pagine viste: ...
...no javascript...
phone
opzioni grafiche:
T
T
T
TT
Benvenuto, visitatore
     
Tue 31 January, 02:30:15
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

La porta dell'Ade

(racconto horror, medio - per tutti)
Tempo di lettura: 16 / 24 minuti
15 visite dal 23/01/2022, l'ultima: 4 settimane fa.
Vuoi essere il primo a recensire o commentare questa opera?
Autore di quest'opera:

Altre opere dell'autore

Titoli simili:



Descrizione: Un autore di romanzi horror in crisi creativa si rifugia in una torre medievale per stimolare la fantasia; ma qui, insieme alla ritrovata ispirazione perduta, scoprirà molto altro. Buona lettura.

Incipit: Sarebbe un dramma per un narratore di vicende horror non sognare più esseri orripilanti; zombie, vampiri, uomini lupo e tutto l'armamentario del provetto scrittore che col genere horror, oltre a nutrire la fantasia, ha rimpinguato il conto in banca. Eppure questo era ciò che mi stava accadendo.


La porta dell'Ade
file: la-porta-dell-ade-1.docx
size: 43,96 KB
Tempo di lettura: 16 / 24 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))


Elenco Tag dell'opera:
#gatto(33)    #ade(2)    #medusa(3)    #serpentello(1)



Recensioni: 0 di visitatori, 0 totali.

Vuoi pubblicare il primo commento per questa opera? Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci / commenta un'opera a caso.

Nota: per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nell'elenco dei generi e scegli la tipologia desiderata.



L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
La porta dell'Ade di Nuovoautore è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto splatter, breve)  di nwMassimo Baglione

descrizione: Racconto partecipante a Gara 12. Contiene testo scurrile.

incipit: La mia vicina era una grandissima rompipalle! Quando la conobbi mi sembrava una persona perbene, bisognosa di aiuto, povera e umile. Non ho saputo dirle di no e le ho regalato un'infinità di piaceri, di favori, di tempo.

tags: #capodanno(10)    #casa(88)    #fiamme(12)    #fuoco(31)    #gatto(33)    #inquilini(1)    #medicine(8)    #pazzia(12)    #rabbia(32)    #alcol(13)


(pittura altro)  di nwVittorio

descrizione: 3 recenti quadri realizzati a carboncino.

tags: #cavallo(15)    #gatto(33)


descrizione: Sono i primi cinque capitoli del mio libro. Un racconto divertente, alla ricerca della verità, spesso complicata e difficile, con gli occhi di un ragazzo. Buona lettura e grazie.

incipit: Quella sera l'aria che si respirava sulle colline fiorentine era frizzante e profumava di alloro. Era ottobre e sebbene il sole fosse già tramontato da circa due ore si poteva ancora godere dello spettacolo che offriva il paesaggio. In lontananza Firenze era maestosa, nella penombra si distinguevano il Duomo e una serie di lucine in fila indiana che fuggivano in tutte le direzioni. Di tanto in tanto sentivo anche il rumore di qualche moto truccata o il clacson di un automobilista spa…

tags: #cippalippa(1)    #innocenti(2)    #magia(43)    #gatto(33)


(racconto narrativa, breve)  di nwAlessandro Napolitano

descrizione: Il rifugio è stato selezionato per l'antologia "La fantasia è un posto dove ci piove dentro" curata da www.webtrekitalia.com. L'antologia è pubblicata su chiavetta USB e tutti i ricavi delle vendite saranno de…

incipit: Le donne trascinavano i burqa tra le bancarelle del mercato. L'odore delle spezie saturava l'aria e le urla degli ambulanti si confondevano con le preghiere di un minareto.

tags: #amico(81)    #gatto(33)    #guerra(112)    #minareto(1)    #morte(229)    #rifugio(3)    #soldato(8)    #vita(331)    #bambino(105)


(racconto narrativa, brevissimo)  di nwMassimo Baglione

descrizione: (tratto da "Un attimo di riflessione", un quaderno scritto negli anni '90).

incipit: L'aria è fresca, la gente mormora e i fiori non ci sono. Il sole bacia la strada dove i passi non vedono. Il bebè urla eccitato al mondo che l'aspetta.

tags: #dio(57)    #fresco(2)    #gatto(33)    #preghiera(11)    #speranza(113)    #umanità(32)    #aria(14)    #cane(35)


(racconto fantasy, medio)  di nwStefano1

tags: #anziano(19)    #foglie(44)    #gatto(33)    #giardino(29)    #solitudine(84)    #vecchiaia(10)    #casa(88)


(racconto fantasy, breve)  di nwJole Gallo

descrizione: Una fiaba per gli amanti dei gatti… e per chi ama stupire i propri figli

incipit: "Ma quanto ci mette?" pensò Dadhya mentre guardava quell'omone grande e grosso spostare faticosamente il frigo. Si avvicinò e gli disse: "Hai bisogno d'aiuto?" L'uomo la guardò, scoppiò a ridere e le rispose: "Si. Mi sposti questo frigo lì?" La bambina si avvicinò al frigo e lo spostò esattamente dove il gelataio le aveva indicato. "Oooooh" fece l'uomo. "Ti preparerò il gelato più buono che tu abbia mai assaggiato."

tags: #bambini(105)    #gatto(33)    #giara(1)    #fiaba(19)


(racconto umorismo, breve)  di nwDaniela Piccoli

descrizione: Il testo è stato scritto per gara 24 il cui tema era l'inferno. La mia interpretazione è in chiave umoristica.

incipit: Gli prudevano le corna e si svegliò completamente bagnato di sudore. Le lenzuola di seta nera erano umide e un caldo opprimente aleggiava nella stanza. - Diavolo! - imprecò Lucifero alzandosi a fatica dal letto e dirigendosi verso il condizionatore. L'impianto a quanto pare, dopo una rapida ispezione, non ne voleva sapere di funzionare.

tags: #code(5)    #gatto(33)    #lucifero(6)    #nove(3)    #corna(4)


(racconto narrativa, breve)  di nwGiorgio Arcari

incipit: Eccolo lì, quel vecchio gattaccio randagio. Al mattino è già lì, ronfante, al confine del minuscolo paese, sul vecchio muro che separa le case dallo strapiombo che dà alle campagne. Chissà dove dorme. Chissà dove, e soprattutto quando, mangia. Se ne sta lì tutto il giorno, eppure è rotondo. Certo è soddisfatto, come solo un gatto libero di lungo corso sa essere.

tags: #nuvola(26)    #gatto(33)

Elencate 10 relazioni su 36 -
 
10
20
 ... 
40
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.


Il server è sovraccarico. Alcune porzioni del sito e alcune funzioni di aggiornamento automatico sono state momentaneamente soppresse per velocizzare il sistema. Ti invitiamo ad attendere qualche istante prima di effettuare operazioni importanti.
Ci scusiamo per il disagio.
PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


Pagina caricata in 0.27 secondi.