Puzzle

Sondaggio

1 - non mi piace affatto
0
Nessun voto
2 - mi piace pochino
0
Nessun voto
3 - si lascia leggere
0
Nessun voto
4 - è bello
8
53%
5 - mi piace tantissimo
7
47%
 
Voti totali: 15

Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 417
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Puzzle

Messaggio da leggere da Selene Barblan »


È un puzzle difficile. Come sempre ho iniziato dai bordi. Dare una cornice al soggetto permette di focalizzare il problema.
Poi ho separato gli elementi: quelli colorati, quelli che contengono linee nette, quelli che sembrano appartenere a scritte. Anche separare è un’ottima tecnica di controllo.
Mi sono dedicata alle parti che più mi colpivano, che mi permettevano di accostare i pezzi e incastrarli senza pensare, naturalmente. L’intuito, arma potente.
Ho preso tempo per assemblare ciò che, pur non saliente, si distingueva dal nero del fondo. Anche colui che, solo, sembra insignificante sommato assume un peso.
Infine l’indistinguibile, il fondale. Scuro e profondo mare abissale. Non ci sono strategie; solo tentativi e errori. Prove e riprove, un lavoro lungo, a tratti snervante, nel complesso rilassante. E l’immagine, senza rendermene conto, si completa. Il buco si stringe, i mille pezzettini schierati, suddivisi in battaglioni si accomodano e spariscono nella notte alla quale non sapevano di appartenere.
E pensieri, confusi, si formano: questo periodo ha una sua cornice?
Separarci ha davvero senso?
Chi emerge ha sempre ragione?
Quelli ai margini troveranno il loro spazio?
Non conosciamo i tempi, che immagine si formerà. I pezzi andranno a incastrarsi, prima o dopo, il buco si chiuderà.
Avremo passato notti insonni per far combaciare i pezzi; alla fine starà a noi decidere se dare una cornice a ciò che abbiamo vissuto o disfare tutto, riporlo in una scatola, dimenticare. E attaccare con un altro puzzle, un’altra immagine, un’altra storia.
Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9337
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: Puzzle

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

E' vero, siamo tutti delle tessere di un disegno più grande. Ci sono pezzi facili, pezzi difficili, pezzi mancanti, pezzi in più...
Chissà se qualcuno ha già pensato di creare un puzzle con l'immagine del virus del covid, da usare poi per lanciargli addosso le freccette, o in un poligono di tiro...
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 417
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Puzzle

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Massimo Baglione ha scritto: 07/10/2020, 8:35 E' vero, siamo tutti delle tessere di un disegno più grande. Ci sono pezzi facili, pezzi difficili, pezzi mancanti, pezzi in più...
Chissà se qualcuno ha già pensato di creare un puzzle con l'immagine del virus del covid, da usare poi per lanciargli addosso le freccette, o in un poligono di tiro...
😄 lo comprerei di sicuro, poi... un bel falò 🔥
Avatar utente
Fausto Scatoli
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 509
Iscritto il: 26/11/2015, 11:04
Contatta:

Author's data

Re: Puzzle

Messaggio da leggere da Fausto Scatoli »

piaciuto, soprattutto per come è scritto.
tiene attento il lettore fino al termine.
non do il voto massimo per alcuni errori di punteggiatura, ma 4 ci stanno.
e se ci sarà il bersaglio vengo a tirare le freccette pure io :)
l'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente
Immagine

http://scrittoripersempre.forumfree.it/

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Marcello Rizza
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 149
Iscritto il: 23/06/2015, 23:54

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Marcello Rizza »

Brava, brava, brava. Sei partita da un incastro di tessere per raccontare, anzi cantare, altro. Non è scorrevole tout court, il tuo racconto obbliga un poco di attenzione, ma se ci si vuole dedicare del tempo se ne coglieranno i frutti. Non valgo molto come recensore ma quando mi piace mi piace. 5.
Mauro Conti
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 85
Iscritto il: 30/08/2020, 20:55

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Mauro Conti »

