantasmi percuotono la terra nel sabba ancestrale, timorosi di un futuro che verrà e che potrebbe cancellare dalla… (continua)
23) di Paolo Maccallini del 07/02/2012 all'opera Macchine e carne:
Ho letto il testo al link che hai riportato, dove spieghi il tuo (non) uso della punteggiatura, e mi sono trovato molto in sintonia con quanto affermi. La mancanza… (continua)
24) di Paolo Maccallini del 06/02/2012 all'opera Macchine e carne:
In questo componimento ci si colloca nello 'spazio tra la vita e la morte', il campo operativo di coloro che si occupano della nostra salute, in situazioni estreme. Qui… (continua)
25) di Massimo Baglione del 06/12/2011 all'opera Di spazi virtuali, multidimensionali e r…:
eheeh bellissima analisi familiare. Il mio armadio ha il problema opposto, perchè di solito se una cosa non mi serve o non mi piace più, la porto… (continua)
26) di Cordelia del 06/12/2011 all'opera Di spazi virtuali, multidimensionali e r…:
Più che un racconto è una divertentissima analisi sulle capacità geniali di tua moglie che riesce a soprenderti riuscendo a far entrare volumi superiori in contenitori di volume inferiore.… (continua)
27) di Skyla74 del 06/12/2011 all'opera Di spazi virtuali, multidimensionali e r…:
Sottoscrivo la gestione degli spazi! Il trucco della lavatrice, ancora sconosciuto a molte, proietta tua moglie tra le migliori "maghe salvaspazio" del mondo!… (continua)
28) di Paul Olden (non iscritto) del 11/11/2011 all'opera Sfregi di colore:
Bella e delicata, parole evocative e capaci di generare immagini pregnanti. L'unica cosa che mi suona male è "staccatesi". Secondo me sarebbe meglio "cadute" oppure semplicemente "staccate". (vedi)
29) di Cordelia del 11/11/2011 all'opera Mortalmente vostri:
Complimenti bel racconto! Difficile inventarsi un brano così breve eppure così incisivo. Per qualche correzione mi unisco alla recensione di Valeria Barbera sia per quanto riguarda la punteggiatura… (continua)
30) di Arditoeufemismo del 08/11/2011 all'opera Sei quel che rimane del sogno:
Io ho dimenticato un apostrofo tra un e apoteosi Sad (vedi)
31) di Arditoeufemismo del 08/11/2011 all'opera Sei quel che rimane del sogno:
Andrea è un romantico sui generis. Canta l'innamoramento totale con molta partecipata vibrazione pur donando all'insieme non già la tristezza malinconica o melensa che ci si aspetterebbe, ma un… (continua)
32) di Recenso del 07/11/2011 all'opera Universal Gossip Channel:
Il racconto è carino e la trovata del Gossip Alieno non male. Il ritmo riproduce la velocità e la caoticità dei servizi giornalistici televisivi. Uno squarcio su un Universo… (continua)
33) di Massimo Baglione del 07/11/2011 all'opera Cosparsi d'assenze:
"Inanello vertebre", è una figura che mi piacerebbe proprio vedere illustrata. Magari qualche illustratore presente qui ci potrebbe fare questo regalo Il finale si adatta perfettamente con… (continua)
34) di Recenso del 07/11/2011 all'opera Mortalmente vostri:
Batteri ultra cattivi. Bene scritto, a eccezione della mancanza dei punti di chiusura di diverse frasi e della insistenza sul fatto che avessero usato tutta la fisica, chimica, radiazioni.… (continua)
35) di Jormungaard del 03/11/2011 all'opera Da molto lontano:
Divertente partita cosmica e meno male che Dio ci sa fare altrimenti sarebbero stati guai. Scritto bene e sopratutto in maniera chiara, non capisco solo perchè la… (continua)

