pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Sun 12 July, 20:48:51
logo


bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Noi, sorelle!

(racconto fantascienza, breve - per tutti)
Tempo di lettura: circa 5 minuti
3.792 visite dal 22/07/2010, l'ultima: 4 mesi fa.
8 recensioni ricevute


Autore di quest'opera:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)


Descrizione: Il racconto inizia con l'incipit di un romanzo famoso, in questo caso "Alice nel paese delle meraviglie", per poi svilupparsi in modo libero.

Incipit: Alice cominciava a non poterne più di starsene seduta accanto alla sorella, sulla riva del fiume, senza far niente: un paio di volte aveva dato un'occhiata al libro che la sorella stava leggendo, ma non c'erano figure né storielle, «E a che serve un libro», pensò Alice, «se non ha figure né storielle?».


Noi, sorelle!
voce
file: noi-sorelle.odt
size: 40,91 KB
Tempo di lettura: circa 5 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))



Elenco Tag dell'opera:
#libro(15)    #medicina(9)    #meraviglie(7)    #paese(12)    #robot(32)    #sorelle(10)    #spaziale(2)    #spazio(36)    #stazione(9)    #alice(2)



Recensioni: 8 di visitatori, 14 totali.

Nota: Scrivere recensioni alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione del lavoro dell'autore Massimo Baglione. Se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"Noi, sorelle! - Massimo Baglione".

Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni devono essere lunghe almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche e collaborative.

Nota: le recensioni sono tue e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventano di proprietà dell'autore che hai recensito.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci nwun'opera a caso.

recensore:
avatar di Dixit
nwDixit
$ sostenitore 2015 (4 dal 2010)

Recensione # 1, data 28/04/2007
Bella trama Smile
I riferimenti sono ben mescolati assieme.



recensore:
avatar di Sphinx
nwSphinx
$ sostenitore 2011

Recensione # 2, data 11/05/2007
Interessante l'intreccio fra Lewis Carrol ed Asimov.
E bravo massimo!



recensore:

Pia
Recensione # 3, data 03/01/2009
Veloce, leggero e allo stesso tempo dolce e profondo, peccato che finisca così presto



recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

risposta dell'autore, data 03/01/2009
In effetti potrei svilupparlo, perchè quando l'ho scritto avevo un limite di battute da rispettare.



recensore:

AldaTV
Recensione # 4, data 22/01/2009
breve, sintetico e dolcissimo! E bravo Director, ogni tanto scrivi più "umano" hihihi!!!!



recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

risposta dell'autore, data 22/07/2010
L'opera è stata aggiornata, corretta e reimpaginata.
Buona lettura!



recensore:
avatar di Cordelia
nwDaniela Piccoli
$ sostenitore 2012 (2 dal 2011)

Recensione # 5, data 22/11/2011
Complimenti per il racconto che mi ha trascinato subito nel suo mondo fantastico. Gradevole e interessante anche io avrei gradito, come altri lettori, che tu lo continuassi perchè mi è piaciuto molto.
Mi congratulo anche perchè era un tema difficile, e iniziare una storia con l'incipit di Alice nel paese delle meraviglie penso sia acora più arduo.
Dovresti correggere però due piccoli errori che immagino ti siano sfuggiti in fase di aggiornamento dell'opera. Ad un certo punto dici che i genitori dei ragazzi hanno fatto dei sacrifici e hanno venduto tutto. Poichè la storia l'hai fatta svolgere al passato io credo che invece di un passato prossimo in quel punto ci vada un trapassato prossimo e cioè "avevano fatto sacrifici e avevano venduto tutto".
Di nuovo complimenti!



recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

risposta dell'autore, data 22/11/2011
Ecco cosa intendo per "recensione".
Grazie mille, ho corretto



recensore:
avatar di Paolo Maccallini
nwPaolo Maccallini
$ sostenitore 2019 (2 dal 2009)

Recensione # 6, data 12/12/2011
Storia molto tenera di una guarigione incipiente, che rimane momentaneamente un dolce segreto fra due sorelle. La storia inizia citando "Alice nel paese delle meraviglie" e termina alludendo invece al primo racconto robotico di Asimov, "Robbie", storia di un robot baby sitter.

