pagine viste: ...
...no javascript...
phone
opzioni grafiche:
T
T
T
TT
Benvenuto, visitatore
     
Thu 09 February, 10:58:49
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code
bookmark1 

Anche voi che mi leggete

(poesia filosofia, brevissimo - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
79 visite dal 01/09/2021, l'ultima: 1 mese fa.
3 recensioni o commenti ricevuti
Autore di quest'opera:
avatar di Giancarlo Rizzo
nwGiancarlo Rizzo
$ sostenitore 2022 (2 dal 2021)


Altre opere dell'autore




Descrizione: Ricordatevi che se io muoio Tutti voi morirete con me!

Incipit: Explicit: Anche voi che mi leggete, non ci siete!


Anche voi che mi leggete
file: opera.txt
size: 333,00 Bytes
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))


Elenco Tag dell'opera:



Recensioni: 3 di visitatori, 5 totali.
  recensisci / commenta

recensore:

Recensione o commento # 1, data 11:03:26, 07/09/2021
Purtroppo di poesia non ci capisco un accidente e quindi non posso fare una vera recensione e non posso neppure dire di aver capito davvero, però… però… Diamine (pensa ad una espressione molto più "colorita"), anche io mi ritrovo spesso a pensare che magari è "tutto solo nella mia testa" o, per usare le tue parole "vera solo nella mia mente"! Quanto vorrei davvero esistere solo nella tua mente e svanire se tu morissi! Purtroppo almeno io ci sono sul serio. In definitiva, pur non capendo la poesia, "anche voi che mi leggete" ha finito per coinvolgermi e farmi ragionare (o almeno ha provato a farmi ragionare). Un abbraccio, e complimenti.



recensore:
avatar di Giancarlo Rizzo
nwGiancarlo Rizzo
$ sostenitore 2022 (2 dal 2021)

risposta dell'autore, data 15:22:54, 07/09/2021
Già. Quello che tu mi scrivi mi consolerebbe se fossi certo che tu esisti veramente e che non sei parte di me e del mio universo.
A parte gli scherzi, sono contento quando mi dici che ti ho fatto pensare: sono stufo di pensare per conto mio come ho sempre fatto.
La mia malattia non mi vieta di vivere una vita apparentemente "normale" e non mi costringe al suicidio, ma mi fa soffrire costantemente dell'ansia da "Perché?".
Vorrei parlare con chi è consapevole della propria esistenza e che cerca di sfruttare la ragione per capire; con chi pensa con la propria testa a dispetto di tanti che dicono di sapere tutto sciorinando solo citazioni.



recensore:

Recensione o commento # 2, data 21:45:27, 07/09/2021
Il dubbio sulla verità della conoscenza si risolve ("Io so, io lo so") nella sicurezza che sia "tutto un gioco" della mente.
Mi piace come affronti il tema del solipsismo cartesiano.
Ma la genialità di questo testo sta nell'ironia pungente della descrizione e del titolo: "Ricordatevi che se io muoio Tutti voi morirete con me!
Anche voi che mi leggete".
Anche io che ti rispondo…



recensore:

Recensione o commento # 3, data 22:48:30, 19/12/2021
Questa è la mia prima recensione, ti ricambio il favore. Ho riflettuto sul fatto che, forse, potrei già essere morto e tutto quello che vedo e faccio potrebbero essere solo gli ultimi sprazzi di vita del mio cervello (o del tuo) prima di sparire nel nulla. In fondo siamo reclusi nell'angusto spazio del nostro cranio e non possiamo uscirne in nessun modo se non morendo, per chi crede in qualcosa che va oltre. È l'antico problema della conoscenza: cos'è la realtà?



recensore:
avatar di Giancarlo Rizzo
nwGiancarlo Rizzo
$ sostenitore 2022 (2 dal 2021)

risposta dell'autore, data 20:04:55, 21/12/2021
Dire: < Io so > è esprimere la sintesi del problema esistenziale di ciascuno.
"Sapere", significa prendere coscienza dell'esistenza di qualche cosa al di fuori di me stesso; qualcosa che si materializza (nel senso che viene creato) nel momento in cui viene pensato da me ed entra a far parte della mia realtà.
Capire la realtà dove io esisto è la ragione della mia stessa esistenza che inizia nel momento in cui io so di sapere.
Ma non si può vedere l'atomo, neppure con il microscopio più potente, poiché lo stesso è costituito da atomi.
Così, non è possibile capire se stessi o l'universo con la Ragione in quanto essa stessa è fatta della medesima essenza.
L'atomo si osserva per le modifiche che provoca nella materia che riusciamo a osservare; l'essenza dell'Essere si coglie solamente con l'intuizione.
C'è chi risolve tutto con un atto cieco di fede in una qualsiasi teoria. E spesso ne fa una religione.
Ma non potrò mai sapere com'è la Realtà Assoluta; mi dovrò accontentare solo dell'interpretazione personale e nessuno potrà "sapere" una Realtà Assoluta senza cambiare natura.





Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci / commenta un'opera a caso.

Nota: per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nell'elenco dei generi e scegli la tipologia desiderata.



L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Anche voi che mi leggete di Giancarlo Rizzo è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera
Elencate 1 relazioni su 1 -

Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!



php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3

Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 35.172.230.154


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2023
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0.06 secondi.