44 recensioni o commenti dati + 9 risposte (dalla più recente):
-) del 25/02/2012, all'opera Danzando su un piede solo (opera dell'autore) :
Grazie per le parole. Apprezzo molto chi capisce, anche se non avevo dubbi (vedi)
-) del 07/02/2012, all'opera Macchine e carne (opera dell'autore) :
Esatto Paolo...
Concordo...
racconto con poesia estremamente significante! ^_^ (vedi)
-) del 06/02/2012, all'opera Macchine e carne (opera dell'autore) :
Ringrazio! Colto alla perfezione il contenuto! Ringrazio soprattutto per la comprensione. se un giorno riuscirò scriverò qualcosa sul dolore vissuto di riflesso… in continuo… sarà forse più uno sfogo.… (continua)
1) del 04/02/2012, all'opera Inatteso di Pinea64 :
Wow, molto intenso e ricercato questo racconto vampirico. Chissà cosa avrà fatto la notte incui era assente l'interlocutore, quale impegno avrà avuto per costringerlo a perdersi "l'appuntamento". E la… (continua)
2) del 21/01/2012, all'opera Squadra The Isle di Bludoor :
Bella la bandiera, sfumerei i contorni del quadrato con la tua immagine ma è un'idea mia… Per l'inno… ^________________^ AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA… (continua)
3) del 11/12/2011, all'opera L'ultima Chance di Cosimo Vitiello :
Storia gradevole, ben strutturata, studiata accuratamente. Il protagonista diventa un problema planetario a causa di un "bug del sistema", e il popolo alieno che dovrebbe risolvere per l'ultima volta… (continua)
-) del 06/12/2011, all'opera Di spazi virtuali, multidimensionali e r… (opera dell'autore) :
vi ringrazio per il parere, era un po' che ne parlavo con mia moglie e alla fine, stanotte mi sono messo a metterlo su carta... Ci sono dentro anni… (continua)
4) del 24/11/2011, all'opera Derwish di Daniele Veroni :
Documento tristemente amaro e non troppo "di fantasia", purtroppo. Una cronaca amara di avvenimenti di una vita comune, che riconduce l'umanità a valori disumani. Un vuoto di significati e… (continua)
5) del 24/11/2011, all'opera Galactriel di Terre di Confine :
Un incubo sonoro. Un continuo vibrare, ma è l'unica chanche di salvezza per gli sfortunato astronauti/coloni rimasti sul pianeta in disfacimento. L'unico sogno è un po' di tregua dal… (continua)
6) del 22/11/2011, all'opera Il profeta di Lorenzo Pompeo :
Difficile dire altro oltre le poche parole scritte nel racconto che racchiudono già tutti i significati necessari. Il sacrificio personale rispetto al bene più grande è la cosa che… (continua)
7) del 22/11/2011, all'opera Una battuta di pesca di Giovanni Minio :
Lo spostamento del soggetto della notizia dalla notizia stessa verso il "chi fa la notizia". Come un circolo autoalimentantesi che diviene anche, visto il soggetto, autoreferenziale. Quando poi nessuno… (continua)
8) del 22/11/2011, all'opera Le maglie temporali di Cosimo Vitiello :
Il racconto è veramente ben scritto per quanto l'argomento degli umani che entrano nella grande comunità dei sapienti intergalattici superando la prova sia stato affrontato sotto un'infinità di punti… (continua)
9) del 22/11/2011, all'opera Oltre l'Equatore di Massimo Baglione :
Per quanto forse un po' naif, questo racconto di com'è la Terra vista dagli occhi del robot alieno ha un sapore romantico, quasi tenero. Questo automa che col passare… (continua)
10) del 20/11/2011, all'opera Sesso orale di Macripa :