Il parallelismo tra le tessere di un puzzle e la vita umana è molto realistico. In letteratura risuona da secoli la tematica dell'esistenza come mosaico, formata da innumerevoli componenti. Questo richiamo alla simbologia direi che è stata un'ottima idea.
Trovo anche degli spunti interessanti di riflessione esistenziale.
Seppur corto per ovvi motivi è bello "concentrato" nei singoli passaggi, sempre molto chiari e abbastanza scorrevoli.
L'ho letto due volte. Una per capirne la traccia e una seconda più lentamente, per "assaporarlo" di più e pesare le parole.
Secondo me è uscito un bel racconto.
(speriamo i pezzi combacino tutti e il buco si chiuda :D )
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 417
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Puzzle

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Fausto Scatoli ha scritto: 07/10/2020, 20:12 piaciuto, soprattutto per come è scritto.
tiene attento il lettore fino al termine.
non do il voto massimo per alcuni errori di punteggiatura, ma 4 ci stanno.
e se ci sarà il bersaglio vengo a tirare le freccette pure io :)
😀 diventeremo tutti abili nel tiro a freccette... grazie Fausto, sono contenta che ti sia piaciuto. Riguarderò con calma la punteggiatura!
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 417
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Marcello Rizza ha scritto: 07/10/2020, 20:32 Brava, brava, brava. Sei partita da un incastro di tessere per raccontare, anzi cantare, altro. Non è scorrevole tout court, il tuo racconto obbliga un poco di attenzione, ma se ci si vuole dedicare del tempo se ne coglieranno i frutti. Non valgo molto come recensore ma quando mi piace mi piace. 5.
Grazie mille 😊
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 417
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Mauro Conti ha scritto: 08/10/2020, 21:06 Il parallelismo tra le tessere di un puzzle e la vita umana è molto realistico. In letteratura risuona da secoli la tematica dell'esistenza come mosaico, formata da innumerevoli componenti. Questo richiamo alla simbologia direi che è stata un'ottima idea.
Trovo anche degli spunti interessanti di riflessione esistenziale.
Seppur corto per ovvi motivi è bello "concentrato" nei singoli passaggi, sempre molto chiari e abbastanza scorrevoli.
L'ho letto due volte. Una per capirne la traccia e una seconda più lentamente, per "assaporarlo" di più e pesare le parole.
Secondo me è uscito un bel racconto.
(speriamo i pezzi combacino tutti e il buco si chiuda :D )
Grazie Mauro sia per l’attenzione sia per il commento e l’apprezzamento ☺️
Andr60
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 108
Iscritto il: 15/11/2019, 15:45

Author's data

commento

Messaggio da leggere da Andr60 »

Mi è piaciuta l'immagine del puzzle come metafora della vita, anche perché in molti casi alcune tessere non si trovano mai...
Stefyp
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 189
Iscritto il: 26/07/2019, 18:48

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Stefyp »

Mi è proprio piaciuto! Complimenti L'ho letto e riletto con piacere. Voto massimo naturalmente.
Laura Traverso
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 421
Iscritto il: 27/05/2016, 16:40
Località: GENOVA
Contatta:

Author's data

Re: Puzzle

Messaggio da leggere da Laura Traverso »

Ho trovato il tuo racconto molto particolare, quasi sofisticato rispetto agli altri in gara. Aver descritto, assai bene, la pandemia attraverso un puzzle è stata davvero un'idea molto azzeccata. Voto alto.
Avatar utente
Ford Perfect
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 20
Iscritto il: 28/09/2020, 10:51
Località: Bari

Author's data

Re: Puzzle

Messaggio da leggere da Ford Perfect »

