pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto!
     
Wed 29 January, 01:20:09
logo
avatar

loading...
NO JAVASCRIPT...
loading...
NO JAVASCRIPT...
loading...
NO JAVASCRIPT...


Condividi in siti e blog:
bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Il giorno in cui Nicholas Fargo uccise il suo primo uomo

(racconto narrativa, breve - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
35 visite dal 01/01/2020, l'ultima: 18 ore fa.
3 recensioni ricevute


Autore di quest'opera:


avatar di Roberto Ballardini
$
sostenitore 2020
(2 quest'anno)



Titoli simili:


* è tra i primi 10!
dal 2020 (opere commentate)
dal 2020 (opere viste)

Descrizione: Sullo sfondo di due storie di vita opposte, una votata a uccidere e l’altra a proteggere (non a caso l’una di un uomo e l’altra di una donna) c’è la morte che svolazza sulla scena, come un’ombra nera e come spesso succede nelle storie che scrivo.

Incipit: Wyoming, 1876. All’epoca erano due ragazzini. Coraline Johnson era quella di mezzo di sette sorelle. Nicholas Fargo, invece, figlio unico e orfano di padre. Si frequentavano di nascosto, incontrandosi lungo il tragitto tra casa e scuola, e poi si rifugiavano nel fienile dei Sullivan. A Coraline il ragazzo piaceva. Era sveglio e l’unico ad avere dentro di sé qualcosa di simile alla luce delle stelle.


Il giorno in cui Nicholas Fargo uccise il suo primo uomo
file: roberto-ballardini-i_
l-giorno-in-cui-nich…
size: 69,59 KB
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))



Elenco Tag dell'opera:

#amanti(8)    #destino(31)    #morte(157)    #proteggere(1)    #uccidere(2)


up - files - recensioni - opere correlate -

Recensioni: 3 di visitatori, 6 totali.


Nota: Scrivere recensioni alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione del lavoro dell'autore Roberto Ballardini. Se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo: Il giorno in cui Nicholas Fargo uccise il suo primo uomo - Roberto Ballardini. Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni devono essere lunghe almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche e collaborative.

Nota: le recensioni sono tue e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventano di proprietà dell'autore che hai recensito.

NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci nwun'opera a caso.

recensore:
avatar di Giampiero
$
sostenitore 2019
Recensione # 1, data 02/01/2020
Per capire, religiosamente da lettore, se un racconto sia valido o meno, immagino la storia dentro di me a fine lettura, cercando di catturarne le immagini salienti. In questa storia un'immagine su tutte (cardine) ha prevalso nella mia fantasia: quella in cui gli stivali di lui "rintoccarono sulle assi del pavimento". Ho "visto" la scena e da questa ho potuto capire la natura di questo complesso personaggio, nonostante la storia sia in gran parte incentrata sulla protagonista femminile. Miracolo direi della narrativa, che a volte fa emerge il "poco" a dispetto del "tanto". E questo, quando succede, è merito dell'autore che ha saputo utilizzare i termini giusti, scandendoli in poche ma precise pennellate. E mi fa altresì riflettere anche come scrittore, in quanto da un racconto scandito complessivamente dalla voce narrante (quindi implicitamente partendo da una certa distanza), traggo scene, atmosfere e frasi che mi rimangono in testa, lasciandomi libero di spaziare con la fantasia.




recensore:
avatar di Roberto Ballardini
$
sostenitore 2020
(2 quest'anno)
risposta dell'autore, data 03/01/2020
Senza entrare nei meriti presunti che io possa avere o meno, anche a me è capitato diverse volte di essere catturato da un personaggio o da una scena (penso anche ai film, oltre che ai libri) che probabilmente l'autore ha considerato marginale. In "Libertà" di Jonathan Franzen, ad esempio, mi è rimasto impresso un breve confronto tra il protagonista e suo fratello, il quale non era certo un personaggio di primo piano, più di tutto il resto del libro. Per quanto riguarda la libertà di spaziare con la fantasia, credo dipenda dalla parsimonia dei particolari. Il cinema, ad esempio, che narra una storia mostrando soltanto alcune immagini e lasciando allo spettatore il compito di riempire lo spazio tra l'una e l'altra, mi ha sempre permesso di fantasticare di più rispetto a un romanzo in cui i soggetti vengono trattati più approfonditamente. Ora credo che questo principio si stia spostando anche alla narrativa, influenzandola. Non dico in meglio o in peggio, che poi diventa comunque una questione di punti di vista. Grazie per il bel commento, Giampiero.




recensore:
Recensione # 2, data 23/01/2020
Una storia che riporta al Far West: polvere, pistole e donne in attesa. Ma non si può sfuggire al proprio Destino, e Nicholas lo scoprirà (come sempre) troppo tardi.




