pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Sat 10 April, 17:21:17
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Il festival di San Remo

(racconto giornalismo, breve - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
1.592 visite dal 03/03/2009, l'ultima: 1 anni fa.
3 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:


Descrizione: Un bello spettacolo, tranne Benigni, ma non Festival!

Incipit: Dire che il Festival di San Remo l'ha vinto il pupillo di Maria De Filippi, dopo che tutti i giornali e rotocalchi hanno già parlato della sua vittoria, è come fare la scoperta dell'uovo di Colombo, tanto più che, questa vittoria, il sottoscritto l'aveva anticipata ancor prima del Festival...


Il festival di San Remo
voce
file: articolosusanremo200_
9.doc
size: 17,00 KB
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))



Elenco Tag dell'opera:
#festival(2)    #mediaset(2)    #rai(4)    #san remo(2)    #gossip(2)



Recensioni: 3 di visitatori, 3 totali.

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione o il commento al lavoro dell'autore Gilbert Paraschiva. Prima di proseguire, però, se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"Il festival di San Remo - Gilbert Paraschiva".

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta un'opera a caso.
(per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nella tipologia desiderata)

recensore:

Michele
Recensione o commento # 1, data 03/03/2009
Un buon riassunto dell'evento con la giusta quantità  di critica che merita e aggiungo:
ormai da molti anni ho praticamente estirpato dalla mia esistenza tutto il superfluo mediatico e tradizionalistico, senza sentirne (ed è questa la vera conquista) la mancanza!
DomenicaIn, Sanremo, Carnevale, Pasqua, Miss Italia, la festa della mamma, S. Valentino, la festa del papà , Natale, i reality, Carnevale, Quaresima, le festa della primavera, il giorno dei morti, il giorno dei vivi, l'Avvento... ecc. ecc. ecc.
Tutti questi "pseudo-eventi" mi scivolano addosso come gocce di pioggia su un telo di gomma. La mia raggiunta atarassia non equivale ad una vita triste, ma alla vera libertà . Io vivo "per sentito dire"! E ne sono fiero... Non seguo Sanremo e vivo bene anche senza le false polemiche che l'accompagnano. Sono tutte ARMI DI DISTRAZIONE DI MASSA! Ed io non voglio distrarmi. Anche io ho le mie distrazioni (musica, films, libri, internet, amicizia, famiglia, l'automobile da riparare...) e non sono ancora diventato un vero scettico (e forse mai lo sarò) ma posso dire con una punta d'orgoglio che (citando Caparezza) "Sono fuori dal tunnel del divertimento!!!"



recensore:

Bonnie
Recensione o commento # 2, data 03/03/2009
'palinsesti calibrati per non darsi fastidio'
D'accordissimo... oramai è lampante, avevano iniziato con i messaggi promozionali sincronizzati, ora tutto il resto.
Devono venderci dei prodotti, quindi tutto ruota intorno a essi, compreso il prodotto Festival
Personalmente gli anni scorsi l'ho sempre visto a sprazzi, per me è sempre stata una passerella... di moda (eheheheh non scherzo...giuro) mi incuriosivano gli abiti... chi avrebbe indossato uno stilista piuttosto che un altro, la musica 'Sanremese' non mi piace, non mi è mai piaciuta, per questo quest'anno l'ho visto per ben due serate, era una spettacolo, non una gara di canzoni.
L'artista che ho preferito... Annie Lenox al pianoforte... unico cantante partecipante escluso alla prima serata... Tricarico
Delle varie finte polemiche... Povia, Iva Zanicchi... penso siano 'il solito' contorno, che ogni anno... si studiano a tavolino gli organizzatori e le case discografiche



recensore:

Pia
Recensione o commento # 3, data 04/04/2010
Il festival di Sanremo è una vergogna a prescindere da tutto. E' una vergogna che si spenda in questo modo una marea di soldi pubblici, è una vergogna che sia tutto taroccato, è una vergogna che facciano cantare quel tizio pseudo nobile che quando apre bocca, sobrio o ubriaco che sia, ci vorrebbe un cucchiaio di calce in bocca... e tutto questo con i soldi del canone che ci OBBLIGANO a pagare. Semplicemente vergognoso tutto, come è vergognoso che ci propinino schifezze come il grande fratello, ma almeno quello non sono costretta a pagarlo. Di più vergognoso c'è solo la massa di gente che lo guarda.




