pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Thu 21 January, 02:39:54
logo


bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Pinocchio 2.0

(racconto fantasy, breve - per adulti)
Tempo di lettura: circa 5 minuti
305 visite dal 05/03/2016, l'ultima: 3 settimane fa.
2 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:

Altre opere dell'autore

Titoli simili:
nessuno

Descrizione: Una fiaba moderna, rivisitata secondo la mia fantasia.

Incipit: Mentre il Gatto e la Volpe meditavano sulle loro malefatte in prigione, la Fata Turchina si era ritirata in una fattoria in compagnia di galline e maialini da accudire. Ormai era diventata una graziosa signora di mezz'età, dal volto roseo e i capelli grigio azzurrini raccolti in una crocchia. Mangiafuoco....


adults
adults
Questa opera è riservata a un pubblico adulto.

Se sei adulto e vuoi procedere con la visualizzazione, clicca sull'immagine rossa qui a fianco. Altrimenti clicca sulla simpatica poliziotta.

* è tra i primi 10!
in opere commentate (Fantasy, dal 2016)


Elenco Tag dell'opera:
#fiaba(14)    #pinocchio(2)



Recensioni: 2 di visitatori, 2 totali.

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione o del commento (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione o il commento al lavoro dell'autore Danio Mariani. Prima di proseguire, però, se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"Pinocchio 2.0 - Danio Mariani".

Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative.

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta un'opera a caso.
(per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nella tipologia desiderata)

recensore:
avatar di Ida Dainese
nwIda Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

Recensione o commento # 1, data 16/02/2017
Certo che a Pinocchio la vita da umano gli causa un sacco di guai. Sia a quello originale che al tuo, in questa sorprendente versione da adulto. Scrivi molto bene, il racconto è sciolto e avvincente (penso che sia meglio: “prima che, dal fondo della sala, Agata facesse”).
Si può leggere appunto come una variante della storia originaria o fermarsi a riflettere su come sia difficile crescere. Pinocchio vuole ostinatamente farcela da solo, ma incontra sul cammino Gatto e Volpe (o in questo caso Mira). Anche da grande, quindi, non è facile affrontare la vita da soli. Nella tua versione, l’incidente sul lavoro sembra causato da un risvegliarsi in Pinocchio di sentimenti filiali verso la Fata, o semplicemente è stato sopraffatto dal suo passato e dalle sue disavventure. Ritornare ad essere burattino era sempre stata una punizione, qui invece è una scelta consapevole che potrebbe far pensare a come lui rinunci a vivere nel mondo perché vuol restare piccolo. A meno che, maliziosamente, il burattino stavolta non sia adulto, nel qual caso risolverebbe un problema diciamo di dura soluzione. Suppongo però che la Fata l’avrebbe sgamato. Very Happy



recensore:

Arcangelo Galante
Recensione o commento # 2, data 08/09/2017
Il racconto è alquanto singolare, e, per certi aspetti, davvero sorprendente. Il prologo, traccia un profilo spietato dei protagonisti della versione originale della fiaba, il cui destino, non è certo stato dei migliori. Fa sorridere il pensare che la Fata turchina si sia ritirata in una cascina, ad allevare galline e maialini, Mangiafuoco, arruolato nei pompieri, il Grillo parlante e Geppetto, invece, spariti dalla circolazione. Pinocchio, invece, ormai cresciuto, aveva potuto dare spazio a cose che non aveva mai potuto fare prima, diventando, addirittura, un gigolò, ben quotato sulla piazza, data la sua bellezza e bravura, innate. Le sue avventure, si sviluppano, ora, su lidi differenti, non nel paese dei balocchi, o all'interno delle viscere di una grossa balena. Piacevole l'incontro con la presunta amante, travestita da Fata turchina, che lo lascia inebetito e incapace di assolvere al suo compito. Da qui, con sorpresa, il ritorno a essere un burattino, non più sfruttato per le sue doti fisiche, ma al servizio della buona fata, il cui intervento, è stato, ancora una volta, davvero provvidenziale. Una bella e piacevole lettura. Un caro saluto, Danio.




up - files - recensioni e commenti - opere correlate -
L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Pinocchio 2.0 di Danio Mariani è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)

up - files - recensioni e commenti - opere correlate -


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto favola, breve)  di nwSphinx

descrizione: Piccola favola che ho scritto in un momento di riflessione

incipit: C'era una volta un pesce. Niente di speciale. Come lui ce ne erano tanti nel lago in cui viveva, tutto il suo mondo. Un giorno, mentre nuotava tranquillamente vicino al fondo, decise di risalire verso la superficie, per osservare la luce che filtrava dal pelo dell'acqua. Lo spettacolo era straordinario come sempre. Dopo un po' che nuotava, vide qualcosa luccicare, in alto. Si avvicinò per guardare meglio e lo riconobbe.

