pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Mon 12 April, 19:59:00
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

MELW: Multifunction ELectric Wife

(racconto fantascienza, breve - per tutti)
2.332 visite dal 31/08/2010, l'ultima: 3 mesi fa.
8 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:

Descrizione: è un racconto nato per gioco, per prendere in giro una ragazza. esprime la difficoltà di avere il partner perfetto... tutti lo cerchiamo, ma dimentichiamo facilmente che non è la perfezione ciò di cui abbiamo bisogno...


Opera riservata agli utenti iscritti

* è tra i primi 10!
in opere commentate (Fantascienza, dal 2010)


Elenco Tag dell'opera:
#androide(8)    #denti(4)    #elettrica(3)    #irregolare(1)    #marte(11)    #moglie(15)    #multifunzione(1)    #obbedienza(3)    #robot(30)    #bocca(7)



Recensioni: 8 di visitatori, 9 totali.

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione o il commento al lavoro dell'autore Vincenzo Bosica. Prima di proseguire, però, se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"MELW: Multifunction ELectric Wife - Vincenzo Bosica".

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta un'opera a caso.
(per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nella tipologia desiderata)

recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

Recensione o commento # 1, data 31/08/2010
Ma che bel finale a sorpresa, non me lo aspettavo!
Lascia un po' a desiderare la faccenda che la dolce mogliettina rifiuti un ordine, ma ci si può passare sopra.
Mi piacerebbesegnalare questo raccontino all'iniziativa Autori di Confine (adc) ma il testo dovresti inserirlo in formato doc o odt, e avrebbe bisogno di una lieve revisione, più che altro per i "sì" senza accento.
Benvenuto!



recensore:

Pia
Recensione o commento # 2, data 31/08/2010
ahhaha, a me invece guarda caso il finale è piaciuto, e anche molto direi. In un primo momento ho pensato che sarebbe stato costretto a tenersi la MELW così, e che se avesse provato a metterle di nuovo le mani in bocca gliele avrebbe tranciato di netto e invece... preferisco questa fine Wink
benvenuto



recensore:

Recensione o commento # 3, data 03/09/2010
Noooo... non posso crederci!!! che figata!!!



recensore:

Giuseppe Novellino
Recensione o commento # 4, data 19/10/2010
Melw, la mogliettina programmabile e disattivabile a piacimento, può ben figurare nel campionario del divertimento robotico fantascientifico. Il racconto, arguto e piacevole, risulta un po' appesantito dalle parti riguardanti le modalità  d'uso. Certo, sono importanti perchè caratterizzano bene l'aggeggio, ma potevano esere un po' più ridotte all'essenziale, o meglio integrate nel corso della narrazione. Il colpo di scena finale è veramente sorprendente, spiazza senza misericordia. Nel complesso un lavoro più che buono.



recensore:
avatar di Angela Di Salvo
nwAngela Di Salvo
$ sostenitore 2015 (3 dal 2011)

Recensione o commento # 5, data 20/10/2010
Molto originale la storia della moglie elettrica polifunzionale, ma ancora più orginale e inaspettato il finale. Se nel futuro i rapporti fra uomo e donna saranno sostutuiti da androidi che saranno programmati per essere e comportarsi come loro nel bene o nel male, c'è davvero da aver paura.
Non mi è spiaciuta la parte dedicata alle spiegazioni sul funzionamento, nella logica del racconto ha l'effetto di prolungare nel lettore l'attesa dello svolgimento e dell'esito della singolare esperienza. Un raccontino avvincente e fuori dagli schemi, offre una lettura spassosa e nello stesso tempo molto riflessiva.



recensore:

Recensione o commento # 6, data 17/11/2011
Veramente molto carino e ben congegnato con un finale all'altezza del modo veramente buono con cui hai descritto tutti gli avvenimenti precedenti la "rivelazione".
Il tema, affrontato più volte in molti modi rischiava di cadere veramente nel "già  visto/letto", ma è stato scritto in modo veramente originale e decisamente simpatico. In poche pagine poi!



recensore:

risposta dell'autore, data 18/11/2011
grazie a tutti coloro che hanno letto e recensito. In occasione del festival della letteratura di Montesilvano (Pe) il racconto è stato letto (quasi recitato) da un attore teatrale... non appena avrò il video mi permetterò di postare il link.


ecco qua, peccato per il taglio iniziale! enjoy!
(link)
Vincenzo Bosica



recensore:

Arcangelo Galante
Recensione o commento # 7, data 20/08/2017
La fantascienza non è uno dei generi che prediligo, ma questo racconto, seppur breve, mi ha colpito, innanzitutto per la stesura, semplice ma, al tempo stesso, accattivante, oltre al contenuto, che lascia il lettore con l'ansia di voler presto arrivare alla conclusione dell'intera narrazione. Un sincero plauso di apprezzamento ed un cordiale saluto, Vincenzo!



recensore:
avatar di Ida Dainese
nwIda Dainese
$ sostenitore 2021 (12 dal 2015)

