pagine viste: ...
...no javascript...
phone
opzioni grafiche:
T
T
T
TT
Benvenuto, visitatore
     
Sat 20 April, 00:39:38
logo

bookmark Metti nei segnalibri

qr code

Il profumo degli ulivi a mezzanotte

(racconto horror, breve - per tutti)
Tempo di lettura: 9 / 14 minuti
30 visite dal 21/11/2022, l'ultima: 2 settimane fa.
Vuoi essere il primo a recensire o commentare questa opera?
Autore di quest'opera:




Descrizione: "Sorride, sguincio, sfuggente, un viso difficile da afferrare, da capire. Disarmonico e violento, rassicurante e raccapricciante. Mi volto e non c'è più. L'odore è sparito, ogni cosa è al proprio posto. Sono sicuro che lo rivedrò, in trench e borsali…

Incipit: Se solo avessi qualcosa con cui colpirla. Forse dovrei allungarmi oltre il bordo del letto, a tastoni cercare la mia ciabatta, afferrarla e poi colpire duro, scagliarla, veloce come un dardo. Ma rischierei di fare troppo rumore. Vorrei davvero ridurla in brandelli, in pezzetti miseri, sparsi in giro per la camera da letto. Rido di me stesso, di questa mia piccola, temporanea pazzia. Opto per la decisione più equilibrata da vari punti di vista: mi alzo, a piedi scalzi mi avvicino a lei, la afferro…


Il profumo degli ulivi a mezzanotte
file: il-profumo-degli-uli_
vi-a-mezzanotte.odt
size: 29,97 KB
Tempo di lettura: 9 / 14 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))


Elenco Tag dell'opera:
#thriller(17)



Recensioni: 0 di visitatori, 0 totali.

Vuoi pubblicare il primo commento per questa opera? Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci / commenta un'opera a caso.

Nota: per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nell'elenco dei generi e scegli la tipologia desiderata.



L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Il profumo degli ulivi a mezzanotte di Sara_P è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto thriller, breve)  di nwMassimo Centorame
Descrizione: Un thriller mozzafiato che cattura fino all'ultima parola.
incipit: Sofia portò ansiosamente lo sguardo verso lo specchietto retrovisore. Dietro di lei un grosso SUV le respirava addosso, sfiorandole il paraurti e lampeggiando compulsivamente. Strizzò nervosamente gli occhi e la notte buia si fece per un attimo ancora più scura.

tags: #giallo(21)    #luce(85)    #mistero(71)    #morte(254)    #mozzafiato(1)    #paura(126)    #suspense(6)    #thriller(17)    #buio(48)


(racconto narrativa, medio)  di nwL.Grisolia
Descrizione: Un alone di mistero e morte circonda una semplice buca, trovata in un paesino da qualche parte in Italia.
incipit: Quando mi arrivò la telefonata di Sammy stavo osservando soddisfatto la mia immensa collezione di minerali. Risposi. Dopo aver messo il telefono tra la spalla e l'orecchio accesi la mia amata sigaretta mattutina. - buongiorno Dario, dormito bene? O hai passato la notte a farti le seghette sui tuoi minerali? - esordì Sammy. - che ridere Sè…quindi? Qualcosa di interessante? - - interessante è un parolone…- fece una pausa per poi sospirare, evidentemente si stava godendo anche lui la sua sigaretta …

tags: #mistero(71)    #paura(126)    #thriller(17)    #weird(2)


(racconto narrativa, medio)  di nwL.Grisolia
Descrizione: da definire...
incipit: L'uomo era sempre lì. Ogni volta che Davide si sedeva sulla sua sedia per una sigaretta, lui era lì, sul balcone di fronte al suo. I due palazzi erano separati da una modesta distanza e non era mai riuscito a vederlo in maniera nitida. Gli sembrava un uomo di mezza età, magro, non troppo alto. Aveva i capelli scuri e quando si portava un libro, Davide riusciva a intravedere lo scintillio di un paio di occhiali. Non si erano mai parlati né incrociati per strada, ma, dopo tutti quegli anni, quel m…

tags: #arbitrio(1)    #filosofia(30)    #libero(4)    #libertà(70)    #morte(254)    #omicidio(26)    #thriller(17)


