pagine viste: ...
...no javascript...
phone
opzioni grafiche:
T
T
T
TT
Benvenuto, visitatore
     
Sat 15 June, 12:31:40
logo

bookmark Metti nei segnalibri

qr code

L'orfano - ricordando Pascoli

(poesia altro, brevissimo - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
23 visite dal 04/12/2022, l'ultima: 2 settimane fa.
Vuoi essere il primo a recensire o commentare questa opera?
Autore di quest'opera:








Descrizione: L'orfano, un tema caro a Pascoli.

Incipit: Oggi ventuno Giugno San Luigi gran festa per tutti all'Oratorio giochi tornei gioia premiazioni salgono sul palco lesti i vincitori chi con la mamma o il babbo chi con i nonni o un fratell.


L'orfano - ricordando Pascoli
file: opera.txt
size: 366,00 Bytes
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))


Elenco Tag dell'opera:
#brefotrofio(1)    #fratelli(17)    #oratorio(1)    #orfano(4)    #triste(4)    #vescovo(2)    #casa(91)



Recensioni: 0 di visitatori, 0 totali.

Vuoi pubblicare il primo commento per questa opera? Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci / commenta un'opera a caso.

Nota: per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nell'elenco dei generi e scegli la tipologia desiderata.



L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
L'orfano - ricordando Pascoli di Giuseppe Gianpaolo Casarini è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto narrativa, breve)  di nwMassimo Baglione
Descrizione: Breve storia della mia infanzia.
incipit: Ogni paese ha le sue leggende. Nel mio, tanto tempo fa, c'era quella dell'albero dell'impiccato. Non credo che la sua antica funzione fosse esattamente quella di dare un appiglio a una corda, ma sta di fatto che la sua forma era quella. Era ormai morto e sulla sua cima c'era il nido scavato da un picchio, o almeno così mi disse un vecchio. Quell'albero era cresciuto sulla riva di un ruscello, all'inizio di un bosco, ai piedi del monte Serva, la mia montagna p…

tags: #albero(59)    #fatica(8)    #fratello(17)    #impiccato(2)    #legna(15)    #mamma(33)    #sangue(39)    #sorella(12)    #sorriso(34)    #dolore(98)


(racconto narrativa, breve)  di nwIsabella Galeotti
Descrizione: I ricodi sono le nostre radici. Le radici sono la nostra storia. La nostra storia e'la famiglia. La nostra famiglia sono le nostre radici.
incipit: I ricordi non si vendono, si devono conservare. A volte bisogna far riaffiorare il nostro passato, per poterlo aprezzare. Gioia è un avvocato e per la casa del nonna è disposta a tutto.

tags: #amore(795)    #casa(91)    #famiglia(93)    #fratelli(17)    #ricordi(205)    #tralci(1)    #vigne(6)    #vino(21)    #avvocato(3)


(racconto narrativa, breve)  di nwStefano Pelleriti
Descrizione: Un incidente grave, il risveglio, un fratello.
incipit: Apro gli occhi con fatica, non riesco bene a mettere a fuoco la vista nella penombra. Sento delle voci lontane, sono troppo stanco. Mi addormento esausto. Sogno qualcosa di indefinito, un cerchio intorno a me di volti sconosciuti che mi guardano dietro spessi occhiali o folte sopracciglia. Non riesco a muovermi, mentre costoro confabulano e bisbigliano sempre più fittamente. Percepisco una presenza rassicurante, non la vedo, ma sento che è al mio fianco. Non so chi sia…

tags: #coma(3)    #gemelli(6)    #medicina(8)    #ospedale(26)    #risveglio(17)    #fratelli(17)


(racconto narrativa, lunghissimo)  di nwMarco Moretti
Descrizione: Cinque racconti corposi, altrettante disavventure in quattro luoghi del cuore. Un chirurgo che inciampa nei guai e li affronta usando la pancia, il lato oscuro.
incipit: Quattro luoghi del cuore, in cui ho versato sangue, sudore e lacrime. In quattro stagioni diverse e cinque ricordi. Questa è la vita, liquidi che scorrono come i minuti, le ore, i giorni. O che mi restano appiccicati sui vestiti e sulle mani, dopo una discussione particolare. Barba di due giorni, abiti stazzonati e occhiali sporchi: restano loro, ricordo di guai recenti e passati. Il mio amico particolare ammicca e strizza l'occhio, indica qualcuno e cominciano le disavventure. Perché? L'amico ha…

tags: #carrara(1)    #chirurgo(3)    #commissario(9)    #cuoca(4)    #donne(152)    #fratelli(17)    #genova(4)    #giornalista(7)    #lacrime(30)    #lato oscuro(1)


(racconto narrativa, breve)  di nwFausto Scatoli
Descrizione: Storia di un bambino e della sua malattia.
incipit: C'era una volta un mare. C'era una spiaggia lunga, profonda. C'era un bagnasciuga sul quale camminavamo. L'onda, ogni tanto, portava l'acqua a lambirci i piedi.

tags: #bambino(109)    #epilessia(1)    #fratello(17)    #mamma(33)    #papa(11)    #scuola(42)    #mare(190)


Descrizione: Osservo i convenuti al suo funerale. Se devo essere sincero, sono stanco di vedere gente che invecchia male, e già rimpiango la sua demenzialità.
incipit: Avevo sei anni quando mio fratello mi traumatizzò con i gattini. Glieli aveva affidati una delle sue tante amiche, in occasione di un viaggio a Milano, in visita alla sorella. Gaetano chiese a me e Federico se volevamo vederli. «Sì» dissi entusiasta, e lui aprì il capannone, guidandoci tra i vetusti veicoli agricoli. Sollevò la cassetta. Fu una scena orribile.

tags: #amore fraterno(1)    #cancro(9)    #compleanno(11)    #fratello(17)


(racconto narrativa, breve)  di nwAlessandro Mazzi
Descrizione: da definire...

tags: #febbraio(3)    #fratello(17)    #lago(33)    #scomparsa(6)    #sera(11)    #pomeriggio(3)


(racconto narrativa, brevissimo)  di nwManuelle
Descrizione: da definire...
incipit: Ore 15.55. Il telefono troppo silenzioso non mi dà un minimo squarcio di distrazione. Osservo il cielo.…

tags: #brotherhood(1)    #fratello(17)    #morte(251)    #vuoto(21)

Elencate 10 relazioni su 113 -
 
10
20
 ... 
120
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!



php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3

Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.236.83.154


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione



map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

Opere generate da/con Intelligenza Artificiale Generativa

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2024
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0.14 secondi.




Dedicato a tutti coloro che hanno scoperto di avere un cervello,
che hanno capito che non serve solo a riempire il cranio e che
patiscono quell'arrogante formicolio che dalle loro budella
striscia implacabile fino a detonare dalle loro mani.

A voi, astanti ed esteti dell'arte.

(Sam L. Basie)




Special thanks to all the friends of BraviAutori who have
contributed to our growth with their suggestions and ideas.