L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Il festival di San Remo di Gilbert Paraschiva è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto fantasy, medio)  di nwFausto Scatoli

descrizione: Spesso ciò che si vede non è ciò che è. altrettanto spesso è difficoltoso provare a essere se stessi

incipit: Salve a tutti. Provo a presentarmi, nel caso potesse servire a qualcuno, anche se non credo proprio. Mi chiamo Marco. Abito in un paesino dell’entroterra gardesano sconosciuto ai più, ma che sta divenendo famoso per un festival che, da alcuni anni, tratta di musica pop-rock. Vi partecipano gruppi locali o comunque di zone non distanti, ed è meglio conosciuto come “il festival dell’immondizia”.

tags: #amore(587)    #energia(13)    #fatica(5)    #gioia(19)    #immondizia(3)    #pop(2)    #reiki(2)    #rock(6)    #stanchezza(1)    #festival(2)


(racconto giornalismo, breve)  di nwGilbert Paraschiva

descrizione: Il mio addio alla mia coetanea Sandra Mondaini. Articolo pubblicato su "l'Idea".

incipit: E così anche SANDRA MONDAINI è andata a raggiungere i miei amati "CANTANTI IN PARADISO" ma soprattutto la sua metà, il grande e simpatico suo sposo, RAIMONDO VIANELLO...

tags: #amore(587)    #morte(184)    #raimondo vianello(2)    #sandra milo(1)    #sbirulino(1)    #spettacolo(3)    #televisione(4)    #mediaset(2)


(racconto umorismo, breve)  di nwBludoor

descrizione: Un reality dedicato ai politici... un modo ironico per vedere la realta, con finale a sorpresa.

incipit: Sembrava una buona idea. Il paese era in crisi, la RAI in rosso. Gli ascolti di Porta a Porta erano ormai scesi ai minimi storici e centinaia di onorevoli e senatori vivacchiavano annoiati tra le aule di Montecitorio e Palazzo Madama dopo aver passato tutte le "patate bollenti" al cosiddetto governo tecnico.

tags: #ascolti(2)    #nave(11)    #politici(38)    #rai(4)    #reality(1)    #isola(18)


(racconto horror, medio)  di nwNaif1988

incipit: Alan Zarri, meglio noto come Metal Moreno, «il diavolo della scena rap-metal degli ultimi quindici anni» – così l’aveva definito la nota rivista musicale «Rolling Stones» – se ne stava seduto con la faccia riversa sul lavandino e l’asciugamano sulla testa, dentro al camerino del PalaLottomatica, in attesa di presentare al pubblico l’ultimo disco Abbi pietà di Metal, che aveva già registrato un migliaio di vendite...

tags: #charles manson(1)    #metal(3)    #rap(4)


(poesia narrativa, breve)  di nwDomenico De Ferraro

descrizione: Rap d'amore maledetto e una prosodia che induce il pensiero ad essere un rapper per comprendere la vita. Il rap cosa è ? un parlare per forme e contenuti un gergo di strada un calcio in culo alla prosodia di vecchio stampo alla grammatica di scuola

tags: #rap(4)


(altro altro, breve)  di nwAnto58

descrizione: A proposito del Festival di Sanremo…

incipit: Pochi ormai si ricordano di un grande cantautore, Sergio Endrigo

tags: #melodia(5)    #sergio endrigo(1)    #san remo(2)


(racconto fantascienza, breve)  di nwAndrea Leonelli

descrizione: Ennesimo racconto rifiutato alla 365 FDM versione originale, non editata. io lo trovavo divertente...

incipit: Universal Gossip Channel In diretta in universo visione, gli ultimi avvenimenti delle vite dei VIP. Salve dalla vostra inviata Isadora Silasò dalle scogliere laviche di Mugaria. Sotto il cielo illuminato dalla nana rossa Pilik, immersi nel metano che lava le nere rocce, la principessa Galenia Seconda, della casa imperiale e il noto giocatore di palla tripla e playboy Marcenio Galà (il fuoriclasse cyborg con I.A. incorporata e appendici interscambiabili) si stanno, ehm...

tags: #gossip(2)    #inseguimento(1)    #televisione(4)    #fine del mondo(13)

Elencate 8 relazioni su 8 -

Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.238.174.50


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,34 secondi.