pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Thu 21 January, 10:03:50
logo


bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Paranoia

(poesia narrativa, brevissimo - per tutti)
1.106 visite dal 27/01/2010, l'ultima: 11 mesi fa.
6 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:

Altre opere dell'autore

Descrizione: nessuna...


Opera riservata agli utenti iscritti

* è tra i primi 10!
in opere commentate (Poesia, dal 2010)


Elenco Tag dell'opera:
#danza(10)    #malattia(15)    #fame(10)



Recensioni: 6 di visitatori, 9 totali.

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione o del commento (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione o il commento al lavoro dell'autore FedericaAshes. Prima di proseguire, però, se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"Paranoia - FedericaAshes".

Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative.

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta un'opera a caso.
(per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nella tipologia desiderata)

recensore:
avatar di Arditoeufemismo
nwArditoeufemismo
$ sostenitore 2012 (2 dal 2011)

Recensione o commento # 1, data 28/01/2010
La paranoia è un salvavita. Belle le tue metafore.
Immagini stigmatizzate e affatto retoriche.
I tuoi versi sono asciutti e per me è un pregio.
Ma de gustibus...



Recensione o commento # 2, data 28/01/2010
Molto veri i primi tre versi e ben scritti.
La seconda parte mi fa pensare, perchè la paranoia non puoi controllarla, a mio parere. Personalmente non amo le poesie troppo brevi nè quelle troppo lunghe, penso che l'argomento meritava qualche strofa in più.
Ciao grazie per la lettura veronica.



recensore:
avatar di Jormungaard
nwJormungaard
$ sostenitore 2015 (3 dal 2011)

Recensione o commento # 3, data 04/02/2010
Invece io sono dell'idea che la paranoia la puoi controllare.
Devi avere una grande forza d'animo, ma la puoi controllare.



recensore:

risposta dell'autore, data 05/02/2010
Ringrazio tutti. Non lo sapete, forse non l'avete intuito, questo è il frutto di un momento di paranoia. à‰ controllabile, ve lo giuro, tutto è controllabile. E poi credo che le poesie siano strettamente soggettive, quindi lunghe o corte, ognuno decide come le vuole, Le poesie sono per me, non seguo e mai seguirò alcun clichè per le poesie. Questa è venuta malaccio, l'ho pubblicata per provare a rendere un po' l'idea.
Credo sia perfetta per indicare la "controllabile" paranoia, non avrei altro da aggiungere, altrimenti non mi sarei ristretta dal farlo.



recensore:

Dino
Recensione o commento # 4, data 16/02/2010
Impegnativo il tema trattato. Impegnative le letture dell'autrice della "poesia" perchè vedo dal profilo, che legge niente meno che Nietzsche. Beh, bisognerebbe mettersi d'accordo sul significato del termine poesia e sul termine "paranoia". Non sarಠio a darne una definizione ultima. Di buoni dizionari ce ne sono tanti e facilmente consultabili. Diciamo che questa "poesia" pi๠che un'emozione suscita una grande curiosità . Aspetterei che l'autrice ci regali qualche sua altra "creatura" per decidere se si tratta di vera poesia e se la paranoia di cui parla è la psicosi descritta nei testi di psichiatria o un vezzo,un atteggiamento esistenziale tratto magari dagli insegnamenti del grande Nietzsche che pagಠamaramente le sue elucubrazioni mentali.



recensore:

risposta dell'autore, data 27/02/2010
Dipende dai punti di vista. Sicuramente da queste parole mi sento profondamente offesa. Dipende dai punti di vista.



recensore:

Dino
Recensione o commento # 5, data 27/02/2010
Se ti riferisci a me, tutto volevo tranne che offendere. Quando non capisco bene una cosa, lo dico sinceramente aspettando che il dialogo o un'altra opera, mi chiariscano le idee. "Absit iniuria verbis" dicevano gli antichi per spiegare che non c'è nessuna offesa intenzionale nelle mie parole.



recensore:

risposta dell'autore, data 28/02/2010
Allora non posso che ringraziare.



recensore:

Recensione o commento # 6, data 24/08/2019
La paranoia… un amore che ti sfugge, un attimo che non ricordi, un rlo che non pui liberare. Mi é piaciuta la sua… aggressività, le analisi non si devono mai affidare ai versi, le emozioni si.