La quotidianità  di questi tre ragazzi, le due sorelle e il fratello, è resa con delicatezza e in modo credibile, pur essendo il tutto appena accennato, data anche la brevità  del testo.

Non mi piace molto quel "dovresti specchiarti a lui" con cui la madre invita Alice a seguire l'esempio del fratello Evandro.

Nella espressione "la zona del cervello addetta al pensiero cosciente" troverei più indicato "deputata al pensiero cosciente".

A presto Massimo!



recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

risposta dell'autore, data 12/12/2011
Grazie Paolo!
"dovresti specchiarti a lui" è molto usato nelle zone rurali, in effetti, e mi è rimasto dentro ehehe
Accetto volentieri le segnalazioni e sistemerò.



recensore:

Recensione # 7, data 22/07/2016
Mi è piaciuto, molto bello il finale, peccato che mi sia servita la nota per capirlo, colpa mia, non ho ancora letto un solo racconto di Asimov (sono quattro decenni che rimando)



recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

risposta dell'autore, data 22/07/2016
4 decenni?! E non pensi sia ora di rimediare? eheeh
Grazie per l'apprezzamento.



recensore:

Massimo T
Recensione # 8, data 23/07/2016
Racconto tenero e, per me, tecnico. La lettura è piacevole e rende la tenerezza della vicenda palpabile al lettore. Uno degli aspetti che ho apprezzato parecchio riguarda come il racconto è stato concepito (aspetto tecnico): un racconto, nel racconto, nel racconto. Una matrioska narrativa che immagino non sia stato banale da pensare e da rendere così bene. Il racconto, come ci dice anche Massimo, inizia con l'incipit di "Alice nel paese delle meraviglie". Poi, Massimo riesce a svilupparci su una storia tenera e che appassiona il lettore andando a ricongiungersi col robot babysitter "Robbie" di Asimov. La storia di Massimo che lega i riferimenti ai due racconti di apertura e chiusura, l'ho trovata una gran bella pensata; per rimanere in tema, è degna "sorella" dei due. Non so se fosse voluto da Massimo, ma la sua storia mi ha fatto pensare alla leggenda che si può ormai leggere ovunque su come sia nato "Alice nel paese delle meraviglie": storia inventata per una bimba, Alice Liddell, durante una gita estiva in barca e trasformata in libro come regalo per la bimba che insistette tanto per avere la storia per iscritto. L'Alice di Massimo mi fa pensare a un'Alice Liddell al contrario (ma stessa passione) che vuole tanto che Sam gli visualizzi quella storia. Inoltre, spostandosi sul riferimento al racconto di chiusura, io ci vedrei un altro magistrale legame. La mamma dell'Alice di Massimo la mette in punizione vietandogli di vedere Sam. Un po’ come la mamma della bimba nel racconto di Asimov che, preoccupata dalle varie dicerie sui robot, vuole che la figlia non veda più Robbie. Infine, Massimo ci inebria letteralmente agendo da nostro Sam che con la sua penna ci fa letteralmente visualizzare la storia, ricordandoci quanto può essere potente un racconto. Dopotutto, anche Martina è guarita grazie a un racconto. Insomma, è stato davvero piacevole “imparare” dall’abilità di Massimo di mettere tutto questo in una storia breve.



recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

risposta dell'autore, data 23/07/2016
Hey, andateci piano con i complimenti... ho il cuore fragile Smile
Grazie, Massimo, per la bella recensione.
Devo confessarti che non conoscevo il personaggio di "Alice Liddell".
Sul finale da te ipotizzato, non è escluso che ci lavorerò Smile




up - files - recensioni - opere correlate -
L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Noi, sorelle! di Massimo Baglione è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)
(nwClicca qui per info sulla protezione delle opere)

up - files - recensioni - opere correlate -


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(poesia narrativa, brevissimo)  di nwAntonio Capolongo

#amore(556)    #libro(15)    #drago(9)