Recensione o commento # 8, data 01/09/2017
Divertente racconto che mi fa venire in mente un sacco di proverbi: chi la fa l’aspetti, chi troppo vuole, voler la botte piena e la moglie ubriaca, eccetera eccetera.
Stile scorrevole che fa gustare l’immagine di questo Terry intento a mettere in funzione il suo acquisto che si rivela più difficile del montaggio di un mobile dell’Ikea. Le parti delle istruzioni sono meno invitanti ma si leggono piano e volentieri perché si sa che potrebbe esserci l’indizio giusto, perché fanno pregustare l’errore del protagonista. Sì, perché sbaglierà proprio in quanto maschio, incapace di essere multitasking, privo di intuito e di pensiero elaborato. Ok, non è sempre vero, ma mi piace troppo mettere questo giudizio generale e provocatorio! Very Happy Very Happy Very Happy




L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

MELW: Multifunction ELectric Wife di Vincenzo Bosica è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto fantascienza, medio)  di nwJormungaard

descrizione: Quando Dorian decide di acquistare l'androide, modello NEE-1, la sua vita cambia radicalmente... forse troppo.

incipit: "Un nuovo modo di concepire la vita nel totale relax. La soluzione ideale per ciò di cui hai veramente bisogno. Prendi la vita con il ritmo che vuoi. Prendi Annie"...

tags: #amore(587)    #nasf(21)    #robot(30)    #androide(8)


(racconto fantascienza, breve)  di nwLorenzo Pompeo

descrizione: La creazione bibblica, rivisitata secondo la prospettiva di un androide dimostra che non tutti i mali vengono per nuocere a tutti. Ma al povero Adamo sicuramente sì.

incipit: C'era una volta Adamo. Era un tipo veramente simpatico. Anche Eva, la sua fidanzata, era una tipa a posto: carina, gentile. Passavano le giornate passeggiando mano nella mano nei giardini dell'Eden, mangiando frutta e verdura che in quel giardino cresceva in abbondanza. Trascorrevano il tempo a osservare il volo degli uccelli e a catalogare le forme delle nuvole, avvolti in una eterna primavera. Le piante fiorivano in continuazione, i giorni e le notti passavano sereni.

tags: #androide(8)


(racconto fantascienza, breve)  di nwVihio

descrizione: Dopo la sconcertante scomparsa del cyborg, R. Lucius Klap venne licenziato.

incipit: – Devo ammetterlo, Lucius, mi sembra parecchio strano questo colloquio di lavoro tra me e te. E’ la prima volta che mi succede di esaminare un androide quale aspirante collaboratore dell’agenzia. Cioè, ci sono assistenti robotici qui, ma li abbiamo assunti da nuovi.

tags: #androide(8)    #collaborazione(2)    #investigatore(4)    #lavoro(43)    #liberta(42)    #licenziamento(3)    #obbedienza(3)    #robot(30)    #discriminazione(3)


(racconto fantascienza, medio)  di nwVihio

descrizione: Raccolta di racconti che include quasi tutti quelli già pubblicati qui singolarmente, più un inedito.

incipit: Viaggio in molteplici mondi fantascientifici e fantastici, per certi aspetti sulla scia dell’ottimo classico: “Ai confini della realtà (The Twilight Zone)”. Grazie alla loro brevità i racconti della raccolta sono adatti anche alla lettura frammentaria, tanto il discorso d’insieme andrà a comporsi via via che ci si inoltrerà nella lunga serie dei racconti medesimi.

tags: #albero pipal(1)    #alieni(50)    #androidi(8)    #anima(83)    #avidita(2)    #cataclisma(4)    #centro dell universo(1)    #computer(18)    #detenzione(1)    #drago(10)


(racconto fantascienza, brevissimo)  di nwVihio

descrizione: L’androide ha scelto, il destino segnato è rotto.

incipit: Cammina androide sguardo fisso. E solito aspetto posticcio di uomo; portamento eretto, rigido; volto tirato; espressione dura da fantoccio.

tags: #cammino(4)    #immolazione(1)    #lavoro forzato(1)    #liberazione(10)    #schiavo(4)    #vincolo(2)    #androide(8)


(racconto narrativa, breve)  di nwRoberto Ballardini

descrizione: I vetri che oscurano il sole, la metropoli sovraffollata, la perdita del senso di umanità, il gadget sessuale umano fornito dall’albergo. Blade Runner 1982, che film. Questo non è un racconto di SF ma come si fa a non prendere su qualcosa lo stesso?

incipit: Tokyo, 2020. 9:00 am. Millenium Garden. 47 piani tra la metropoli e il cielo. 10.317,51 km in linea d’aria da casa. Cioè Detroit, Michigan. Ingrid non ricorda nemmeno di essersi svegliata. È passata direttamente dal sonno al telefono con suo marito e, allo stesso tempo, in chat con sua madre. Frank è talmente infoiato da non accorgersi di disporre soltanto del 25% della sua attenzione, la stessa percentuale riservata a mamma Florence. Quella che resta è tutta per sé stessa…

tags: #androide(8)    #metropoli(6)    #tokyo(2)    #eclisse(1)


(poesia umorismo, breve)  di nwGrb2016

descrizione: Io amo la natura e il buon umore

incipit: Risate... virali

tags: #androidi(8)    #batteri(2)    #bevo(1)    #cadaveri(1)    #fiorenti(1)    #igienistici(1)    #liquidato(1)    #mangio(1)    #neutralizzati(1)    #omone(1)


(pittura altro)  di nwMatteo Marcomigni

tags: #bianco nero(30)    #capelli(16)    #denti(4)    #moto(10)    #motociclismo(1)    #occhi(35)    #sguardo(28)    #sorriso(22)    #campione(2)

Elencate 10 relazioni su 71 -
 
10
20
 ... 
80
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.236.228.250


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,4 secondi.