recensore:
avatar di Roberto Ballardini
$
sostenitore 2020
(2 quest'anno)
risposta dell'autore, data 26/01/2020
Un corretto riepilogo, direi. Grazie.




recensore:
avatar di Ida Dainese
$
sostenitore 2019
(11 dal 2015)
Recensione # 3, data 24/01/2020
Brutta storia e bel racconto. Una mano sicura che dipinge sia l'atmosfera dura e polverosa che fa da contorno a una vita povera e fragile, così facile da spegnere, sia i ricordi di un'amicizia infantile e di un amore sottile, capaci di sopravvivere "alle lapidi e alle ossa". Ci sono immagini evocate da un suono, da uno sguardo, da un gemito; lo scorrere di lunghi giorni raccontato da una parola, il dipanarsi di una vita che va dalla "luce delle stelle" fino a un cadavere sbiancato.




recensore:
avatar di Roberto Ballardini
$
sostenitore 2020
(2 quest'anno)
risposta dell'autore, data 26/01/2020
Le tue recensioni sono impeccabili, come sempre. Hai toccato tutti i temi salienti del racconto, o perlomeno quelli che, scrivendolo, mi hanno intrigato di più, laddove la vita povera e fragile, paradossalmente, è proprio quella del ragazzo che si prosciuga nell'idea di essere più forte della morte stessa.





up - files - recensioni - opere correlate -

(Licenza di default del sito)
Licenza Creative Commons
Il giorno in cui Nicholas Fargo uccise il suo primo uomo di Roberto Ballardini è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.

(nwClicca qui per info sulla protezione delle opere.)

up - files - recensioni - opere correlate -
Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

odt
nwNumeri di pagina (racconto narrativa, breve) di nwEddie1969

descrizione: Un po' d'amore, un po' di libri (antichi), e un finale a sorpresa secondo il vecchio motto di: "Chi la fa l'aspetti"...

incipit: In una piccola città situata tra i colli e la pianura, c'era una libreria. Tale negozio era molto antico ed era sempre appartenuto alla stessa famiglia che se lo era tramandato di generazione in generazione; si ricordava così il trisavolo che l'aveva fondata più di cent'anni prima. Molte persone venivano da fuori città apposta per visitarla e per comprarne i testi perché ne aveva tra i più rari che si potessero trovare nell'intera nazione.

#amanti(8)    #libreria(2)    #libri(9)    #pagine(2)    #antichi(2)



doc
nwUna seconda coppia di amanti (racconto narrativa, breve) di nwMaurogonella

descrizione: La seconda (di due) storia per i ragazzi che si amano. O no ?

incipit: Mi ritrovo seduto in metropolitana, appena lasciata la Stazione di Fantopia Nord, a fissare il cellulare nella mia mano. Il messaggio che c’è scritto è chiaro e sintetico. Impossibile fraintenderlo. Due sole parole, ma che parole, che significato, che importanza per il mio futuro! “Ti amo”. E basta. Null’altro, se non i dati di chi l’ha inviato e quando : Frida alle 10.27 di stamattina.

#coppia(15)    #dichiarazione(2)    #metropolitana(3)    #telefono(5)    #amanti(8)



txt
nwGli amanti segreti (racconto narrativa, brevissimo) di nwPix promenade

#amanti(8)    #segreti(20)



jpgtxt
nwIl miracolo della vita (racconto saggio, brevissimo) di nwJosephine Cantagalli

descrizione: Saggio,poesia,spiritualità

incipit: Ogni giorno si rinnova il miracolo della nostra vita, emozioni luminose che irradiano la loro energia, su quei momenti e accadimenti che talvolta non lo sono... Ma sai che puoi sempre ritrovare quella Luce un poco più in là, è soltanto celata ai tuoi occhi...

#amante(8)    #vita(177)    #impermanenza(3)



jpg
nwStatue (grafica digitale altro) di nwAngela Catalini

descrizione: Statue di amanti in disfacimento. Il volto di lui è quasi polverizzato, non riusciamo a vedere la sua espressione ma è intuibile dalla posa protettiva verso la sua donna e dal pugno chiuso per la rabbia e l'impotenza di non poter intervenire.

