pagine viste: ...
...no javascript...
phone
opzioni grafiche:
T
T
T
TT
Benvenuto, visitatore
     
Sat 28 May, 02:31:48
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Ho preso il bus al contrario e non sono annegato

(racconto narrativa, breve - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
1.281 visite dal 28/12/2009, l'ultima: 3 settimane fa.
4 recensioni o commenti ricevuti
Autore di quest'opera:


Titoli simili:



Descrizione: Una breve narrazione di quello che accade quotidianamente su un autobus.


Ho preso il bus al contrario e non sono annegato
file: opera.html
size: 8,35 KB
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))


Elenco Tag dell'opera:
#autobus(3)    #gente(8)    #matto(3)    #pazzo(3)    #sirena(4)    #biglietto(5)



Recensioni: 4 di visitatori, 4 totali.
  recensisci / commenta

recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

Recensione o commento # 1, data 00:00:00, 28/12/2009
ahaha! Bellissimo raccontino, mi ha fatto sorridere. Spero riuscirai a vincere "Parole in corsa", un bel concorso.



recensore:

Pia
Recensione o commento # 2, data 00:00:00, 28/12/2009
Delizioso Laughing mi ha fatto morire che scende il silenzio, anzi no, sale! decisamente originale, faccio anch'io il tifo per te Wink



recensore:

user deleted
Recensione o commento # 3, data 00:00:00, 28/12/2009
Il racconto scorre benissimo. Dietro una trama umoristica si annida, secondo me, un altra più profonda. Pur essendo la trama difficile da gestire, sei rimasto sull' originale e hai chiuso con un'ottimo finale a sorpresa. E quindi complementi, mi aggiungo al coro: spero che tu riesca a vincere il concorso.



recensore:

Recensione o commento # 4, data 00:00:00, 08/01/2010
Semplicemente geniale. Bravo. Buono anche il finale a sorpresa.





Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci / commenta un'opera a caso.

Nota: per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nell'elenco dei generi e scegli la tipologia desiderata.



L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Ho preso il bus al contrario e non sono annegato di Richard78 è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto narrativa, breve)  di nwUmberto Pasqui

incipit: Ci sono volti che tornano, nonostante il tempo. Altri no, per nulla; lo sguardo del doge senza testa, per esempio, rimarrà un mistero dopo l'esecuzione di venerdì 17 aprile. O forse torna anch'esso, senza essere riconosciuto perché volutamente dimenticato.

tags: #autobus(3)    #morte(217)    #sguardo(28)    #tempo(91)    #vergogna(3)    #volti(66)    #fantasma(16)


descrizione: Ovunque caliamo lo sguardo intorno a noi, ci rivediamo in ogni cosa, gesto, emozione, di tutti i giorni ma che tutti noi diamo per scontato da tempo. Siamo tutto e siamo niente ma non abbiamo abilità di vivere questa vita come vorremmo.

incipit: [...] I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno Essi sono altrove molto più lontano della notte Molto più in alto del giorno. -Prevert

tags: #alba(17)    #autobus(3)    #cielo(49)    #deja vu(4)    #estate(41)    #fermata(1)    #furia(3)    #mare(167)    #nuvole(21)    #persone(5)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwAngela Di Salvo

tags: #acqua(51)    #farfalla(17)    #gente(8)    #indifferenza(7)    #profumo(15)    #rabbia(27)    #rassegnazione(4)    #ricerca(12)    #uccelli(8)    #umanità(25)


(fotografia altro)  di nwRoberta Michelini

tags: #arte(63)    #gente(8)    #nuvole(21)    #sole(83)    #cielo(49)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwNasir Jones

descrizione: Era vita ciò che stavo scrivendo?

incipit: Vidi gente come me, Gente fatta di massa umana

tags: #alcool(6)    #caso(81)    #gente(8)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwIvana Piazza

descrizione: Un antico evento che si ripete dai tempi del medioevo: degna conclusione dell'estate.

incipit: Puntuale sul finire dell’estate, torna “la fiera del Soco”; nell’aria l’odore delle grigliate si fonde con l’odore del Kebab, dei peperoni e di mille altri sapori. Il sentore dei fritti: pesce o fritelle si unisce a questo coro

tags: #gente(8)    #sapori(5)    #fiera(3)


(altro biografia, breve)  di nwGiancarlo Rizzo

descrizione: Considerazioni generiche sulla gente intorno a me.

incipit: La gente… Quando nei primi mesi del 2020, la guerra chiamata Covid 19 è scoppiata, ha lasciato sul campo migliaia di morti e una crisi economica e sociale incredibile e inimmaginabile. Questa guerra strana ha risparmiato le strade, i palazzi, le città e ha fatto morire molte persone già malate o comunque fragili, come i vecchi. Ha fatto pulizia, come direbbe un dittatore spartano che preferisse salvare l'economia e risparmiare sulle pensioni e sul Welfare per gli anziani.

tags: #gente(8)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwIvana Piazza

descrizione: Scritta in occasione del 16 ottobre: giornata contro la malnutrizione.

incipit: Tu hai fame: il tuo piatto vuoto lo grida; lo grida al mondo sordo e cieco.

tags: #gente(8)    #piatto(1)    #mondo(41)

Elencate 10 relazioni su 21 -
 
10
20
30
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.225.221.151


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2022
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0.14 secondi.