Divertentissimo! Ottima la caratterizzazione (per modo di dire, non è una caratterizzazione ma è proprio così ). Una spassionata analisi delle ultime tendenze in fatto di costumi sessuali. La… (continua)
11) del 20/11/2011, all'opera Testo umoristico. Anvedi! di Paolo Maccallini :
Molto da ridere a sentire parlare questo romano. Me lo immagino molto come un monologo cabarettistico di Brignano. Non avrebbe assolutamente sfigurato a Zelig o a Coloradocafè. Mi sbaglierò… (continua)
12) del 17/11/2011, all'opera MELW: Multifunction ELectric Wife di Vincenzo Bosica :
Veramente molto carino e ben congegnato con un finale all'altezza del modo veramente buono con cui hai descritto tutti gli avvenimenti precedenti la "rivelazione". Il tema, affrontato più volte… (continua)
13) del 17/11/2011, all'opera Mimetismo di Terre di Confine :
Molto intrigante. Manca un po' di horror vero, ma la tensione cresce piano, sapientemente, fino ad arrivare all'apice nel finale della storia. Ben costruita e buona la pensata sul… (continua)
14) del 16/11/2011, all'opera Prima fila di Terre di Confine :
Buon racconto con una buona costruzione e un finale veramente a sorpresa. Una vacanza di studio con connesse relazioni fra i vari elementi del gruppo che non sfigurerebbe ai… (continua)
15) del 16/11/2011, all'opera Primo comando di Cosimo Vitiello :
Non male come introduzione a qualcosa di più corposo. A parere mio così è un po' "grezzo", molto buon materiale, ma da espandere e arricchire, ben caratterizzati anche in… (continua)
16) del 16/11/2011, all'opera Il balzo del prof. Rajiv di Simone :
Davvero molto bello e intenso, i periodi così brevi ritmano freneticamente la narrazione che è intrisa di scoramento e disperazione. Nonostante non si abbia un'immagine di come siano fatti… (continua)
17) del 16/11/2011, all'opera S.o.s. di Lodovico :
Intenso, la disperazione e la consapevolezza di dover morire uniscono le due componenti superstiti dell'equipaggio di una sfortunata astronave. L'ineluttabilità della morte spinge le due ragazze a cercare la… (continua)
18) del 16/11/2011, all'opera Un incontro clandestino di Daniela Piccoli :
Storia bollente anche se quotidiana nella vita delle coppie sposate. Un giorno di libertà preso lasciando la prole in custodia ai nonni per potersi godere l'intimità , anche rubandola,… (continua)
19) del 11/11/2011, all'opera Il bombardiere di Terre di Confine :
Doloroso resoconto del pilota di un aereo che dalla sua posizione nell'alta atmosfera partecipa e poi vede svolgersi sotto i suoi occhi la fine del mondo. La catastrofe atomica… (continua)
20) del 11/11/2011, all'opera Il pensiero collettivo di Cosimo Vitiello :
Racconto toccante e carico. Gli avvenimenti hanno il loro giusto ritmo. Non ho ben capito la storia di quella specie di invisibilità e, abituato come sono a Star Trek,… (continua)
21) del 11/11/2011, all'opera Una nuova stagione di Terre di Confine :
Questo racconto mi ha colpito per la capacità dell'autore di trasformare l'attaccamento ai figli e la disperazione per la loro perdita da dimostrazione d'affetto a sintesi di egoismo e… (continua)
-) del 11/11/2011, all'opera Sfregi di colore (opera dell'autore) :
Grazie, vedo come mi "suona dentro", casomai cambio come hai detto... (vedi)
22) del 11/11/2011, all'opera Mr. Sgrultz di Massimo Baglione :