#amanti(8)    #classico(3)    #fontana(3)    #marmo(3)



docxtxt
nwNel ritorno (racconto narrativa, medio) di nwLaurenzio

#amanti(8)    #amicizia(64)    #colleghi(3)    #figli(33)    #follia(17)    #lavoro(33)    #routine(1)    #santi(1)    #ufficio(6)    #ritorno(10)



docx
nwIl tranello (racconto narrativa, breve) di nwEliodibella

descrizione: Una ignobile minaccia per spegnere una vita con un tranello impensabile con la complicità della vittima

incipit: La donna fece finta di essersi fermata per guardare delle ceste di mandorle e di mele caricate sulla mula. E mentre rimestava dentro, cominciò un discorso col venditore. -“Geruzzu miu, liberiamoci di mio marito. Ho pensato a tutto. Preparo io il fucile e lo tengo nel pagliaio. Tu lo prendi, l’ammazzi e porti di nuovo il fucile davanti la casa colonica, chè poi io, appena vedo tornare il cavallo solo, il fucile lo rimetto al suo posto” - “Rosetta, lo sai che io ti amo. Da quando ti vidi sotto l’a…

#suicidio(16)    #tranello(1)    #amanti(8)    #delitto(12)    #sicilia(15)



docx
nwTanto tuonò che piovve (racconto saggio, breve) di nwCarlocelenza

#asimov(10)    #futuro(34)    #meteorite(2)    #pianeta(25)    #terra(29)    #uomo(55)    #destino(31)


Elencate 10 relazioni su 194 -
 ... 
 

Utenti iscritti che hanno visitato questa opera


nwMassimo Baglione, nwSelene Barblan, nwGiampiero, nwTiziano Legati, nwMarco Daniele, nwAndr60, nwRoberto Ballardini, nwIda Dainese, e altri 27 visitatori non iscritti.

35 visite in totale tra iscritti e visitatori.

up - files - recensioni - opere correlate -

Condividi nei social:


Vuoi aiutarci?

Sostieni l'Associazione culturale BraviAutori con una donazione, oppure acquistando una delle nostre pubblicazioni.

PayPal

gare
Hai un racconto breve che vuoi mettere alla prova?

nwLeggi le istruzioni e partecipa anche tu!

nwVedi scorse stagioni.

Racconti in Gara: 25
alla scadenza:
52 giorni

1° - Tempus Fugit, di Alessandro Mazzi (4,48)
2° - La luce dell'est, di Giorgio Leone (4,04)
3° - Demonite, di Roberto Ballardini (4,00)
3° - L'automobile intelligente, di Andr60 (4,00)
4° - Brianza Horror, di Athosg (3,58)
5° - Mafie, di Giampiero (3,54)
7° - Orologio, di Fausto Scatoli (3,38)
8° - Ma chi è Clelia?, di Carol Bi (3,13)
9° - Libellula, di Sonia85 (3,08)
9° - Quel sorriso, di Stefyp (3,08)
10° - Lei, di Laura Traverso (3,04)
10° - Nessuna Condanna, di Simone_Non_é (3,04)
10° - La morte di Charley, di L.Grisolia (3,04)
10° - Lettera a un padre, di Ianira Zeno (3,04)
11° - Il Calvario, di uno scrittore di gialli, di Namio Intile (2,92)
11° - Cadendo, di Gabrielegravina (2,92)
12° - Kryptonite, di Roberto Bonfanti (2,88)
13° - Sette settembre, di Selene Barblan (2,54)
14° - L'alba è ogni giorno nel mio cuore, di Giada.Trix (2,52)
14° - Blogiò, di Lodovico (2,52)
15° - Piazza Fontana, di ElianaF (2,50)


Racconti al momento fuori Gara per non aver ancora commentato (clicca il titolo per info)

- Alì il terribile, di Kork75
- Una stella, l'idea, di Stefano Giraldi Ceneda
- Domani, di Massimo Centorame

loading...
NO JAVASCRIPT...
loading...
NO JAVASCRIPT...

Negozio BraviAutori.it


negozio braviautori.it

I nostri libri ed ebook. Venite a visitare il nostro negozio su Lulu.com o su Amazon.it.
Le antologie sono tutte derivate dai nostri concorsi letterari, e alcuni ebook interi dei libri sono scaricabili gratuitamente da qui. Qualora vi cimentaste nella lettura, vi preghiamo di commentare i libri nelle apposite sezioni del forum indicate nella pagina delle pubblicazioni e, se proprio vorrete esagerare, anche nelle rispettive pagine del libro cartaceo e dell'ebook a pagamento.
Grazie, e buona lettura!

Vai al negozio su Lulu.com o su Amazon.it.

loading...
NO JAVASCRIPT...

Ultime opere viste
allarga

txt
(poesia narrativa, brevissimo)
txt
(racconto narrativa, brevissimo)
doc
(racconto narrativa, lungo)
txt
(poesia narrativa, brevissimo)
pdf
(racconto splatter, breve)
txt
(poesia narrativa, brevissimo)
txt
(poesia altro, brevissimo)
txt
(poesia altro, brevissimo)
txt
(poesia narrativa, brevissimo)
odt
(racconto fantascienza, medio)




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!

up

vota

Valid XHTML 1.0 Transitional
Sito consigliato da Freeonline.it
CSS Valido!

siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 18.232.55.175


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 19.1001

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Contatti e informazioni


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,78 secondi.
up