pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Mon 13 July, 17:36:23
logo


bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Lupo, come te!

(racconto narrativa, breve - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
2.895 visite dal 26/03/2013, l'ultima: 2 mesi fa.
5 recensioni ricevute


Autori di quest'opera:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

avatar di Roberta Guardascione
nwRoberta Guardascione
$ sostenitore 2011




Titoli simili:

Descrizione: Racconto ispirato da Kerrie, mezzo lupo italiano e mezzo pastore tedesco che vedete in foto. L'illustrazione è della bravissima Roberta Guardascione.

Incipit: La Luna è quasi piena, ed è proprio in notti come questa che s'incendia il nostro sanguigno e violento istinto di andare là fuori e tuffarci nell'oscura e selvaggia boscaglia. Quell'indole brucia più in te che a me, eh amico? Lo sappiamo entrambi, però quando il latteo sorriso della nostra Amica attraversa il vetro della finestra e ti illumina il muso.


Lupo, come te!
file: illustrazione-lupo-c_
ome-te-di-roberta-gu…
size: 126,11 KB
Lupo, come te!
file: kerrie.jpg
size: 133,23 KB

Lupo, come te!
voce
file: lupo-come-te.odt
size: 143,88 KB
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))




Elenco Tag dell'opera:
#amicizia(69)    #bosco(24)    #cane(25)    #cibo(12)    #freddo(14)    #fuoco(24)    #inverno(21)    #lepre(1)    #luna(55)    #lupo(17)    #notte(73)    #sangue(33)    #alberi(48)



Recensioni: 5 di visitatori, 10 totali.

Nota: Scrivere recensioni alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione del lavoro degli autori Massimo Baglione, Roberta Guardascione. Se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"Lupo, come te! - Massimo Baglione, Roberta Guardascione".

Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni devono essere lunghe almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche e collaborative.

Nota: le recensioni sono tue e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventano di proprietà dell'autore che hai recensito.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci nwun'opera a caso.

recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

risposta dell'autore, data 26/03/2013
Ecco Kerrie
https://www.braviautori.it/DirOpere/5000/4846/p1010388.jpg



recensore:
avatar di Pardan
nwPardan
$ sostenitore 2013 (4 quest'anno)

Recensione # 1, data 06/04/2013
Che bella Kerrie, sembra che sorrida! Anche l'immagine è molto suggestiva.
Il racconto mi è piaciuto, sembra proprio di essere nel bosco di notte, con la luna, i rumori, gli odori. Un luogo selvaggio, fuori del tempo, dove il cane diventa la guida, il tramite tra il mondo dell'uomo e la natura.



recensore:
avatar di Isabella Galeotti
nwIsabella Galeotti
$ sostenitore 2019 (4 dal 2012)

Recensione # 2, data 13/04/2013
Il cane ai giorni nostri giorni li teniamo in casa o al massimo in giardino, se sono furtunati. Nei secoli si sono adattati a questa vita, ma se li lasci andare per i boschi capisci subito che la loro natura è proprio quella. Corre per i dirupi, mettere in riga le mucche, andare a raccogliere quelle che rimangono appartate, e poi ancora annusare ogni mucchietto di foglie, per poi seguirne una traccia che chissà  dove porta. Ho provato anch'io molte volte a sedermi accanto ad un albero e osservare il loro comportamento.
Solitamente la femmina non si allontana di molto da me, al contrario il maschio se ne va per conto suo. Però basta un fischio, un fischio per infrangere la loro libertà  e riportarli alla realtà  quotidiana, fatta di
coccole, pappa, e tante leccatine.
Questo racconto è proprio carino, ho vissuto, tramite il tuo brano, la vicenda dell'anziano e della voglia di poter condividere con il suo lupo
la sua realtà  e non la nostra.



recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

risposta dell'autore, data 13/04/2013
Grazie Sartisa!
Il bosco è un po' la mia seconda casa, ci devo tornare spesso



recensore:
avatar di Eddie1969
nwEddie1969
$ sostenitore 2019 (8 dal 2013)

Recensione # 3, data 30/04/2013
Essere dentro alla Natura selvaggia e percepirne i sentori più delicati, così come l'odore e il sapore dell'essenza più forte, l'elemento chiave della vita (e della morte): il sangue.
L'importante è avere qualcuno accanto su cui poter contare.



recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

risposta dell'autore, data 30/04/2013
Sì Eddie, non hanno prezzo quelle emozioni.



recensore:
avatar di Ida Dainese
nwIda Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

Recensione # 4, data 10/06/2017
Un racconto suggestivo, con la bellezza delle piccole cose e dei grandi affetti che a molti purtroppo sfugge. Il fascino di un bosco che si conosce da tempo, una creatura vicino con cui si comunica senza bisogno di parole. L’uomo e il cane sono diversi nelle faccende quotidiane della vita ma qui è raccontato il momento in cui entrambi obbediscono allo stesso istinto, ricordando una vita primitiva. Si comprendono perfettamente nell’ammirare la Luna, nel seguire il richiamo di una corsa/camminata nel bosco, nel preoccuparsi l’uno per l’altro. Il lettore segue la scena senza timore, ammaliato, percependo un po’ di quella libertà selvaggia che rende i due diversi protagonisti due creature uguali.
L’immagine si armonizza col racconto allo stesso modo. La figura umana e il cane si sovrappongono e sembrano fusi in un unico essere, che si allontana dopo essersi fatto solo percepire. C’è una luce che rischiara il cammino e un bosco che racchiude il segreto, dove gli alberi sono simili alle dita di due mani che proteggono.



recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

risposta dell'autore, data 10/06/2017
Grazie, Ida
Il Richiamo della foresta urla sempre potente nelle mie vene.



recensore:

Arcangelo Galante
Recensione # 5, data 06/08/2017
Racconto molto interessante, che si legge tutto d'un fiato, anche perché il suo contenuto lascia intendere a un grande affetto, che, al mondo d'oggi, appare come qualcosa di veramente sfuggente. Quel bosco è una sorta di rifugio, un luogo ove poter lasciarsi andare, sino a sfogare ogni istinto primordiale, in compagnia di una creatura che è in grado di comprendere umani bisogni, non facendoci mai sentire soli. La luna, segue ogni cosa, dall'alto, esercitando il suo fascino e raccogliendo con gioia quegli ululati, quasi un canto, a lei dedicato. Tutto accade, in quella notte, tra sensazioni e percezioni che vanno al di là del comune sentire, nella certezza di non essere mai soli, nel godere tutto ciò che, quel bosco, vuole offrire ai suoi viandanti. La caccia è terminata e il bottino diviene cibo prelibato, da gustare voracemente, alla fioca luce di un fuoco acceso, come quello presente nelle vene del protagonista. Molto bella la foto di Kerrie e anche la copertina illustrata da Roberta Guardascione. Un amichevole saluto, Massimo, e grazie per avermi letto.



recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

risposta dell'autore, data 06/08/2017
Grazie a te, Arcangelo. Sono lieto che questo pezzo ti sia piaciuto, perché è uno di quelli a cui sono più affezionato.




up - files - recensioni - opere correlate -
L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Lupo, come te! di Massimo Baglione, Roberta Guardascione è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)
(nwClicca qui per info sulla protezione delle opere)

up - files - recensioni - opere correlate -


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(poesia natura, medio)  di nwNincoNanco

descrizione: Storia di due formiche e del loro incontro con un formichiere

#amicizia(69)    #natura(18)    #formica(2)


(poesia narrativa, breve)  di nwAngelo Antonio Ciola

descrizione: Filastrocca sull'amicizia e l'accettazione del diverso

#amicizia(69)    #scuola(27)    #verde(18)    #mostro(24)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwMassimo Baglione

descrizione: Nel 2004, quando abitavo a L'Aquila, conoscevo una bella signora che andavo a trovare spesso dopo il lavoro, così, giusto per scambiare due chiacchiere. Era una signora fiera, tosta, che mi ha insegnato tante cose.

#amicizia(69)    #compleanno(9)    #cucina(10)    #segreti(20)    #signora(4)    #silvi(5)


(musica altro, medio)  di nwAdriano Rocca and Alpaca

#adriano(1)    #amicizia(69)    #amore(556)    #catanzaro(1)    #italia(27)    #alpaca(1)


(racconto fantasy, brevissimo)  di nwIlarietta

#amicizia(69)    #maghi(2)    #segreto(19)    #vampiro(16)    #amore(556)


(racconto biografia, breve)  di nwLindadellicompagni

#amicizia(69)


(racconto narrativa, brevissimo)  di nwIsabella Galeotti

incipit: In qualche parte del mondo c'e'il nostro sosia. L'amicizia che va oltre... Non tutto fa sembrare quello che è.

#amicizia(69)    #amore(556)    #sorella(10)    #sosia(2)    #amico(16)


(racconto narrativa, medio)  di nwBludoor

descrizione: Racconto scritto per le Olimpiadi BraviAutori 2012 (racconto lungo) per la squadra The Isle. Ispirato al disegno "Barca con le palme" della squadra Camelot.

incipit: - La barca scivolava leggera tra le impetuose onde del fiume e tutti remavano con forza e terrore, scrutando con apprensione tra i giunchi della riva, lì dove si nascondevano i terribili tagliatori di teste. Forse avevano già sentito il nostro odore; dopo tre settimane in mare aperto puzzavamo tutti come aringhe sotto sale, ma loro sapevano riconoscere l'odore degli uomini. Non potevi vederli. Stavano immobili, ben nascosti nella vegetazione rigogliosa, pronti con le loro cerbottane.

#amicizia(69)    #cantastorie(2)    #capanna(1)    #capitano(1)    #isola(15)    #mare(145)    #marinaio(5)    #storie(38)    #barca(25)

Elencate 10 relazioni su 359 -
 
10
20
 ... 
360
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.

up - files - recensioni - opere correlate -

Utenti iscritti che hanno visitato questa opera


nwAlessandro Napolitano, nwIezzi Giampiero, nwErgoEgo, nwIm In Love With Love, nwIsabella Galeotti, nwVannibiblio, nwEddie1969, nwPardan, nwCosimo Vitiello, nwDiego Capani, nwPatrizia, nwBludoor, nwAlfredo Canovi, nwStelag, nwLuca88cr, nwAntonia, nwClaudioF, nwTiziano Legati, nwDaniela kiss, nwIda Dainese, nwAmos2011 Angelo Manarola, nwJosephine Cantagalli, nwF. T. Leo, nwMassimo Baglione, e altri 2871 visitatori non iscritti.

2.895 visite in totale tra iscritti e visitatori.

up - files - recensioni - opere correlate -



PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!

up

vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 35.168.112.145


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Contatti e informazioni


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,66 secondi.
up