pagine viste: ...
...no javascript...
phone
opzioni grafiche:
T
T
T
TT
Benvenuto, visitatore
     
Sat 27 November, 07:05:48
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

L'urbanizzazione

(poesia narrativa, brevissimo - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
618 visite dal 20/03/2015, l'ultima: 1 giorno fa.
3 recensioni o commenti ricevuti
Autore di quest'opera:

Altre opere dell'autore

Titoli simili:
nessuno


L'urbanizzazione
file: opera.txt
size: 204,00 Bytes
Tempo di lettura: meno di 1 minuto


Elenco Tag dell'opera:
#degrado(5)    #grigio(4)



Recensioni: 3 di visitatori, 3 totali.
  recensisci / commenta

recensore:

Recensione o commento # 1, data 00:00:00, 20/03/2015
Una denuncia sinteticamente esposta; sicuramente un rifiuto degli abusi che la Natura deve patire per mano degli uomini; pensiero orientato all'ambientalismo. Colpisce il cupo pessimismo esposto nella chiusa che non lascia spazio alla speranza di un umano ravvedimento e rimanda alla morte, strumento di rinuncia ad agni lotta, per affrancarsi da una realtà inacettata. Credo che sarebbe stata più incisiva se ulteriormente sviluppata.



recensore:

Arcangelo Galante
Recensione o commento # 2, data 00:00:00, 22/03/2017
Un degrado urbano ben esposto in versi succinti, ma certamente d'effetto. L'urbanizzazione ha stravolto, nel tempo, ogni cosa, persino le persone e non solo l'ambiente circostante. Il desiderio espresso nella chiusa sembra voler essere un monito: la ricerca della morte per non poter più assistere ad un simile scempio.



recensore:
avatar di Giancarlo Rizzo
nwGiancarlo Rizzo
$ sostenitore 2021

Recensione o commento # 3, data 20:51:55, 24/11/2021
Mah! spero che questo desiderio di morte non sia direttamente imputabile allo scempio dell'urbanizzazione. C'è molto di più di cui disperarsi. Sostituisci i primi due versi con (a tua scelta… )





Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci / commenta un'opera a caso.

Nota: per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nell'elenco dei generi e scegli la tipologia desiderata.



L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
L'urbanizzazione di Vittorio Bernardi è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto fantascienza, breve)  di nwVihio

descrizione: Le macerie del mondo ospitano umani senza umanità.

incipit: – Ignobile distesa maledetta di ruderi calcinati! Un immondezzaio rivoltante! E voi, scimmie cenciose, ve lo sognate di ricevere qualcosa da me. Feccia che occupa tutto il tempo a mendicare avanzi fetenti, senza soddisfare manco una frazione dell’immensa sua fame. Via! Statemi lontano, ignobili bestie! Non mi toccare, cane! Io ti spacco il muso! Quelle mani sozze, io te le spezzo, dito dopo dito!

tags: #citta(29)    #degrado(5)    #disumanita(1)    #ferocia(5)    #infamia(1)    #miserabili(3)    #mondo(38)    #morte(202)    #pieta(4)    #rovine(4)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwMarcello Caloro

tags: #incomprensione(9)    #poverta(6)    #solitudine(62)    #degrado(5)


(racconto narrativa, breve)  di nwBastien de la Bastille

descrizione: New York City 2008. La crisi economica incombe e in uno squallido appartamento di North Manhattan qualcuno non se la passa affatto bene. Un canto del degrado. Un canto al degrado.

incipit: La testa mi doleva fortissimo, come se qualcuno me l'avesse presa ripetutamente a pedate per allenarsi a calciare punizioni come solo Roberto Carlos. Conoscevo bene quella sensazione, ci facevo i conti da anni, ma sostanzialmente non me ne fregava niente. Sopravvivevo comunque con una certa discrezione nella giungla urbana di Manhattan.

tags: #capitalismo(1)    #colpo(4)    #colpo grosso(1)    #degrado(5)    #disagio(12)    #droga(11)    #rapina(3)    #new york(5)


(racconto horror, breve)  di nwRoberto Ballardini

descrizione: Pittsburgh, 2017. Dall’esterno provengono rumori, grida, imprecazioni. Donnie esce dal letto come un’anima da una bara. Gli occhi infossati, le guance incavate fanno sembrare il naso più sporgente. C’è un caldo terribile, nella stanza illuminata a st…

incipit: Una veste horror per esprimere il senso di claustrofobia che a volte mi suscita la realtà virtuale. Non voglio generalizzare e non sono assolutamente contrario alla virtualità, ma spesso le preferisco una passeggiata lungo il fiume.

tags: #decomposizione(1)    #degrado(5)    #topi(4)    #chat(9)


(racconto fantascienza, breve)  di nwSimone Babini

descrizione: Che cosa ci permette di distinguere ciò che è reale da ciò che non lo è? Sarebbe peggio pensare di aver perso questa capacità o scoprire che non esiste una realtà oggettiva, valida per tutti?

tags: #allucinazione(2)    #padre(23)    #realtà(22)    #sangue(33)    #sangue rosso(1)    #grigio(4)


(racconto narrativa, breve)  di nwNoemi.Buiarelli

descrizione: Un'analisi che contempla ciò che siamo diventati, un insieme di nuvole grigie, senza forma, senza anima.

incipit: " voi conoscete la verità e la verità vi renderà folli."

tags: #grigio(4)    #risposta(3)    #sincerita(3)    #domanda(9)


(poesia altro, brevissimo)  di nwIvana Piazza

incipit: L’arancio dei tagete circonda la solitaria zinnia, gialla.

tags: #erba(8)    #grigio(4)    #estate(37)

Elencate 8 relazioni su 8 -

Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 18.212.120.195


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0.11 secondi.