pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Sun 24 January, 03:43:30
logo


bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Recessione

(racconto grottesco, breve - per tutti)
Tempo di lettura: circa 5 minuti
1.184 visite dal 16/12/2011, l'ultima: 5 mesi fa.
2 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:
avatar di Tuarag
nwTullio Aragona
$ sostenitore 2020 (5 dal 2012)



Titoli simili:
nessuno

Descrizione: Dialogo improbabile, e allegorico, tra i Signori del bene e del male.

Incipit: Oggi, al contrario degli altri giorni, non si ode alcun canto in paradiso. Di solito il silenzio indica che Dio è contrariato e, di conseguenza, tutti i presenti cercano di arrecare il minimo disturbo. In tarda mattinata quell'atmosfera ovattata è bruscamente interrotta da una voce imperiosa: "Vieni da me, Pietro. Ti devo parlare."


Recessione
voce
file: recessione.docx
size: 17,45 KB
Tempo di lettura: circa 5 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))



Elenco Tag dell'opera:
#inferno(13)    #pietro(17)    #purgatorio(2)    #paradiso(18)



Recensioni: 2 di visitatori, 2 totali.

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione o del commento (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione o il commento al lavoro dell'autore Tullio Aragona. Prima di proseguire, però, se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"Recessione - Tullio Aragona".

Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative.

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta un'opera a caso.
(per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nella tipologia desiderata)

recensore:
avatar di Angela Di Salvo
nwAngela Di Salvo
$ sostenitore 2015 (3 dal 2011)

Recensione o commento # 1, data 22/07/2012
Delizioso! Me lo ero perso questo sagace, ironico e grottesco raccontino in cui una certa concezione materialistica e terrena viene trasferita nell'aldilà  composto da mondi in cui dovrebbero trovare dimora le anime dei trapassati. Ma una strana crisi di anime si nota tanto nel Paradiso che nell'inferno, a tal punto che i due signori di questi luoghi (Dio e Lucifero) si attribuiscono a vicenda la colpa di questa carenza. Dio, preoccupato e deciso a risolvere il prooblema, invia Pietro a incontrare il Demonio nella zona neutra del Purgatorio per concordare un'intesa che ripari l'inspiegabile penuria. Durante l'incontro fra i due, avviene proprio nel Purgatorio la sorprendente scoperta della causa della diminuzione dei reciproci "clienti".
Un racconto davvero carino, dall'impianto dialogico chiaro, diretto e molto efficace (per non dire "illuminante" ) ; rivela una attenta visione del nostro tempo rappresentata attraverso una tecnica narrativa ammiccante, leggera e amara, come solo il grottesco può fare nella sua capacità  straordinaria di saper fondere il serio con il faceto, il sorriso con la riflessione.



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

Recensione o commento # 2, data 02/08/2017
Un racconto che mi è piaciuto tantissimo perché con un tono leggero e piacevole mi ha fatto sorridere ma mi ha anche lasciato qualche triste riflessione sulla vita. Mi rendo conto che è una storiella, che i veri due Signori non si farebbero infinocchiare a quel modo, però è divertente immaginare che i problemi umani e laici arrivino fin lassù a creare sconquasso, è divertente scoprire che basta un buon imprenditore capitalista a rovesciare Cielo e Inferno. Ho trovato spassosa la protesta di Lucifero, che sembra saperne come al solito più di quelli che stanno al piano superiore, mi ha fatto sorridere il disagio di Pietro con il suo auto licenziamento, mentre è esilarante la descrizione del Purgatorio.
La nota amara sta lì, in quel cambiare le regole a seconda di quello che ci conviene, nel fatto che tra i due litiganti il terzo gode, e soprattutto in quell’assenza di dialogo che ha sconvolto il mondo di lassù come ha sempre fatto col mondo di quaggiù.




up - files - recensioni e commenti - opere correlate -
L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Recessione di Tullio Aragona è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)

up - files - recensioni e commenti - opere correlate -


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto narrativa, breve)  di nwGiovanni Padrenostro

descrizione: La Sacra Famiglia è il mio primo romanzo breve. Il romanzo sarà pubblicato sul blog: http://www.lascena.splinder.com

#famiglia(49)    #paradiso(18)    #sacro(8)    #inferno(13)


(racconto fantasy, brevissimo)  di nwLucia Guglielminetti

descrizione: Riflessioni di un demone in un momento difficile della propria esistenza

incipit: Era molto tardi, quando K. rincasò. Si sedette di schianto presso il tavolo e accavallò le lunghe gambe fasciate in un paio di jeans che avevano visto giorni migliori. Come se non bastasse, erano anche fradici di pioggia, oltre che di sangue...

#demone(23)    #inferno(13)


(racconto narrativa, breve)  di nwAngela Mori Angelika

descrizione: La vita trascorsa, i ricordi e gli stati d'animo che la musica puo'fare rinascere

incipit: Accordi di chitarra lontani arrivavano come pioggia d’improvviso che s’imbatteva e rischiarava ricordi che la mente teneva offuscati.....

#amore(593)    #gioia(20)    #inferno(13)    #morte(184)    #paradiso(18)    #ricordi(131)    #rinascita(26)    #trascorsa(1)    #tristezza(50)    #vita(210)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwAngela Mori Angelika

incipit: Trionfa suprema la voglia del suo corpo, Sicura è la vanità del saper dare; Troppo forte il desiderio, Di ricevere il suo calore.

#alba(14)    #angeli(29)    #brama(1)    #demoni(24)    #matrimonio(14)    #nemico(7)    #ostacolo(2)    #paradiso(18)    #passione(65)    #sesso(49)    #tramonto(44)    #inferno(13)


(fumetto umorismo)  di nwAngelo Antonio Ciola

descrizione: Vignetta per la giornata di Dante

#dante(6)    #inferno(13)    #vignetta(61)


(altro altro, brevissimo)  di nwDiego Raffaele Ciliberto

incipit: Con te continuerò a perseverare in eterno.

#inferno(13)    #perverso(3)    #amore(593)


(racconto fantasy, breve)  di nwVihio

descrizione: Nessuno vede il ragno stizzoso dai grandi poteri, appostato immobile sul muro, tranne una donna sola.

incipit: – Il ragno sta là sul muro pure adesso, signora. Comunica sempre solo con me, dice, giacché resto io l’unica a vederlo e l’unica a sentirlo. Brutta bestia, nera quanto l’inferno. Perché sì, l’inferno è nero, signora, è nero come la notte, il nero assoluto del nulla; difatti l’inferno è precisamente il nulla, è il nulla completo. Ne parlo con cognizione, essendoci stata. Mi ci ha portata in visita il ragno, malgrado fossi viva.

#buio(33)    #inferno(13)    #morte(184)    #nero(31)    #presagio(3)    #ragno(7)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwMarco Posata

descrizione: L'opera ricalca il viaggio di Dante nell'aldilà 1000 anni dopo mostrando all'uomo l'evoluzione oltre che del pensiero anche del peccatto stesso e quindi della pena

#aldila(4)    #girone(1)    #inferno(13)    #morte(184)    #paradiso(18)    #peccato(7)    #politica(41)    #purgatorio(2)    #viaggio(61)    #divina commedia(3)

Elencate 10 relazioni su 41 -
 
10
20
 ... 
50
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.

up - files - recensioni e commenti - opere correlate -




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 184.72.102.217


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 1,11 secondi.