pagine viste: ...
...no javascript...
phone
opzioni grafiche:
T
T
T
TT
Benvenuto, visitatore
     
Wed 10 August, 22:59:08
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Noli me tangere

(racconto narrativa, breve - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
49 visite dal 04/06/2021, l'ultima: 1 settimana fa.
4 recensioni o commenti ricevuti
Autore di quest'opera:
avatar di Selene Barblan
nwSelene Barblan
$ sostenitore 2021 (8 dal 2019)




Noli me tangere
file: noli-me-tangere.docx
size: 864,40 KB
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))


Elenco Tag dell'opera:
#fiore(80)    #morte(226)    #trauma(3)



Recensioni: 4 di visitatori, 8 totali.
  recensisci / commenta

recensore:
avatar di Marcello Rizza
nwMarcello Rizza
$ sostenitore 2021 (2 quest'anno)

Recensione o commento # 1, data 23:32:57, 27/09/2021
Ciao Selene. È un racconto molto triste. Una intera vita trascorsa a evitare persone, a elaborare, senza riuscirci, un lutto. Una poesia dedicata alla solitudine come scelta o come conseguenza che attiene anche a un disturbo da trauma psicologico. Non ci spieghi come è morto il fratello, ho provato a capire quel "scoppietta, saltella", se fosse un indizio. Ho fatto ricerca sul net sul fiore, per capire se fosse velenoso. Ho provato a creare una meta storia per collegare la scomparsa col suo fastidio per le cose mollicce e appiccicaticce. Non ne ho cavato nulla. Per me è venuto a mancare per un infarto. Oppure non ci ho capito nulla. Ma il solo fatto che mi sia impegnato a fondo per comprenderlo appieno dimostra che la tua poesia mi è arrivata forte e che meritava l'indagine letteraria. Bello… Brava.



recensore:
avatar di Selene Barblan
nwSelene Barblan
$ sostenitore 2021 (8 dal 2019)

risposta dell'autore, data 06:46:50, 28/09/2021
Ciao Marcello, grazie per averlo letto; hai capito molto in effetti e sono felice che ti abbia trasmesso qualcosa. Proprio ieri ho rivisto nel bosco quella pianta che "scoppietta e saltella", se cerchi bene l troverai. Ha dei baccelli che appena sfiorati si aprono con un lieve scatto. Non sono la causa della morte del ragazzo, ma in quel momento, nel mio immaginario, il ricordo positivo di quella tradizione/esperienza tra fratelli si è mescolato per sempre alla tragedia e alla perdita.
Grazie mille davvero!



recensore:
avatar di Stefyp
nwStefyp
$ sostenitore 2021 (2 dal 2020)

Recensione o commento # 2, data 08:14:57, 28/09/2021
La stagione del Dragone #10
L'emozione che questo racconto mi ha fatto provare è un velo di tristezza e questo è per me un successo.
Una vita passata via così nel rimpianto e nella solitudine, appena scalfita dall'amore per un fiore…
Quello che però mi è sembrato un pochino fuorviante è la questione della mano. Per come l'ho inteso io lei non ama il contatto della pelle con le persone perchè la riportano al contatto con la mano dell'fratello morto. Ho inteso bene? Però all'inizio tu dici che non ama il tocco della pelle sudata e appiccicaticcia, questo mi rimanda a un'immagine negativa che mal si accompagna al ricordo della stretta del fratello.
Per come è stato condotto il racconto la morte del fratello sembra essere la causa principale della vita triste e malinconica della signora. Se così è la frase finale sembra un pochino buttata lì. Condivido l'idea di lasciarla un po' in sospeso e svelarlo solo alla fine, ma gli avrei dedicato forse qualche parola in più.
Ho apprezzato invece gli intermezzi in corsivo per raccontarci i suoi ricordi.
Un ultimo piccolo e insignificante dettaglio: A me sembra di ricordare che la patina bianca che ricopre il cioccolato non è data dallo zucchero che fuoriesce ma dal burro di cacao che con il caldo e con il tempo si separa.
Il disegno dei fiori è molto bello, se lo hai fatto tu complimenti!



recensore:
avatar di Selene Barblan
nwSelene Barblan
$ sostenitore 2021 (8 dal 2019)

risposta dell'autore, data 18:17:49, 28/09/2021
Ciao Stefyp; innanzitutto ringrazio molto anche te per aver letto e commentato questo mio racconto; mi fa piacere che susciti un'emozione, non perché voglio intristire chi mi legge, ma perché come dici tu è già un bel successo.

Capisco i tuoi dubbi riguardo ciò che riguarda il contatto, o meglio la difficoltà che ha Flora a toccare gli altri; effettivamente può non apparire molto chiaro. Per come ho concepito io la storia lei già da sempre non amava molto il contatto fisico. Questo ovviamente non traspare da ciò che scrivo e probabilmente è una mia mancanza. Poi ciò che mi sono immaginata sia successo al momento della morte del fratello è che lei gli abbia effettivamente tenuto la mano negli ultimi attimi, e questo contatto le sia rimasto impresso in modo ambivalente, da una parte il legame affettivo e l'ultimo ricordo di lui, dall'altra parte il trauma subito. Non solo, il fatto di aver perso quella persona cara, oltre a portarla all'isolamento, ha creato in lei una difficoltà emotiva e insieme fisica a lasciarsi andare e aprirsi agli altri. Però mi rendo conto che è tutto molto criptico e che hai già, in quanto lettrice, fatto uno sforzo notevole e molto apprezzabile per capirmi. Fin dalle prime cose che ho buttato giù su carta mi è stato fatto notare questo eccessivo ermetismo, vedrò se, in questo o nei prossimi racconti, riuscirò a essere meno contorta o anche solo più coerente (penso infatti che non sia del tutto riuscito questo racconto).
Riguardo la chiusa hai beccato un altro dei miei punti dolentissimi; faccio molta fatica a concludere i miei racconti, non sempre mi riesce di dare una degna fine a ciò che inizio. Vedrò se riuscirò a lavorarci sopra.
Riguardo allo zucchero/burro di cacao hai perfettamente, anche qui, ragione. Correggerò sicuramente, grazie anche per questo appunto!
Riassumendo ti ringrazio molto per le osservazioni e spunti di riflessione, utilissimi. Grazie anche per i complimenti riguardo il disegno, sì mi piace pasticciare un pò coi colori Smile



recensore:

Recensione o commento # 3, data 12:40:37, 28/09/2021
Un'ode all'impatiens. Questo racconto, oltre ad essere molto triste, è bello e mi ha riportato alla mente più di una persona, mi ha aiutato a capirle, quindi complimenti per aver, con la scrittura, saputo trasmettere delle riflessioni. Addirittura in mezzo ai boschi! Qui si chiama Bevilacqua, Piemonte. Vere le notizie sulla pianta, argomento di giardinaggio sul quale avrei molto da dire, ma non è questa la sede. A rileggerti! Ciao.



recensore:
avatar di Selene Barblan
nwSelene Barblan
$ sostenitore 2021 (8 dal 2019)

risposta dell'autore, data 18:22:15, 28/09/2021
Ciao Eleonora2, grazie, anche il ricordare persone o avvenimenti tramite un racconto è per me una bella soddisfazione. Sì, devo dire che è forse una delle prime volte che mischio ai miei ricordi e alle mie fantasie un minimo di ricerca (veramente molto minimo), ho un bel libro di fiori a casa e tutto è partito da lì. Grazie mille per il passaggio, ciao!



recensore:
avatar di Francesco Pino
nwFrancesco Pino
$ sostenitore 2021

Recensione o commento # 4, data 10:06:59, 30/09/2021
In seguito a quello che ho trovato su internet riguardo questo fiore immagino che tu abbia paragonato in un certo senso Flora all'impatiens: leggo che c'è una balsamina detta "noli-tangere" che se la sfiori sputa via i semi e si contorce. Questo comportamento mi riporta all'introduzione del racconto.
È un racconto un po' troppo criptico. Magari la cosa è voluta pero' si fa davvero fatica a capire il motivo della fobia di Flora. Tra l'altro dal racconto sembra che lei non abbia paura solo del contatto fisico, ma che detesti anche l'appiccicaticcio dei suoi vestiti dovuto al sudore. Quel che è certo è che l'episodio chiave è la morte del fratello, che rimane pero' anch'essa un mistero.
Insomma, quando un racconto mette tanta curiosità chi lo scrive ha sicuramente colpito nel segno. Gli stacchi in corsivo poi ci stanno benissimo!



recensore:
avatar di Selene Barblan
nwSelene Barblan
$ sostenitore 2021 (8 dal 2019)

risposta dell'autore, data 06:14:54, 01/10/2021
Ciao Francesco, grazie anche a te per la lettura. Sono felice che sia risultata se non altro stimolante. Sì, sono proprio quei baccelli che descrivo nel racconto, quando io li ritrovo nel bosco mi diverto ancora a farli "scoppiare".
Grazie per il passaggio.





Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci / commenta un'opera a caso.

Nota: per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nell'elenco dei generi e scegli la tipologia desiderata.



L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Noli me tangere di Selene Barblan è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(pittura altro)  di nwIolanda

tags: #arancione(6)    #rame(8)    #rosso(39)    #ruggine(3)    #fiore(80)


(poesia narrativa, breve)  di nwAugusto Manghisi

tags: #corpo(17)    #fiore(80)    #mondo(41)    #reale(6)    #seno(4)    #crudo(1)


(pittura altro)  di nwMarilena

descrizione: 80x40 cm. dipinto su legno. Tecnica: acrilici. Prezzo:100 euro.

tags: #fiore(80)    #tulipano(6)    #rosso(39)


(disegno altro)  di nwJolanda

tags: #acqua(52)    #rose(13)    #vaso(5)    #fiore(80)


descrizione: Olio su cartone telato cm 40x50

tags: #arabo(1)    #fiore(80)    #ibiscus(1)    #olio(39)    #cavallo(15)


(pittura altro)  di nwDalila

incipit: Anteprima (opera in corso, da rifinire)

tags: #donna(140)    #giovane(40)    #luce(74)    #profilo(4)    #sogno(139)    #fiore(80)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwCeleste Borrelli

incipit: Fremo

tags: #amici(80)    #estate(47)    #fiori(80)    #sole(85)    #sorriso(27)    #terra(46)    #amori(723)


(pittura altro)  di nwCaterinascalia

tags: #acqua(52)    #fiori(80)    #paese(14)    #ponte(10)    #casa(85)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwLuana1967

descrizione: Una visione pessimistica della vita che si vince chiudendo gli occhi...

incipit: Se si guarda attentamente la realtà, non esiste cosa bella e si sta male. Se si apre gli occhi si vede infatti la natura rovinata, uomini che sono distrutti da altri uomini e tutte le altre cose che spaventano.

tags: #belva(4)    #dentro(1)    #feroce(3)    #fiori(80)    #meraviglioso(1)    #niente(2)    #occhi(41)    #sangue(39)    #temporale(15)    #corpi(17)

Elencate 10 relazioni su 306 -
 
10
20
 ... 
310
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 18.207.157.152


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2022
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0.14 secondi.