pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Sun 25 July, 17:52:46
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Ricorda chi sei

(racconto fantasy, breve - per tutti)
Tempo di lettura: circa 10 minuti
1.442 visite dal 22/07/2013, l'ultima: 1 mesi fa.
3 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:


Descrizione: Un uomo e una donna. Una misteriosa stanza sospesa nel tempo. Una porta sempre chiusa. Fino a che, un giorno, non fa la sua comparsa un misterioso ospite, la cui visita sconvolgerà per sempre la tranquilla vita dei due.

Incipit: Fu John a sentire il rumore per primo. All'inizio lo ignorò, attribuendolo alla sua immaginazione o alla noia. La seconda volta però fu più forte. Non poteva sbagliarsi. Quei colpi, ripetuti a intervalli troppo regolari per essere casuali, esistevano davvero. «Jane! Jane!» si mise a strillare. E Jane non tardò ad arrivare. Aveva lo sguardo seccato di chi è stato appena interrotto nel bel mezzo di qualcosa di troppo importante.


Ricorda chi sei
voce
file: ricorda-chi-sei.pdf
size: 39,96 KB
Tempo di lettura: circa 10 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))



Elenco Tag dell'opera:
#mistero(51)    #ricordi(134)    #stanza(6)    #coma(3)


Recensioni: 3 di visitatori, 3 totali.
recensisci/commenta

recensore:
avatar di Isabella Galeotti
nwIsabella Galeotti
$ sostenitore 2019 (4 dal 2012)

Recensione o commento # 1, data 27/07/2013
Ciao Davide l'ho letto in un fiato. Volevo vedere se la mia intuizione era fondata. Infatti. Comunque hai saputo coinvolgermi, e sono caduta anch'io nella stanza, in quella stanza fatta di nulla. Fatta solo di sensazioni e paura. Paura del "fuori". Paura di varcare l'uscio. Quell'uscio che non potrai più passare. Complimenti da Solenebbia.



recensore:

Arcangelo Galante
Recensione o commento # 2, data 04/09/2016
L'autore si cimenta in un racconto fantasioso, dove riesce a dipanare percezioni peculiari, sugli intimi sentimenti umani. Molto carino l'intero svolgersi dell'intera vicenda, nonché del messaggio offerto, in cui il timore dei protagonisti di lasciarsi andare "oltre" pare sembri giustificato unicamente dal non avere avuto l'opportunità di poter tangere una realtà differente da quella inscenata. Bravo!



recensore:
avatar di Ida Dainese
nwIda Dainese
$ sostenitore 2021 (12 dal 2015)

Recensione o commento # 3, data 27/05/2017
Bel racconto che colpisce subito per l’atmosfera misteriosa. Ben scritto, con stile leggero e attento segui i due protagonisti nei loro pensieri e nei loro gesti, comunicando al lettore la loro ansia, il loro spaesamento. Una “stanza sospesa”, è così che hai definito il coma, ed è vero, ci si trova in un ambiente familiare e non, dove ci si dibatte tra ricordi che non si afferrano e un futuro sbarrato, dove ci chiamano da una parte e dall’altra. Ho interpretato che Jane è uscita dal coma nel senso che è morta, che a un certo punto ha scelto di andare avanti, stanca di aspettare, corretto? Mi piace molto il malinconico finale, dove anche noi guardiamo John con gli occhi del medico. Ho notato i nomi, Jane Doe e John Doe, che si danno agli sconosciuti, vero?





Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta un'opera a caso.
(per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nella tipologia desiderata)


L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Ricorda chi sei di Davide Schito è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(fotografia altro)  di nwMassimo Baglione

tags: #alba(17)    #coppia(16)    #mistero(51)    #nuvola(22)    #nuvole(22)    #scia(1)    #scie(1)    #colline(3)


descrizione: Uno strano fenomeno naturale nei pressi del forte di Maghareb, un avamposto sperduto ai confini, mette in allarme il qurtier generale. Il sottotenente Malfatti viene inviato al forte per una semplice ispezione, apparentemente senza alcun pericolo

incipit: Quando lo mandarono a chiamare dal quartier generale, il sottotenente Malfatti era sulle spine. Tirò un sospiro di sollievo solo quando gli spiegarono la missione che avevano deciso di affidargli: si trattava di una ispezione al forte di Magharab, ultimo avamposto in una zona assolutamente pacifica comandato ormai da parecchi anni dal colonnello Maffei, un personaggio quasi leggendario, che godeva della massima stima di tutti i vertici dell'Esercito. Una missione senza alcun pericolo,

tags: #buco(3)    #militare(4)    #mistero(51)    #esercito(3)