#fiaba(14)


(racconto narrativa, medio)  di nwMattSan

descrizione: Un racconto che può realizzare il mio sogno: andare in Irlanda. Con il ministro che mi ha tagliato la possibilità dell'Erasmus, questa è la mia unica possibilità di studio all'estero grazie a un concorso.

incipit: Daniele aveva detestato fin dal primo istante l'idea di fare quel viaggio. Se non fosse stato per suo padre, che l'aveva preso alla sprovvista quella sera di luglio, non sarebbe stato in quell'aeroporto, a quell'ora indecente del mattino, in mezzo alla calca di gente che attendeva la propria chiamata all'imbarco. Stava in piedi, forte dei suoi diciotto anni, più in alto di una spanna rispetto a tutti gli altri.

#brughiera(1)    #dublino(1)    #emozione(49)    #fiaba(14)    #irlanda(4)    #magia(34)    #scoperta(5)    #viaggio(61)    #campagna(14)


(racconto favola, breve)  di nwSlimson

descrizione: Un breve racconto natalizio, destinato a ragazzi ed adulti che non mancano di fantasia.

incipit: Questa è la storia di Stefano, un nonno, uno di quelli col gilè sul petto e la pipa in mano, e di Adele, una ragazza priva di fantasia.

#cristallo(1)    #fiaba(14)    #natale(62)    #pelle(4)


(racconto fantasy, breve)  di nwJole Gallo

descrizione: Una fiaba per gli amanti dei gatti...e per chi ama stupire i propri figli

incipit: “Ma quanto ci mette?” pensò Dadhya mentre guardava quell’omone grande e grosso spostare faticosamente il frigo. Si avvicinò e gli disse: “Hai bisogno d’aiuto?” L’uomo la guardò, scoppiò a ridere e le rispose: “Si. Mi sposti questo frigo lì?” La bambina si avvicinò al frigo e lo spostò esattamente dove il gelataio le aveva indicato. “Oooooh” fece l’uomo. “Ti preparerò il gelato più buono che tu abbia mai assaggiato.”

#bambini(87)    #gatto(19)    #giara(1)    #fiaba(14)


(racconto favola, breve)  di nwAlessandro Napolitano

descrizione: La storia di Musa ha vinto GARA 23. Il disegno è di Chiara, mia figlia.

incipit: C'era una volta, in un tempo lontano da questo, una bambina dai capelli splendenti come il cielo d'estate e dagli occhi argentati come i riflessi dei ghiacciai invernali. Per tutti, il suo nome era Musa.

#bambina(87)    #bambino(87)    #dio(50)    #fiaba(14)    #mare(154)    #musa(2)    #note(3)    #speciale(3)    #bambini(87)


(racconto favola, breve)  di nwMarino Maiorino

descrizione: Racconto breve di ispirazione leggermente fantasy sull'importanza di assumersi la proprie responsabilità e sul valore della fedeltà. Questo racconto fa parte della raccolta Racconti alla Luce della Luna.

incipit: Un giovane uomo possedeva un castello, un vecchio maniero, unica proprietà della sua famiglia ed unica eredità ricevuta dal padre...

#responsabilità(2)    #fedeltà(2)    #fiaba(14)


(racconto favola, breve)  di nwMarino Maiorino

descrizione: Nessuno può o deve trattenere la propria natura dal manifestarsi, ciascuno deve seguire la propria naturale inclinazione, anche se alle volte ciò può costare qualcosa. Questo racconto fa parte della raccolta Racconti alla Luce della Luna.

incipit: Sono un tessitore, un tessitore di seta. Allevo i bachi e li sbozzolo, ne traggo un filo sottile sottile. Poi coloro i fili, ed infine ne traggo i miei lavori.

#magia(34)    #tessitore(1)    #fiaba(14)


(racconto favola, breve)  di nwIsabella Galeotti

descrizione: Luxus il re aveva un pensiero che non abbandonava mai. Più ci pensava e più credeva che ci voleva un miracolo per far sposare suo figlio. Il figliolo era affetto da un terribile difetto.

incipit: Re Luxus aveva in mente di far sposare il suo unico figliolo Blasius, perchè voleva anche avere accanto a se dei bei nipotini, ma Blasius, non trovava moglie per via di un suo difetto. A corte tutte le dame lo evitavano e lo deridevano.

#balbuzie(1)    #fiaba(14)    #principe(5)    #rima(5)    #rime(6)


(racconto favola, breve)  di nwDavide Schito

descrizione: Amori, segreti, intrighi, complotti e tradimenti alla corte del Re di Quadri. Riuscirà la Regina di Quadri, ingiustamente destituita, a riprendersi il posto che le spetta, al fianco del suo re?

incipit: La Confederazione dei Regni della Terra di Mazzo era in festa: dopo un anno di fidanzamento ufficiale, finalmente il Re Di Quadri e la Regina Di Cuori convolavano a giuste nozze. Si trattava di un evento epocale, perché grazie a questo matrimonio si sarebbe ulteriormente rinsaldata l'alleanza tra i ricchi Quadri e i generosi Cuori.

#fiaba(14)    #regina(5)    #settebello(1)    #carte(2)

Elencate 10 relazioni su 15 -
 
10
20
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.

up - files - recensioni e commenti - opere correlate -




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.237.205.144


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 1,2 secondi.