Si sà , gli scrupoli di coscienza sono un handicap a livello evolutivo. Comunque devo dire veramente ben costruito e narrato questo racconto. Leggero a una prima lettura ma… (continua)
23) del 11/11/2011, all'opera Il Gemello - ovvero: se 42 è la risposta,… di Geppoz72 :
Non male anche se mi sarei aspettato un finale diverso. Svolgimento molto Adamsiano ma più nella prima parte del racconto che non nella seconda. Tutto sommato scorrevole e piacevole… (continua)
-) del 11/11/2011, all'opera Mortalmente vostri (opera dell'autore) :
Grazie ad entrambe per i consigli, vedo se e quando riesco a correggere... (vedi)
24) del 11/11/2011, all'opera I Rincarnanti di Giovanni Minio :
Racconto carino, scorrevole però poco coinvolgente. Rimane molto ii "superficie" e non approfondisce. Avrebbero meritato un po' più di attenzione i due: chi sono? Da dove vengono? Cosa fanno?… (continua)
25) del 11/11/2011, all'opera Ladro di anime di Roberto Paradiso :
Bellissimo! Poetico, romantico ma anche difficile e travagliato. Una Giulietta che si sacrifica non perchè le manca il suo Romeo ma per poterlo avere in eterno. Un Romeo che… (continua)
26) del 11/11/2011, all'opera Chiudi sessione di Massimo Baglione :
Bello e ben scritto questo racconto pervaso di dissacrante ironia informatica. La "metafora" è semplice e immediata, non ci sono soluzioni di comodo per la situazione attuale, l'unica azione… (continua)
27) del 11/11/2011, all'opera Esperimento temporale di Roberto Guarnieri :
Davvero ben studiato e strutturato questo racconto che è fantascientifico durante tutta la, narrazione per diventare esilarante e stupefacente nel finale. Ultimo paragrafo direi fulminante! Scritto sotto… (continua)
28) del 11/11/2011, all'opera Babbo Natale cyberkiller di Terre di Confine :
Bellissimo. La rivolta dei Babbo Natale. Dopo essere stati appesi per anni un po' dappertutto con qualsiasi clima e condizione atmosferica, essi si ribellano… Non è questo il racconto… (continua)
29) del 11/11/2011, all'opera Caleb ti saluta di GTrocc :
Queste istruzioni per l'uso clandestino di un'interfaccia illegale sono al contempo inquietante per la possibilità che danno all'utilizzatore di fare cose mirabilanti e umoristico in quanto ricorda molto le… (continua)
-) del 08/11/2011, all'opera Sei quel che rimane del sogno (opera dell'autore) :
Grazie mille e correggerò! ^__^ (vedi)
30) del 08/11/2011, all'opera Zuppa cosmica di Maria Lipartiti :
Ottimo. Anche questa storia ha il nonsense e la verve della Guida. Una storia leggera e delicata che mescola ingenuità e fiducia con fantasia e humour. Non saranno i… (continua)
31) del 08/11/2011, all'opera O, i_i /- i /- ii 7 /- i) i_i i: di Ser Stefano :
BELLISSIMO! Più adams in questo che non nell'ultimo uscito che ho da poco recensito. Veramente in tema e in sintonia con la Guida. Facile da leggere, coinvolgente e fantasioso.… (continua)
32) del 07/11/2011, all'opera Obrioborg di Dixit :
Bello! Quanta profondità e quanto conflitto. Uomo/Dio, bene/male, genuinità /miglioramento, etica/ricerca. Sperimentazioni andate a buon fine ma poi stigmatizzate come demoniache da una chiesa giunta al potere e alla… (continua)
33) del 07/11/2011, all'opera I nanoevoluti di Dixit :
Veramente intrigante. Stile scorreovlissimo e coinvolgente, ti senti parte dell'azione. Incalzante il ritmo e interessantissimo il concetto espreso di querra fra nanotecnologie. Bene delineati anche i personaggi, sia il… (continua)