(racconto giallo, breve)  di nwAlice07

descrizione: Racconto giallo per ragazzi, avvincente avventura di cinque ragazzi che cercano di risolvere il mistero intorno alla pergamena ritrovata…

incipit: "Salve a voi che cercate l'oro pronti a fare un gran lavoro. Non abbiate troppa fretta il tesoro è lì che aspetta, non importa chi vi ride affrontate indovinelli e sfide. Ora inizia l'avventura e non abbiate mai paura. qui è la mappa da studiare, una traccia per iniziare." Capitolo 1 La voce squillante di Matteo attirò l'attenzione dei quattro ragazzi, tediati fino a quel momento nella consultazione di un vecchio libro riguardante gli scienziati greci e le loro pi

tags: #giallo(9)    #mistero(51)    #ragazzi(34)    #pergamena(2)


descrizione: Il primo breve racconto che narra le avventure di Glen e della sua strana maledizione

incipit: Glen era seduto al suo solito tavolo, con davanti la solita omelette e il solito bicchiere di latte parzialmente scremato. Fra poco avrebbe chiesto un caffè corretto con una punta di crema di whisky, quando ecco entrare Lei, semplice, ben delineata, anche troppo decifrabile, ma con un qualcosa che Glen non riusciva proprio a non notare, un fluido che l'aveva colpito nel momento esatto in cui la porta del Victory...

tags: #bicchiere(4)    #incantesimo(2)    #latte(2)    #magia(32)    #maledizione(5)    #mistero(51)    #omelette(1)    #ristorante(10)    #cibo(16)


(disegno altro)  di nwfiabeSCa

descrizione: Pastelli su carta ,24x34, anno 2009

incipit: Cresce il giorno nella sua sfera di luce, i caldi raggi come carezze accendono il risveglio dell'estate.

tags: #arancione(6)    #capelli(16)    #donna(135)    #estate(31)    #fata(6)    #labbra(5)    #mano(29)    #mistero(51)    #risveglio(15)    #sfera(3)


(poesia narrativa, breve)  di nwErmione

descrizione: Epistola scritta tra veglia e sonno alla mia voce interiore.

incipit: Ti scrivo in forma poetico -- epistolare (sono il solco, l'abisso, il fosso, sono vecchio) per un eccesso di franchezza su un foglio stremato dal tempo.

tags: #amore(592)    #ignoto(3)    #malinconia(33)    #mistero(51)    #passione(60)    #saudade(1)    #dolore(85)


(racconto horror, breve)  di nwPolly Russell

incipit: Tasto il vuoto, terriccio secco e nient'altro; eppure avevo un bisturi! Le due figure maschili della pittura rupestre che dovevo restaurare, sembrano guardarmi, dall'unica parete illuminata dello scavo. Le urla della mia collega sono cessate, solo flebili lamenti sovrastati dal suono agghiacciante di denti incagliati delle ossa. Le sue carni, lacerate con lo stesso terribile rumore di spugna strappata.

tags: #antico(7)    #sangue(31)    #mistero(51)


(racconto thriller, breve)  di nwMassimo Centorame

descrizione: Un thriller mozzafiato che cattura fino all'ultima parola

incipit: Sofia portò ansiosamente lo sguardo verso lo specchietto retrovisore. Dietro di lei un grosso SUV le respirava addosso, sfiorandole il paraurti e lampeggiando compulsivamente. Strizzò nervosamente gli occhi e la notte buia si fece per un attimo ancora più scura.

tags: #giallo(9)    #luce(72)    #mistero(51)    #morte(185)    #mozzafiato(1)    #paura(87)    #suspense(6)    #thriller(10)    #buio(37)


(racconto horror, medio)  di nwRoy Havencour

descrizione: Un assassino fa scempio di ragazzi escort appartenenti ad un giro che fa capo ad un locale notturno. Uno di questi indaga per scoprire di essere sulla lista ma non come vittima.

incipit: In lontananza un paio di fari si stavano facendo strada tra la nebbia che avvolgeva la città come una cappa opprimente, il freddo era insopportabile, era una delle serate di dicembre più gelide e lugubri degli ultimi tempi; nonostante quello fosse il pieno centro della città non c'era nessuno in giro. Era da poco passata la mezzanotte e l'auto imboccò un largo viale centrale completamente deserto, nemmeno una luce filtrava dalle finestre delle case, poi si fermò davanti ad un palazzo d'epoca

tags: #mistero(51)    #omicidio(20)    #piacere(3)    #professionisti(1)    #sesso(42)    #escort(1)

Elencate 10 relazioni su 191 -
 
10
20
 ... 
200
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.236.28.137


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,3 secondi.