(racconto narrativa, lunghissimo)  di nwSalvatorepaci

#andata(1)    #biglietto(5)    #libro(15)    #ritorno(11)    #autore(4)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwAlessio Boni

descrizione: "Esistono due generi di persone: quelli che amano la poesia e quelli che la ignorano." Buona lettura... a tutti coloro che sapranno carezzare i versi per lasciarsi sedurre...

incipit: Ad esaltare il gusto di un'atmosfera nell'aroma caratteristico di un periodo è un attimo, un qualsiasi momento che terremo in serbo tra i nostri tesori... Ringrazio ogni brivido segreto di certe emozioni che rendono immenso un granello di sabbia. Ringrazio l'amore che mi dorme accanto e la poesia che lo lascia sognare.

#essenza(7)    #lettura(5)    #libro(15)    #rima(5)    #rime(6)    #testo(3)    #vasco(2)    #versi(4)    #verso(1)    #fiamme(9)


(racconto narrativa, breve)  di nwLorenzo Pompeo

descrizione: Un giorno un impiegato, tornado a casa dall'ufficio, compra un libro sui funghi. Da quel giorno la sua vita cambierà, anche se solo fino a un certo punto.

incipit: Era una bella giornata e ne approfittai per passare un momento in una libreria a pochi passi dall'ufficio. Chiesi al libraio un libro sui funghi. Da tempo avevo intenzione di comprare un manuale con le figure e le istruzioni per la loro raccolta. Un libro chiaro, illustrato, semplice ma completo. Il libraio era scomparso per qualche istante. Poi tornò con un manuale illustrato.

#doppio(3)    #libro(15)    #matrimonio(12)    #sosia(2)    #funghi(4)


(racconto fantasy, breve)  di nwGiuseppe Di Costanzo

descrizione: Tutto incomincio per una maledetta piscina, era vero, faceva troppo caldo quel giorno, ma ne è mai valsa la pena, di affrontare tutto ciò?

incipit: Era un afosa giornata di agosto, precisamente il 14 agosto, che a Elia venne in mente, la brillante idea di scavare nel giardino, per vedere fino a quanto la sua piscina dei sogni poteva essere profonda, si mise li di nascosto, con la pala, poiché i genitori del tutto contrari non vollero nemmeno pensarci, all'idea di una piscina non per motivi di spazio o economici

#bello(1)    #giovane(19)    #harry potter(3)    #libro(15)    #nuovo(3)    #ragazzo(33)    #rowling(1)    #tolkien(2)    #armi(5)


(racconto narrativa, brevissimo)  di nwFra.fra

descrizione: Storia di un'amicizia , di un sentimento presunto o inesistente , di un rapporto reale e vero che è durato un anno o forse una vita.

#dono(8)    #libro(15)    #speciale(3)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwAngela Mori Angelika

incipit: A te… Che altro potrei donare al tempo Se non attimi di rime e vigoria?

#armi(5)    #emozioni(48)    #giovinezza(5)    #libro(15)    #vita(186)    #amore(556)


(racconto narrativa, brevissimo)  di nwAthosg

descrizione: Alice, la mia musa ispiratrice

#libro(15)    #morte(166)    #scrivere(9)    #amore(556)

Elencate 10 relazioni su 122 -
 
10
20
 ... 
130
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.

up - files - recensioni - opere correlate -

Utenti iscritti che hanno visitato questa opera


nwDixit, nwCosimo Vitiello, nwSergio Romino Gagarin Mastrillo, nwAngela Di Salvo, nwMorgana Bart, nwDaniela Piccoli, nwStefano di Stasio, nwRecenso, nwBludoor, nwMariadele, nwPaolo Maccallini, nwJormungaard, nwSphinx, nwMarino Maiorino, nwContemascetti, nwAlberto Tivoli, nwTiziano Legati, nwAlessandro Faustini, nwMilena Giacomoni, nwDaniela kiss, nwAntonia, nwMassimo Baglione, e altri 3770 visitatori non iscritti.

3.792 visite in totale tra iscritti e visitatori.

up - files - recensioni - opere correlate -



PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!

up

vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.85.214.125


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Contatti e informazioni


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,74 secondi.
up