34) del 07/11/2011, all'opera Fine del mondo alle 15, 47 di Lorenzo Pompeo :
Simpaticissimo, molto alla Dick secondo me, la realtà costringe l'immaginazione a lavorare e questo lavoro causa cambiamenti nella realtà , la fa' piegare e adattare al proprio volere. Ironico… (continua)
-) del 07/11/2011, all'opera Cosparsi d'assenze (opera dell'autore) :
Grazie... Peccato che è già in uscita sennò la potevi usare dicendo che il protagonista o chi per esso l'ha trovata da qualche parte. sarà per il prossimo tuo… (continua)
35) del 07/11/2011, all'opera 2012: la fine di un incubo di Massimo Baglione :
Terribile storia. Nel senso che è anche troppo realistica. L'alienazione è all'ordine del giorno e i rapporti con altri inquilini, soprattutto nelle grandi città sono, se va bene, freddi.… (continua)
36) del 07/11/2011, all'opera Buon appetito di Massimo Baglione :
Ma che orrore. E per vincere una scommessa? Magari Luisa era anche incinta e tu le hai graziosamente risparmiato la descrizione degli alieni cattivi lasciando la parte splatterosa solo… (continua)
37) del 07/11/2011, all'opera Fine missione di Cosimo Vitiello :
Buono il tema anche se già sviscerato più volte. ottima decisamente la descrizione dell'alieno che si annoia a stare ad aspettare che il poveraccio tiri le cuoia per poter… (continua)
38) del 06/11/2011, all'opera 2000 D.C. - aspettando il 3000 di Massimo Baglione :
Un Racconto duro, crudo, e crudele, molto autobiografico, quasi uno sfogo. Contro i tempi moderni, le boiate del mondo e le banalità che ci vengono propinate ogni giorno per… (continua)
39) del 06/11/2011, all'opera Embrioni di Dixit :
Racconto degno dell'horror, ok. Ma sembra un inizio o una azione che si svolge in un contesto più ampio, così com'è appare slegata dal poco che avviene. Si regge… (continua)
40) del 06/11/2011, all'opera La Ballata delle Razze di M Lagrange :
Molto molto carina ma poco altro, però condivido che potrebbe stare benissimo come inizio di una saga fantasy, o come indovinello su un mistero, tutto nel contesto di un… (continua)
41) del 06/11/2011, all'opera Cena di Rona :
Molto forte ma molto ben scritto, la poesia nè trasuda, come sugo dalla carne, e riesci a descrivere benissimo le sensazioni che prova l'artista" nel creare, contemplare la sua… (continua)
42) del 06/11/2011, all'opera Illustrazione. Biogenesi 1 di Paolo Maccallini :
dopo aver letto il disegno ne riconosco i protagonisti e la nave. Complimenti anche per l'abilità  a disegnare (vedi)
43) del 06/11/2011, all'opera Illustrazione. Biogenesi 2 di Paolo Maccallini :
disegno molto bello, a metà fra il progetto, con le frecce che indicano gli scorrimenti e l'illustrazione pubblicitaria, mancava solo la scritta "fatti un giro nel tempo con noi"… (continua)
44) del 06/11/2011, all'opera Eniss di Dixit :
Wow, molto bello... Partito da Dune per finire poi nello spazio profondo a seguire le epiche gesta di un "soldato ottimizzato geneticamente". Gran bel personaggio e ottimi pure i… (continua)
-) del 03/11/2011, all'opera Da molto lontano (opera dell'autore) :
Grazie per il tuo giudizio. Ha due rotazioni perchè è un "colpo a effetto" (doveva scansare la Luna). La macchia non è il numero ma il Gesso che rimane sulla palla. (vedi)

