pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Wed 12 May, 07:56:22
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Train

(grafica digitale altro - per tutti)
127 visite dal 27/02/2017, l'ultima: 5 mesi fa.
2 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:
avatar di Angela Catalini
nwAngela Catalini
$ sostenitore 2017


Descrizione: Un treno abbandonato all'imbocco della galleria indica che la vita a volte, si ferma proprio nell'attimo migliore.


Train
file: train.jpg
size: 423,58 KB



Elenco Tag dell'opera:
#abbandono(11)    #cavallo(14)    #ferrovia(1)    #galleria(6)    #stazione(9)    #treno(9)    #antico(7)



Recensioni: 2 di visitatori, 3 totali.

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta un'opera a caso.
(per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nella tipologia desiderata)

recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2021 (12 dal 2015)

Recensione o commento # 1, data 28/02/2017
La tua descrizione si presta a due interpretazioni. La prima, con cui non sono d'accordo, è che tutto sia stato lasciato lì, abbandonato, perché la vita è finita e ci si è persi il meglio. La seconda visione invece parla di un treno che fuma ancora di vapore e quindi si è appena fermato, titubante, meravigliato, indeciso nel varcare la soglia. Mi piace pensare che i viaggiatori l'abbiano "abbandonato" per poter proseguire al meglio, scoprendo tutti i dettagli di un mondo fantastico. Un mondo dove l'erba e i fiori crescono fra le traversine senza timore, dove un cavallo attraversa senza paura, dove cancelletti di legno si abbandonano ai piedi degli alberi. Un mondo dove la realtà del ferro e del progresso cieco restano ai margini, arrendendosi a fantasia e sogni senza limiti, pur condividendo lo stesso cielo.



recensore:
avatar di Angela Catalini
nwAngela Catalini
$ sostenitore 2017

risposta dell'autore, data 28/02/2017
Penso che le opere, siano essere letterarie o grafiche, abbiano più di una identità e diverse chiavi di lettura. In questo modo, da una singola opera ne scaturiscono molteplici. La mia interpretazione è viziata dall'ambiente circostante che nella foto non si vede. Si tratta di una zona abbandonata con edifici in rovina e rottami abbandonati. L'occhio però si è soffermato sul treno e sul cavallo ed è un'immagine vitale quella che arriva ai fruitori.



recensore:
avatar di Isabella Galeotti
nwIsabella Galeotti
$ sostenitore 2019 (4 dal 2012)

Recensione o commento # 2, data 26/03/2017
Ho trovato, invece che questo treno, stia semplicemento transitando da quella galleria. Si denota all'interno della stessa queste sbavature che sembrano dare velocità allo stesso. Quindi lui passerà su queste rotaie che si vedono ancora belle lustre che se invase da bassa vegetazione, che ne so, magari passa raramente su quei binari, per motivi di manutenzioni di altri lui percorre il bosco. Il cavallo guardo dritto perchè non lo sente arrivare, può essere che il bianco equino sia sordo. Sono sempre positiva, voglio sempre trovare un alternativa.




L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Train di Angela Catalini è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto narrativa, breve)  di nwBugienere

descrizione: Lingua: italiano ISBN: 9781409271284 Casa editrice: Lulu Press Data edizione: marzo 2009 Categoria: Narrativa, Poesia In breve: Racconto autobiografico sulla violenza di coppia che esplode in tutta la sua inarrestabile potenza.

incipit: "Le leggende sono belle solo al cinema, ma io ne stavo assaporando l'infausto olezzo di persona; vi assicuro che così è tutta un'altra musica. Avevo incontrato la celeberrima vedova nera, che si traduce nei fatti, nella versione femminile di un banale playboy". Racconto autobiografico

tags: #abbandono(11)    #bugie(8)    #coppia(16)    #ghorbitir(1)    #incomunicabilità(1)    #inganno(6)    #nera(33)    #nere(33)    #perduto(2)    #tradimento(17)


(racconto narrativa, breve)  di nwGustavo Tempesta

tags: #abbandono(11)    #discriminazione(3)    #ingenuità(5)    #roma(14)    #romano(1)    #sempliciotto(1)    #delusione(13)


(racconto fantascienza, brevissimo)  di nwCosimo Vitiello

incipit: Quando mia madre decise che finalmente era giunto per me il momento per essere un adulto, riversò nelle mie memorie tutti i suoi ricordi. Così venni a sapere che lei aveva fatto parte del famoso "ultimo gruppo". Non me ne aveva mai parlato, non so per quale motivo - lo ignoro tuttora - e quello che sapevo fino a quel momento lo avevo appreso a scuola.

tags: #abbandono(11)    #terra(39)


descrizione: Lettera di un cane abbandonato sulla strada dal suo padrone...con finale a sorpresa !

incipit: 1954, Mosca. Al mio ex-padrone sconosciuto. Mi chiamo Kudrjavka, sono una piccola cagnetta di appena tre anni, la tua ex-piccola cagnetta e ti scrivo , padrone , per raccontarti quello che mi è successo dopo che mi hai cacciato dalla tua vita.

tags: #russia(6)    #abbandono(11)    #lettera(31)    #cane(33)


(grafica digitale altro)  di nwAngela Catalini

descrizione: Un cancello parzialmente divelto, la neve, un cavallo di marmo e il tramonto, che non riesce a stemperare le tinte cupe della foresta.

tags: #abbandono(11)    #foresta(12)    #mistero(50)    #neve(40)    #cancello(3)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwArkom freeflight

descrizione: Pensieri e parole in giro nella notte,versi di solitudine che ispirano,ma non uccidono.

incipit: Or che verso estremi pianti il mio cuor s'appresta, con passo inerme e vagabondo, di quel cielo terso, di quel sole caldo, non resta altro che lacrime e tempeste.

tags: #abbandono(11)    #rinascita(23)    #solitudine(58)    #stelle(36)    #amore(589)


(racconto narrativa, lungo)  di nwMaurizio De Vito

descrizione: Giacomino ci catturerà il cuore, accompagnandoci lungo il viaggio della sua vita difficile e piena di ostacoli. La sua passione per il gioco degli scacchi, lo aiuterà a trasformare il suo mondo e quello di tutte le persone che incontrerà’ durante il …

incipit: La prima volta che tutto il paese si accorse dell’esistenza di Giacomino fu quando, una mattina d’inverno molto presto, urlava sotto un temporale torrenziale: “Scacco matto! Scacco matto!” Era vestito con una tuta da ginnastica, un paio di scarpe da lavoro almeno due numeri più grandi del suo e un giaccone a vento di quelli tipo militare. Sbatteva i piedi nelle pozzanghere e schizzava tutto intorno l’acqua, ripetendo con volto serio “Scacco matto! Scacco matto!” Era bagnato fradicio ma sembrava …

tags: #abbandono(11)    #amore(589)    #nonni(22)    #scacchi(5)    #disabilita(4)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwFabricio

tags: #abbandono(11)    #rinascita(23)    #amore(589)

Elencate 10 relazioni su 48 -
 
10
20
 ... 
50
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.236.118.225


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,52 secondi.