L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Paranoia di FedericaAshes è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)



Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(pittura altro)  di nwDalila

descrizione: Vi presento in anteprima la copertina della mia prima fiaba per bimbi,(Pubblicazione vinta in un concorso) gia’ in stampa .

#danza(10)    #farfalla(17)    #note(3)    #pianoforte(3)    #sogno(81)    #fantasia(47)


#anza(12)    #riposo(7)    #stella(37)    #gravidanza(1)


(canzone altro, brevissimo)  di nwIvana Piazza

descrizione: A queste parole manca solo la melodia: chi la troverà?

incipit: Cerca l’amore ragazza, vedrai, si farà trovare!

#danza(10)    #vento(33)    #ragazza(38)


(racconto narrativa, breve)  di nwLindafantoni

descrizione: Danza gitana è la storia di un sentimento che va contro le convenzioni, rompe gli schemi di una vita perfetta e di una famiglia modello. A volte chi sta ai margini è un esempio di forza e coraggio...

incipit: Tornava dal pranzo da solo quel giorno e nell’ultimo periodo era un fatto eccezionale: la solitudine era un lusso che difficilmente si poteva permettere in un mondo in cui ogni minuto gli era sottratto dagli altri. Di giorno il lavoro in banca e la presenza continua di colleghi e clienti, dalla quale non poteva ovviamente esimersi; di sera la famiglia, la compagnia insostituibile dei figli e quella ormai ingombrante di una moglie con la quale ogni forma di comunicazione si era esaurita da tempo.

#amicizia(79)    #convenzioni(1)    #coraggio(28)    #danza(10)    #flamenco(1)    #forza(30)    #gitano(1)    #amore(592)


(racconto saggio, brevissimo)  di nwJosephine Cantagalli

incipit: Evidentemente non era fatta per stare con qualcuno... Ma non era nemmeno fatta per stare con chiunque e così se ne stava sola con sè stessa. Una relazione è un incontro, un riconoscimento ma se tu non ti conosci, non sai nemmeno chi sei... Chi incontra chi?

#anima gemella(2)    #consapevolezza(16)    #danza(10)


#ali(12)    #argento(4)    #cielo(43)    #danza(10)    #estate(32)    #libellule(1)    #strade(26)


(racconto narrativa, breve)  di nwBianca Stefanini

descrizione: Il breve incontro con una donna che ha lasciato una traccia indelebile nella mia memoria.

incipit: È arrivata nella mia vita un venerdì mattina, verso la fine d'ottobre, mentre aspettavo il treno per Viareggio e cercavo invano di ripararmi dalla tramontana fragrante di neve che nel giro di una notte aveva spazzato il cielo di quell'autunno plumbeo e afoso e colto alla sprovvista il nuovo giorno con i rigori insensati dell'inverno. Frastornata dall'impeto con cui il vento scuoteva imposte e tettoie di lamiera, non l'avevo vista arrivare, né sentita, me l'ero ritrovata accanto sulla banchina af…

#danza(10)    #fallimento(4)    #liberta(34)    #carillon(2)


(racconto grottesco, medio)  di nwElegantStork

descrizione: Un racconto di amore e dolore. Nadia è un cigno e ballerina professionista, che lavora in una compagnia specializzata in danza classica. Il nuovo, visionario regista John Boyle, però, riuscirà a farla innamorare della propria rivoluzione artistica.

incipit: Nadia espirò piano lo sbuffo di fumo dal becco, e fissò la sigaretta che teneva tra le dita con malinconia. Cercò di rilassare i muscoli, che sentiva vibrare armonicamente sotto la pelle, e di espellere tutto il nervosismo mediante la mistura di tabacco e catrame che le saturava i delicati polmoni. Nella sua mente fece capolino il ricordo della sera precedente, e lei cercò di scacciarlo, e di non comporre con i tendini del viso l'espressione che il cervello le consigliava di imprimere.

#allegoria(3)    #balletto(7)    #danza(10)    #danza classica(1)    #grottesco(10)    #morte(184)    #ossessione(6)    #sangue(35)    #vendetta(24)    #violenza(33)    #cigno(3)

Elencate 10 relazioni su 33 -
 
10
20
 ... 
40
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.





PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 54.85.57.0


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 1,77 secondi.