pagine viste: ...
...no javascript...
phone
opzioni grafiche:
T
T
T
TT
Benvenuto, visitatore
     
Thu 26 May, 20:11:37
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

L'attimo creativo

(altro filosofia, brevissimo - per tutti)
36 visite dal 12/03/2022, l'ultima: 1 mese fa.
4 recensioni o commenti ricevuti
Autore di quest'opera:
avatar di Giancarlo Rizzo
nwGiancarlo Rizzo
$ sostenitore 2022 (2 dal 2021)


Altre opere dell'autore



L'attimo creativo
file: opera.txt
size: 636,00 Bytes
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))

* è tra i primi 3!
in opere piaciute (Altro, dal 2022)

Elenco Tag dell'opera:



Recensioni: 4 di visitatori, 6 totali.
  recensisci / commenta

recensore:
avatar di Gabriele Pecci
nwGabriele Pecci
$ sostenitore 2022

Recensione o commento # 1, data 10:14:32, 13/03/2022
Bel testo, credo dal mio punto di vista che ne io, ne tu, ne nussun altro può comprendere nei fatti cosa sia e quindi dare una risposta a questa domanda. Però giustamente è stata posta per cercare di comprendere meglio quello che è, o dove può arrivare, la nostra intuizione a riguardo. Personalmente credo sia la nostra risorsa più profonda indefinibile, ma avvertibile se prestiamo un ascolto interiore. Lo spirito forse è quello che quando si percepisce cambia in parte il nostro stesso modo di essere, pensare, guardare e agire verso noi stessi e verso il prossimo. Ecco lo definirei come l'espressione più pura che risiede in noi (non intaccata dall' Io e dalla mente) a cui possiamo inconsciamente attingere, andando così un infinitesimo passo oltre la nostra stessa natura di essere, capire e percepire le cose.



recensore:
avatar di Roberto Virdo'
nwRoberto Virdo'
$ sostenitore 2021 (6 dal 2020)

Recensione o commento # 2, data 10:52:58, 13/03/2022
Il Dragone-Mon Amour#4 Buongiorno Giancarlo. Le poche reminiscenze di fisica mi suggeriscono, se non ricordo male, che la massa è energia, una relazione ipotizzata nel 1905. Possiamo di certo restare incantati di come il pensiero abbia potuto penetrare i segreti della materia, questo sì. Aggiungo che gli astrofisici, pur con un supporto di dati oggi molto più consistente, teorizzano spesso "a tavolino": eccezionale! Le penultime due righe sono affermazioni, suggestive non lo nego, ma opinabili. Se poi il tutto è stato costruito, come credo, per porre la domanda finale, allora ok. Ma non credo si potrà trovare facilmente una risposta. A presto! "La parola è per metà di colui che parla, per metà di colui che l'ascolta." (Michel de Montaigne).



recensore:
avatar di Giancarlo Rizzo
nwGiancarlo Rizzo
$ sostenitore 2022 (2 dal 2021)

risposta dell'autore, data 17:16:44, 13/03/2022
"La parola è per metà di colui che parla, per metà di colui che l'ascolta." Vero anche in questo caso. Infatti ho paura di essere stato frainteso da entrambi, forse perché ho sostituito la parola Pensiero con la parola Spirito (il pensiero è spirituale in quanto non fisico). Dunque: "il Pensiero (Lo spirito) produce (crea) l'energia che attiva la materia: il pensiero che decide il movimento della mano. Ma allora il Pensiero (lo spirito) cos'è? Da dove viene? dalla materia? dallo Spirito?



recensore:
avatar di Gabriele Pecci
nwGabriele Pecci
$ sostenitore 2022

Recensione o commento # 3, data 19:37:59, 13/03/2022
No per quel che mi riguarda si può si in qualche modo affibbiare il titolo di concetto spirituale (non strettamente fisico per come noi lo intendiamo) per intendere in maniera metafisica la nascita di un pensiero che decide poi quando attuare o meno un'eventuale azione (anche se non sempre è così, vedi le reazioni instintive generate da un impulso quasi totalmente fisico di risposta al pericolo), ma non sono comunque la stessa cosa o provengono dalla medesima essenza. Lo spirito è Altro da noi, se per noi si vuole intendere l'Io, il pensiero, la mente o la ragione.



recensore:
avatar di Gabriele Pecci
nwGabriele Pecci
$ sostenitore 2022

Recensione o commento # 4, data 19:45:09, 13/03/2022
Il pensiero penso sia legato a doppio filo con il proprio stato di coscienza e conoscenza interno ed esterno, che ci porta ad esprimere quello che sentiamo o percepiamo all'interno o all'esterno di noi. La coscienza e conoscenza di se stessi e del mondo invece derivano dal proprio grado di sensibilità e intuizione propria di ognuno e vengono costruite e influenzate a loro volta principalmente dall'ambiente interno ed esterno a noi cioè da tutto quello che le nostre esperienze vissute si portano dietro e ci pongono continuamente davanti.



recensore:
avatar di Giancarlo Rizzo
nwGiancarlo Rizzo
$ sostenitore 2022 (2 dal 2021)

risposta dell'autore, data 22:05:58, 13/03/2022
Forse non l'hai letto: redo/read_txt.php?zipdoc=b3BlcmEudHh0fHwxNTg2OQ==





Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci / commenta un'opera a caso.

Nota: per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nell'elenco dei generi e scegli la tipologia desiderata.



L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
L'attimo creativo di Giancarlo Rizzo è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera
Elencate 1 relazioni su 1 -

Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 18.205.176.39


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2022
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0.11 secondi.