0 (+ 0 risposte) commenti dati nelle Gare (dal più recente):

Nessuna recensione o commento nelle Gare.

0 (+ 0 non validi) commenti ricevuti nelle Gare (dal più recente):

Nessuna recensione o commento nelle Gare.

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:


Autori che l'autore ha recensito/commentato (23):

vedi quella per Bludoor
vedi le 5 per Cosimo Vitiello
vedi quella per Daniela Piccoli
vedi quella per Daniele Veroni
vedi le 4 per Dixit
vedi quella per Geppoz72
vedi le 2 per Giovanni Minio
vedi quella per GTrocc
vedi quella per Lodovico
vedi le 2 per Lorenzo Pompeo
vedi quella per M Lagrange
vedi quella per Macripa
vedi quella per Maria Lipartiti
vedi le 6 per Massimo Baglione
vedi le 3 per Paolo Maccallini
vedi quella per Pinea64
vedi quella per Roberto Guarnieri
vedi quella per Roberto Paradiso
vedi quella per Rona
vedi quella per Ser Stefano
vedi quella per Simone
vedi le 6 per Terre di Confine
vedi quella per Vincenzo Bosica

Utenti che hanno recensito/commentato l'autore (17):

vedi quella di Alessandro Pedretta
vedi le 8 di Arcangelo Galante
vedi le 2 di Arditoeufemismo
vedi le 2 di Daniela Piccoli
vedi le 2 di Fausto Scatoli
vedi le 4 di Ida Dainese
vedi quella di Isabella Galeotti
vedi quella di Jormungaard
vedi quella di Lindadellicompagni
vedi le 2 di Lorenzo Carbone
vedi le 2 di Massimo Baglione
vedi le 2 di Paolo Maccallini
vedi quella di Paul Olden
vedi quella di Pinea64
vedi le 2 di Recenso
vedi le 2 di Simone Pelatti
vedi quella di Skyla74


Recensioni a Libri d'Autore:   9 totali
2012 - Paci Salvatore
di Paci Salvatore
(1 Recensione o commento)
Trama: È un romanzo d'avventura che ha come sfondo la serie di profezie che individuano il 21 dicembre 2012 come la data in cui l'intera popolazione … (leggi)
Bianco su nero e altre storie - Vittorio Curtoni
di Vittorio Curtoni
(1 Recensione o commento)
Vittorio Curtoni (28 luglio 1949 -- 4 ottobre 2011) Vola alto sulle ali del tuo "fantastico" spirito. Cosa dire di questa raccolta di racconti? Ete… (leggi)
In un giorno come questo - Sorrentino Marianna L.
di Sorrentino Marianna L.
(3 Recensioni)
Interessante libro, un diario di viaggio molto particolare... Il viaggio è lungo una giornata "normale" di una persona che va al lavoro e ritorna. … (leggi)
Infected Files - Dario Tonani
di Dario Tonani
(1 Recensione o commento)
Ok, l'autore di questa recensione è decisamente Tonanizzato, anzi, potremmo dire +toonanizato... Questo volune, questa raccolta di racconti, rappres… (leggi)
Interferenze. Miraggi erotici intermittenti - Patty D.
di Patty D.
(4 Recensioni)
Una allegra serie di racconti erotici, alcuni senza mezze misure e sono la maggior parte, altri di una dolcezza stranamente disarmante accanto ai prim… (leggi)
L'algoritmo bianco - Dario Tonani
di Dario Tonani
(1 Recensione o commento)
Questo dicevo del libro all'epoca in cui uscì: Letto, piaciuto! bello il protagonista, né buono, né cattivo, ma molto reale... Direi, sfigato perché… (leggi)
Toxic@ - Dario Tonani
di Dario Tonani
(1 Recensione o commento)
Altra prova molto buona per Tonani. Forse uno dei punti di forza del libro è proprio l'ambientazione, e soprattutto la ricchezza dei dettagli che def… (leggi)
Tutto quel nero - Cristiana Astori
di Cristiana Astori
(1 Recensione o commento)
Premetto che NON sono un giallista e NON sono un cinefilo. Questo libro mi ha scaraventato di peso in un mondo a me ignoto, e mi ha tenuto inchiodato… (leggi)
Vite parallele - le virtù del virtuale - Marco Gasperini e Antonio Limoncelli
di Marco Gasperini e Antonio Limoncelli
(1 Recensione o commento)
Cosa dire: intanto questo non è un libro di poesie. Questo è quasi un duello, una amichevole sfida, un botta e risposta fra spiriti affini. Si parlano… (leggi)






PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.229.137.68


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,36 secondi.