pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Tue 11 May, 03:44:11
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Buriana

(racconto narrativa, medio - per ragazzi)
837 visite dal 10/01/2017, l'ultima: 1 mesi fa.
3 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:


Titoli simili:
nessuno

Descrizione: Buriana vuol dire tempesta, una tempesta breve, fredda e devastante. Graffia e distrugge, non lascia via di scampo se non indossare una maschera e continuare, anonimi, a vivere ogni giorno senza scopi, senza libertà, fra ombre che coprono. E uccidono.

Incipit: Guardami. Come sto? Diciamo bene, dai. Classica frase fatta. Mi piacciono le frasi fatte, come quando incontri uno ma non ti ricordi il nome. Pensavo fossero poche le frasi fatte, ma ce n’è una che è la più falsa di tutte: buona giornata. Quella mi fa veramente girare i coglioni. Che puoi sapere tu della giornata di un altro? Fosse tutto come te lo augurano! Ormai fra me e Riccardo funziona così, in stallo. E mi arrabbio. Ma non ho più niente. Di maschere in casa non me ne faccio niente.


Buriana
voce
file: buriana.pdf
size: 333,43 KB
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))

* è tra i primi 10!
in opere viste (Racconto, dal 2017)


Elenco Tag dell'opera:
#bugie(8)    #ricatti(2)    #tempesta(14)    #verita(16)    #vittorie(8)



Recensioni: 3 di visitatori, 4 totali.

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta un'opera a caso.
(per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nella tipologia desiderata)

recensore:
avatar di Alberto Tivoli
nwAlberto Tivoli
$ sostenitore 2017 (4 dal 2015)

Recensione o commento # 1, data 30/12/2016
Mi è piaciuta molto la scelta di raccontare saltando da un punto di vista all'altro dei diversi protagonisti, inoltre, per ognuno di loro, si utilizza una narrazione che alterna o il dialogo con un secondo personaggio o il monologo che, esprimendo delle riflessioni, caratterizza il personaggio di turno e le sue relazioni con gli altri.
Ma proprio per questo, a volte, la narrazione è un po' lenta, considerando anche che le situazioni drammatiche sono "piuttosto" normali (e va bene così, non è che bisogna andare a inventarsi chissà cosa, d'altra parte anche la nostra tragica e umana quotidianità merita di essere raccontata). Inoltre, considerando la struttura e lo stile di narrazione, che non apre sulla vicenda una finestra molto ampia per il lettore (tra l'altro uno dei punti di forza del racconto, che costringe a entrarci dentro), e il numero di personaggi, l'autore rischia di far perdere il proprio lettore, se quest'ultimo non è particolarmente attento.
Quindi una storia toccante che parla di uomini e donne che sono padri e mariti, madri e mogli, nonché amanti, e delle loro relazioni e delle qualità di quest'ultime, positive o negative che siano. Una struttura del testo quasi come una sceneggiatura, che ho trovato interessante e originale.
In una successiva revisione cercherei di mediare tra il formato proposto e una soluzione più classica, comunque da valutare... forse è sufficiente rivedere e rendere più incisivi alcuni passaggi per far uscire di più un paio di personaggi dalla pagina, o meglio, dal monitor



recensore:

risposta dell'autore, data 30/12/2016
Caro Alberto, ti ringrazio per la tua recensione che ho trovato elegante e costruttiva. Era nel mio interesse rendere "Buriana" una storia con un ritmo narrativo sporadicamente lento perchè, a mio parere, è giusto alternare momenti di frenesia, nei quali l'occhio inevitabilmente "salta" fra le parole, a quelli più calmi e moderati. Era inoltre una mia sfida personale cimentarmi in una narrazione atipica, costituita solamente da dialoghi e monologhi, il cui risultato mi ha soddisfatto, e sono contento che abbia soddisfatto e che sia stato apprezzato. Per rispondere alla tua ultima nota, penso che la scelta di non approfondire determinati personaggi faccia trasparire l'immensa quantità di vite che noi non consideriamo, e delle quali conosciamo frammenti confusi che non riusciamo a mettere in ordine. Questo era, almeno, il messaggio che volevo trasmettere: una massa di persone che passa, senza lasciare un segno.
Ringraziandoti ancora per la tua recensione, ti saluto e ti abbraccio.
Matteo



recensore:

Arcangelo Galante
Recensione o commento # 2, data 02/01/2017
Narrativa molto originale, per come è stata impostata. La scorrevolezza è immediata, a tratti un pochino lenta, ma il dialogo continuo tra i vari protagonisti rende la lettura davvero incalzante, stimolando il lettore nel suo prosieguo. Stile particolare per un racconto che descrive momenti di vita di tanti personaggi, sicuramente un po' al di fuori del comune, che "transitano" in un veloce susseguirsi senza peraltro lasciare un segno profondo del loro passaggio, come sottolineato giustamente dall'autore, in risposta al precedente commento. Si respira l'indifferenza dei protagonisti che la emanano nel dipanarsi di uno stato d'animo che, oggigiorno, pare proprio essere una "comune regola". Perlomeno, questa è l'impressione che mi è balzata agli occhi, leggendo la pubblicazione.



recensore:

Visitatore
Recensione o commento # 3, data 20/09/2018
Le persone passano ma non lasciano segno. E tu lo descrivi molto bene. Complimenti




L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Buriana di Matteo Porru è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto narrativa, breve)  di nwBugienere

descrizione: Lingua: italiano ISBN: 9781409271284 Casa editrice: Lulu Press Data edizione: marzo 2009 Categoria: Narrativa, Poesia In breve: Racconto autobiografico sulla violenza di coppia che esplode in tutta la sua inarrestabile potenza.

incipit: "Le leggende sono belle solo al cinema, ma io ne stavo assaporando l'infausto olezzo di persona; vi assicuro che così è tutta un'altra musica. Avevo incontrato la celeberrima vedova nera, che si traduce nei fatti, nella versione femminile di un banale playboy". Racconto autobiografico

tags: #abbandono(11)    #bugie(8)    #coppia(16)    #ghorbitir(1)    #incomunicabilità(1)    #inganno(6)    #nera(33)    #nere(33)    #perduto(2)    #tradimento(17)


(racconto narrativa, breve)  di nwAthosg

descrizione: Dietro ogni verità convive una piccola sottilissima bugia?

tags: #battaglia(12)    #bugia(8)    #carne(6)    #cena(6)    #lotta(11)    #pace(29)    #salame(1)    #uovo(4)    #vegetariano(1)    #verdura(1)


(racconto politico, medio)  di nwGiacomo Calabrese

incipit: Per ogni problema Psicologico oggi si va dallo psichiatra o dallo psicologo, quest'ultimo se non riesce a risolvere il problema, ti manda da uno psichiatra, questi senza una motivazione oggettiva prescrive dei farmaci psicotropi che non curano il problema ma offuscano solo i sintomi.

tags: #bugia(8)    #psichiatria(3)    #psicologia(10)    #verita(16)    #pseudoscienza(1)


(racconto umorismo, brevissimo)  di nwLaura Usai

descrizione: Che cosa succede quando non riesci a fare a meno di mentire in continuazione, nemmeno al tuo datore di lavoro?

tags: #bugie(8)    #lavoro(43)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwRoberto Ballardini

descrizione: Impossibile per me non fare riferimento alla prosa, anche scrivendo poesia.

incipit: Tra i barattoli dello zucchero e del caffè qualcuno ha ucciso una mosca probabilmente da giorni

tags: #bugie(8)    #segreti(18)    #coppia(16)


(disegno fantascienza)  di nwGiulia0101

descrizione: Serie di 3 illustrazioni realizzate per il concorso Nuvolosa di Biella, che prevedeva di creare 3 tavole a fumetti con la sola parola fake.

tags: #arte(56)    #bugia(8)    #cataclisma(4)    #china(12)    #comics(8)    #cyborg(2)    #disegno a china(1)    #esplosione(3)    #fake(1)    #future(45)


(racconto narrativa, breve)  di nwGian Piero Angeleri

descrizione: La realtà non è mai quella che appare, crederlo è da ingenui

incipit: Quasi una ossessione era diventata per Giovanni osservare uno strano ripetersi di comportamenti, apparentemente normali, ma che a lui appassionato lettore di libri di spionaggio sembravano veramente sospetti. Aveva appreso, dalle letture dei suoi libri preferiti che una delle prime lezioni che si deve imparare per essere una spia, per non essere scoperto o per capire di essere osservato, è saper riconoscere ogni deviazione dalla normalità di comportamenti, modi di parlare o di vestire delle persone…

tags: #bugie(8)    #messaggi cifrati(1)    #realta apparente(1)    #spionaggio(4)


(altro giornalismo, brevissimo)  di nwGrb2016

tags: #bar(15)    #lockdown(11)    #mesi(2)    #ricatto(2)    #ristoranti(10)    #svizzera(1)    #virus(54)

Elencate 10 relazioni su 43 -
 
10
20
 ... 
50
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.210.184.142


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,43 secondi.