Bello. Mi è piaciuto. È molto delicato e con pochi paroloni, pulito come piace a me, nonostante l'immagine del puzzle potesse facilmente far cadere tutto nella ricerca eccessiva. La metafora è già convincente.
Quindi bene così.
Solo una cosa non mi ha convinto immediatamente.
"Prove e riprove, un lavoro lungo, a tratti snervante, nel complesso rilassante."
Le parole si incastrano bene nella frase. Danno il ritmo e l'ombra che immagino volevi diffondere in tutto il racconto.
Ma il rilassante, mi ha lasciato spiazzato. Stona un pochino.
Capisco l'esigenza di creare uno stacco, ma avrei usato appagante.
Ma sono solo gusti e interpretazioni soggettive.
“Con una paperella di gomma non si è mai soli.”
Avatar utente
Ford Perfect
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 20
Iscritto il: 28/09/2020, 10:51
Località: Bari

Author's data

Re: Puzzle

Messaggio da leggere da Ford Perfect »

Va beh...è un caso che anche io abbia notato una frase che non mi ha convinto nel tuo racconto.🤣
“Con una paperella di gomma non si è mai soli.”
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 417
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Puzzle

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

😀 grazie del commento; anche un’altra persona fuori dal forum era perplessa riguardo quella frase, la rileggerò ...
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 417
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: commento

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Andr60 ha scritto: 10/10/2020, 10:03 Mi è piaciuta l'immagine del puzzle come metafora della vita, anche perché in molti casi alcune tessere non si trovano mai...
Già... grazie per la lettura e il commento 😊
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 417
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Stefyp ha scritto: 10/10/2020, 16:11 Mi è proprio piaciuto! Complimenti L'ho letto e riletto con piacere. Voto massimo naturalmente.
Grazie mille Stefyp, contenta che ti sia piaciuto!
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 417
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Puzzle

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Laura Traverso ha scritto: 11/10/2020, 23:05 Ho trovato il tuo racconto molto particolare, quasi sofisticato rispetto agli altri in gara. Aver descritto, assai bene, la pandemia attraverso un puzzle è stata davvero un'idea molto azzeccata. Voto alto.
Grazie Laura, sono felice che il racconto ti abbia preso!
Avatar utente
Lodovico
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 590
Iscritto il: 19/05/2011, 10:22
Località: Borgosesia
Contatta:

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Lodovico »

Quanto mi piacciono i racconti in cui l'autore non ti fa capire dove vuole arrivare...
Secondo me il tuo è uno di questi, l'allegoria del puzzle è chiara, ma nello stesso momento lascia dubbi. Piaciutissimo.
Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Tuarag
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 664
Iscritto il: 23/05/2011, 15:55

Author's data

Re: Puzzle

Messaggio da leggere da Tuarag »

Bella la simbologia del puzzle. Peccato che alcune “tessere” credono di essere super eroi, hanno bordi che non si incastrano e danneggiano chi gli sta intorno.
Mac Guffin is the door but not the key.
Tuarag
Namio Intile
rank (info):
Necrologista
Messaggi: 263
Iscritto il: 07/03/2019, 11:31

Author's data

Re: Puzzle

Messaggio da leggere da Namio Intile »

Il rompicapo con tessere a diversa sagomatura come metafora della vita, della sua difficoltà, della sua inutilità. Qual è il senso, si interroga l'autrice, del gioco? E le regole del gioco che senso hanno?
Nel rompicapo che tutti chiamano puzzle (neanche gli inglesi lo fanno) il senso è quello di comporre una figura, di risalire al generale dal particolare (l'eterna lotta tra deduzione e induzione); ma la vita, la nostra vita che senso ha?
E mi chiedo io, soprattutto, perché deve avere un senso.
Mi piacciono i tuoi interrogativi, Selene, sono anche miei, come in parte le risposte.
Bello quel procedere dai margini verso il centro con l'intuito. E fino alla fine non si capisce dove vuoi andare a parare.
Uno dei migliori mini mai letti da molti anni a questa parte.
Bravissima.
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 417
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Lodovico ha scritto: 22/10/2020, 21:04 Quanto mi piacciono i racconti in cui l'autore non ti fa capire dove vuole arrivare...
Secondo me il tuo è uno di questi, l'allegoria del puzzle è chiara, ma nello stesso momento lascia dubbi. Piaciutissimo.
Grazie Lodovico, sì in genere mi piace lasciare spazio al lettore e sono contenta che questa mia caratteristica venga apprezzata :)
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 417
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Puzzle

