pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Fri 10 July, 18:18:08
logo


bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Antagonismo Uomo-Terra

(racconto saggio, breve - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
210 visite dal 18/09/2016, l'ultima: 3 mesi fa.
4 recensioni ricevute


Autore di quest'opera:


Titoli simili:

Descrizione: nessuna...


Antagonismo Uomo-Terra
voce
file: antagonismo-uomo-ter_
ra.doc
size: 25,00 KB
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))



Elenco Tag dell'opera:
Questa opera non ha ancora dei tag. (suggerisci tu)



Recensioni: 4 di visitatori, 4 totali.

Nota: Scrivere recensioni alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione del lavoro dell'autore Diana Centos. Se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"Antagonismo Uomo-Terra - Diana Centos".

Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni devono essere lunghe almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche e collaborative.

Nota: le recensioni sono tue e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventano di proprietà dell'autore che hai recensito.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci nwun'opera a caso.

recensore:
avatar di Ida Dainese
nwIda Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

Recensione # 1, data 07/04/2017
Questo breve testo accenna a un argomento che ci riguarda tutti, perché nessuno vive troppo lontano da poter essere al sicuro, ma considera anche con amarezza quanto poco sia stato fatto per invertire la tendenza e soprattutto quanto grande sia il disinteresse per farlo, dato che il denaro ha sempre la precedenza. Bello il titolo che evidenzia l’assurdità dell’uomo in guerra con il pianeta che lo ospita. Il testo presenta le considerazioni anche con note di riferimento, naturalmente è troppo breve per completare un discorso talmente vasto, ma penso comunque che sia un buon campanello d’allarme, che richiama l’attenzione. Nella scrittura ci sono delle ripetizioni (tutto il mondo, l’uomo).



recensore:

Arcangelo Galante
Recensione # 2, data 23/06/2017
Un breve saggio, che mette in risalto l'emergenza ambientale, inerente l'inquinamento terrestre, per lungo tempo sottovalutato e non preso nella giusta considerazione, persino da coloro che dovrebbero preoccuparsi del benessere collettivo. Parole e riflessioni indubbiamente importanti e fondamentali, le quali andrebbero ascoltate maggiormente da tutti, perché la questione intavolata è di dominio pubblico e per nulla da accantonare. Occorre sensibilizzarsi di più, evitando la stupida guerra che l'uomo stesso fa al pianeta che lo ospita. Concordo con le opinioni espresse. Ho pubblicato diverse poesie inerenti alla questione esposta. Brava, Diana!



recensore:
avatar di Marco Daniele
nwMarco Daniele
$ sostenitore 2019 (3 quest'anno)

Recensione # 3, data 19/04/2019
L'argomento che tratti è uno di quelli che meriterebbero maggior considerazione, e infatti una delle cose che più mi sconcerta è l'atteggiamento di volontaria cecità di fronte al problema anche quando ormai abbiamo tra le mani tutte le prove che ne dimostrano la gravità. Il saggio è molto breve ma preciso, puntuale, col giusto corredo di note e di fonti citate, capace nella sua sinteticità di toccare i vari punti nevralgici della questione.
Come per Ida, anche a me è piaciuto molto il titolo. Due secoli fa, Leopardi rappresentava la Natura come una matrigna crudele e insensibile, se vivesse oggi probabilmente la rappresentazione sarebbe esattamente opposta.



recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

Recensione # 4, data 19/04/2019
Purtroppo l'Essere umano (così come tutte le forme di intelligenza superiore) ha bisogno dell'esperienza diretta per capire fin dove realmente può spingersi.
È come dire mille volte a un bambino di non toccare la candelina accesa con la manina perché sennò si fa la bua, ma il bambino finché non ce la metterà davvero la manina, non capirà mai il perché.
Ecco quindi che anche per noi (inteso come "Umanità intera") è totalmente inutile essere messi in guardia da pochi scienziati, pochi illuminati o taluni scrittori di Fantascienza, perché siamo ancora troppo animali per accontentarci delle parole.
Non ci resta che attendere di mettere la manina sul fuoco e scottarci.
Ci bruceremo. Oh sì, e come se ci bruceremo!
Ma impareremo. E da quel giorno in poi, l'Uomo compirà il suo nuovo balzo evolutivo.
È la Natura che lo insegna, non la mia testolina.
È storia.




up - files - recensioni - opere correlate -
L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Antagonismo Uomo-Terra di Diana Centos è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)
(nwClicca qui per info sulla protezione delle opere)

up - files - recensioni - opere correlate -


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera
Nessuna opera correlata

Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.

up - files - recensioni - opere correlate -

Utenti iscritti che hanno visitato questa opera


nwCarolina Verzeletti, nwFlavio, nwGrb2016, nwDiana Centos, nwDaniela kiss, nwIda Dainese, nwGiovanni Minio, nwMassimo Baglione, nwMarco Daniele, e altri 201 visitatori non iscritti.

210 visite in totale tra iscritti e visitatori.

up - files - recensioni - opere correlate -



PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!

up

vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.236.59.63


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Contatti e informazioni


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,71 secondi.
up