(racconto narrativa, breve)  di nwAntonio Cinti
Descrizione: La luce del caduto è un thriller legato al romanzo L'uomo senza tempo, non necessita dell'altro libro per completare la storia. Alcuni comprimari faranno emergere i dettagli nascosti del personaggio del racconto precedente. 724 pagine, Linee Infinite.
incipit: I suoi occhi, finalmente, si aprirono. Non sapeva quanto tempo avesse dormito e, ad essere sinceri, non ricordava nulla. Possibile fosse tanto intontita dal sonno? Tentò di sollevarsi e si accorse di non essere in grado di muovere un muscolo, ostacolata anche dall'oscurità che permeava la stanza. La luce proveniva da un'unica direzione. Alzò lo sguardo, cercando la fonte luminosa e le si presentarono dei monitor accesi, tutti in bianco e nero, che emettevano un fastidioso bagliore grigio. Dopo e…

tags: #caduto(7)    #luce(85)    #senza(1)    #tempo(119)    #thriller(17)    #uomo(69)    #fantasy(32)


(racconto poliziesco, breve)  di nwBarbara3
Descrizione: Questo breve racconto è un piccolo prequel del libro che ho pubblicato con Porto Seguro Editore "L'Enigma che uccide" e racconta dei due protagonisti appena usciti dall'accademia di polizia speciale.
incipit: Appena usciti dall'Accademia di polizia speciale per agenti con poteri Esp, Mihael e Nova vengono affidati all'ispettore Gallagher per una missione alquanto cruda e grottesca, ma i due dimostreranno di essere all'altezza della situazione.

tags: #noir(17)    #poliziesco(3)    #thriller(17)


Descrizione: Non guarderete più i musei delle cere con gli stessi occhi!
incipit: Robert era fiero delle sue statue di cera. Collocato nella periferia della capitale francese, facilmente raggiungibile dal centro città grazie all'articolato sistema metropolitano, lo spartano museo, che racchiudeva tutta la vita e i segreti del signor Waxcreek, non attirava più i turisti di un tempo.

tags: #cere(3)    #fantasy(32)    #museo(4)    #soprannaturale(4)    #thriller(17)


(racconto poliziesco, breve)  di nwGiampiero
Descrizione: Un thriller più action che poliziesco. Volendo, ci sarebbe anche un seguito.
incipit: Qualcosa non quadrava. Tania Vidič lo capì dopo aver chiuso la porta blindata del rifugio e messo piede sul pianerottolo della scala a muro: un silenzio irreale, una strada stranamente vuota, chiusa dentro una bolla priva di rumori. Non comprendendo che tipo di emozione le facesse stringere i denti, si passò la mano aperta sul volto, dalla fronte fino al mento, ma non riuscì a cacciare via la tensione.

tags: #action(1)    #poliziesco(3)    #thriller(17)


(racconto thriller, medio)  di nwSabrina
Descrizione: Cosa succederà a Claudia e alla sua famiglia? Riusciranno a risolvere il mistero che da molto tempo affligge tutti loro? Misteri ed intrighi sono le parole chiavi di questo racconto che ti lasceranno senza parole.
incipit: Una sera d'estate inizia la nostra storia…

tags: #claudia(1)    #sorelle(12)    #thriller(17)    #giallo(21)


(racconto thriller, breve)  di nwAly93aleale
Descrizione: da definire...
incipit: Mi chiamo Alessandra ho 19 anni e tra poco mi trasferisco in un altra città per iniziare l'università.in realtà è una scusa, voglio andarmene da casa perché non mi sono mai trovata bene, non ho mai avuto un buon rapporto con mio padre e mi sono sempre sentita, per un motivo o un altro come un ospite in casa mia.

tags: #anime perdute(1)    #giallo(21)    #storia(51)    #thriller(17)    #vita passata(1)    #fantasmi(22)

Elencate 10 relazioni su 17 -
 
10
20
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!



php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3

Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.233.242.67


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione



map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

Opere generate da/con Intelligenza Artificiale Generativa

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2024
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0.18 secondi.




Dedicato a tutti coloro che hanno scoperto di avere un cervello,
che hanno capito che non serve solo a riempire il cranio e che
patiscono quell'arrogante formicolio che dalle loro budella
striscia implacabile fino a detonare dalle loro mani.

A voi, astanti ed esteti dell'arte.

(Sam L. Basie)




Special thanks to all the friends of BraviAutori who have
contributed to our growth with their suggestions and ideas.