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Namio Intile ha scritto: 26/10/2020, 17:59 Il rompicapo con tessere a diversa sagomatura come metafora della vita, della sua difficoltà, della sua inutilità. Qual è il senso, si interroga l'autrice, del gioco? E le regole del gioco che senso hanno?
Nel rompicapo che tutti chiamano puzzle (neanche gli inglesi lo fanno) il senso è quello di comporre una figura, di risalire al generale dal particolare (l'eterna lotta tra deduzione e induzione); ma la vita, la nostra vita che senso ha?
E mi chiedo io, soprattutto, perché deve avere un senso.
Mi piacciono i tuoi interrogativi, Selene, sono anche miei, come in parte le risposte.
Bello quel procedere dai margini verso il centro con l'intuito. E fino alla fine non si capisce dove vuoi andare a parare.
Uno dei migliori mini mai letti da molti anni a questa parte.
Bravissima.
Grazie infinite Namio, sia per la bella analisi che per l’apprezzamento, molto apprezzato!
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 417
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Puzzle

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Tuarag ha scritto: 25/10/2020, 19:46 Bella la simbologia del puzzle. Peccato che alcune “tessere” credono di essere super eroi, hanno bordi che non si incastrano e danneggiano chi gli sta intorno.
Hai davvero ragione... e non vale solo per la situazione del momento, purtroppo... grazie per la lettura e per il tuo commento!!
Liliana Tuozzo
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 82
Iscritto il: 18/03/2010, 17:09

Author's data

Re: Puzzle

Messaggio da leggere da Liliana Tuozzo »

Vari pezzi di umanità come parti di un puzzle separati che sperano di poter creare un'immagine. Questa divisione, questo mettere da parte frammenti ha qualcosa di triste, bisognerà essere abili, molto abili per far combaciare le varie parti. Bel racconto.
Simone_Non_é
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 117
Iscritto il: 16/12/2019, 1:27

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Simone_Non_é »

Mi è piaciuto molto, interessante l'idea del puzzle e come tutto, pensieri compresi, alla fine si vadano a fondere arrivando al lettore, dando così una nuova visione o una visione d'insieme.
Rispondi

Torna a “Edizione 2021 - Nessun dorma”



Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


L'Altro

L'Altro

antologia AA.VV. sulle diversità del Genere Umano

Attraverso il concorso "L'Altro - antologia sulle diversità del Genere Umano", gli autori erano stati chiamati a esprimersi sulle contrapposizioni fra identità, in conflitto o meno, estendibili anche a quelle diversità in antitesi fra di loro come il terreste e l'alieno, l'Uomo e l'animale, l'Uomo e la macchina, il normale e il diversamente abile, il cristiano e il musulmano, l'uomo e la donna, il buono e il cattivo, il bianco e il nero eccetera. La redazione cercava testi provocatori (purché nei limiti etici del bando), senza falsi moralismi, variegati, indagatori e introspettivi. Ebbene, eccoli qua! La selezione è stata dura e laboriosa, ma alla fine il risultato è questo ottimo libro.
A cura di Massimo Baglione.
Copertina di Furio Bomben.

Contiene opere di: Furio Bomben, Antonio Mattera, Maria Letizia Amato, Massimo Tivoli, Vespina Fortuna, Thomas M. Pitt, Laura Massarotto, Pasquale Aversano, Ida Dainese, Iunio Marcello Clementi, Federico Pavan, Francesca Paolucci, Enrico Teodorani, Giorgio Leone, Giovanna Evangelista, Alberto Tivoli, Anna Rita Foschini, Francesco Zanni Bertelli, Gabriele Ludovici, Laura Traverso, Luca Valmont, Massimo Melis, Abraham Tiberius Wayne, Stefania Fiorin.
Vedi ANTEPRIMA (312,10 KB scaricato 88 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Bagliori Cosmici

Bagliori Cosmici

la Poesia nella Fantascienza

Il sonetto "Aspettativa" di H. P. Lovecraft è stato il faro che ha guidato decine di autori nella composizioni delle loro poesie fantascientifiche pubblicate in questo libro. Scoprirete che quel faro ha condotto i nostri poeti in molteplici luoghi; ognuno degli autori ha infatti accettato e interpretato quel punto fermo tracciando la propria rotta verso confini inimmaginabili.
A cura di Alessandro Napolitano e Massimo Baglione.

Contiene opere di: Sandro Battisti, Meth Sambiase, Antonella Taravella, Tullio Aragona, Serena M. Barbacetto, Francesco Bellia, Gabriele Beltrame, Mara Bomben, Luigi Brasili, Antonio Ciervo, Iunio Marcello Clementi, Diego Cocco, Vittorio Cotronei, Lorenzo Crescentini, Lorenzo Davia, Angela Di Salvo, Bruno Elpis, Carla de Falco, Claudio Fallani, Marco Ferrari, Antonella Jacoli, Maurizio Landini, Andrea Leonelli, Paolo Leoni, Lia Lo Bue, Sandra Ludovici, Matteo Mancini, Domenico Mastrapasqua, Roberto Monti, Daniele Moretti, Tamara Muresu, Alessandro Napolitano, Alex Panigada, Umberto Pasqui, Simone Pelatti, Alessandro Pedretta, Mattia Nicolò Scavo, Ser Stefano, Marco Signorelli, Salvatore Stefanelli, Alex Tonelli, Francesco Omar Zamboni.
Vedi ANTEPRIMA (2,55 MB scaricato 333 volte).
info e commenti compralo su   amazon

L'arca di Noel

L'arca di Noel

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Da decenni proviamo a metterci al riparo dagli impatti meteoritici di livello estintivo, ma cosa accadrebbe se invece scoprissimo che è addirittura un altro mondo a venirci addosso? Come ci comporteremmo in attesa della catastrofe? Potremmo scappare sulla Luna? Su Marte? Oppure dove?
E chi? E come?
L'avventura post-apocalittica ad alta tensione qui narrata proverà a rispondere a questi interrogativi.
Di Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (188,99 KB scaricato 24 volte).
info e commenti compralo su   amazon




Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 3 - C'era una volta...

La Gara 3 - C'era una volta...

(febbraio 2009, 35 pagine, 645,23 KB)

Autori partecipanti: Cmt, Federica, DaFank, Alessandro Napolitano, Yle, Ranz, Carlocelenza,
A cura di Bonnie.
Scarica questo testo in formato PDF (645,23 KB) - scaricato 299 volte.
oppure in formato EPUB (781,77 KB) (vedi anteprima) - scaricato 214 volte..
Lascia un commento.

Haiku - il giro del mondo in 17 sillabe

Haiku - il giro del mondo in 17 sillabe

(40 pagine, 589,41 KB)

Autori partecipanti: Antonio Amodio, Marco Belocchi, Giuseppe Gianpaolo Casarini, Osvaldo Crotti, Marco Daniele, Mariagrazia Dessi, Lodovico Ferrari, Fiorenero, Isabella Galeotti, Valentino Poppi, Glauco Saba, Luigi Siviero,
a cura di Lorenzo Pompeo.
Scarica questo testo in formato PDF (589,41 KB) - scaricato 80 volte.
oppure in formato EPUB (230,92 KB) (vedi anteprima) - scaricato 19 volte..
Lascia un commento.

La Gara 20 - L'insolita bellezza delle piccole cose

La Gara 20 - L'insolita bellezza delle piccole cose

(marzo 2011, 45 pagine, 856,73 KB)

Autori partecipanti: Lvwceg, Angela Di Salvo, Tania Maffei, Carlocelenza, Ser Stefano, Mastronxo, Cosimo Vitiello, GTrocc, Vit, Arianna, Sphinx, StillederNacht, Exlex, Titty Terzano,
A cura di Dario Maiocchi.
Scarica questo testo in formato PDF (856,73 KB) - scaricato 457 volte.
oppure in formato EPUB (408,12 KB) (vedi anteprima) - scaricato 208 volte..
Lascia un commento.